Cina, il governo bandisce gli “uomini effemminati” dalla tv

"Porre definitivamente fine agli uomini effeminati e ad altre estetiche anormali", hanno tuonato dal governo.

Cina, il governo bandisce gli "uomini effemminati" dalla tv - tf boys - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il governo cinese ha vietato agli “uomini effeminati” di apparire in TV, ordinando alle emittenti di promuovere la “cultura rivoluzionaria”. Il presidente Xi Jinping ha chiesto un “ringiovanimento nazionale”, che vedrà il Partito Comunista controllare in maniera ancora più stringente tutti i settori della società.

Le nuove regole impongono alle emittenti di “porre definitivamente fine agli uomini effeminati e ad altre estetiche anormali” sullo schermo. I funzionari del governo hanno espresso preoccupazione nei confronti delle pop star cinesi, che a loro dire potrebbero incoraggiare gli uomini a non essere abbastanza mascolini. Queste “volgari celebrità di Internet” dovrebbero essere evitate a tutti i costi, ha annunciato il regolatore delle trasmissioni tv cinese.

La televisione dovrebbe invece “promuovere vigorosamente l’eccellente cultura tradizionale cinese, la cultura rivoluzionaria e la cultura socialista avanzata” in qualsiasi momento della giornata. Tutto ciò dopo che che un’università cinese ha chiesto una lista degli studenti omosessuali, senza dimenticare QQ, versione cinese di Snapchat che ha vietato le parole “gay”, “lesbica” e “LGBTQ”.

Il governo cinese ha recentemente rafforzato anche il controllo sull’utilizzo di Internet nel Paese. Le nuove regole entrate in vigore il 1° settembre limitano i minori di 18 anni a sole tre ore settimanali di giochi online, oltre al divieto di giocare nei giorni di scuola. Inoltre, è stato rafforzato il controllo sulle celebrità, con il divieto alle emittenti televisive di promuovere coloro che “violano l’ordine pubblico” e hanno “perso la moralità”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24

Hai già letto
queste storie?

grassina bullismo omofobia

Firenze, lo insultano e gli lanciano una bottiglia perché gay

News - Lorenzo Ottanelli 6.9.23
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
io che amo solo te

Io che amo solo te: una storia d’amore al teatro, come antidoto alla paura

Culture - Riccardo Conte 17.11.23
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
cina lgbt

Cina, così la repressione LGBTIQ+ procede lenta e inesorabile

News - Redazione Milano 9.11.23
senegal corpo bruciato presunto gay

Senegal, riesumato e bruciato perché presunto gay e considerato “mezzo uomo e mezzo donna” – VIDEO

News - Giuliano Federico 31.10.23
pavia aggressione trans

Pavia, donna trans aggredita in stazione. Presa a pugni al grido “fr**io ti ammazzo”

News - Redazione 26.9.23
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24