Contro le leggi omofobe russe anche l’Onu: “Abrogatele”

L'Alto Commissariato Onu per i Diritti Umani ha chiesto alla Russia di abolire la legge contro la "propaganda gay". Preoccupazione dall'organizzazione di Miss Universo per la finale di novembre.

Contro le leggi omofobe russe anche l'Onu: "Abrogatele" - onu russiaBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura
L'Alto Commissario per i Diritti Umani Navi Pillay

L’Alto Commissario per i Diritti Umani Navi Pillay

Dopo le molteplici proteste di associazioni, atleti, singoli cittadini etc contro la legge russa che mette al bando la cosiddetta “propaganda gay”, adesso a dire la sua sula questione è addirittura l’Onu il cui ufficio per i diritti umani ha chiesto alla Russia l’abolizione della norma in questione.
L’Alto Commissariato per i Diritti Umani, per bocca di Claude Cahn che ne è membro, ha dichiarato che le leggi anti-gay approvate dalla Russia sono “intrinsecamente discriminatorie sia negli intenti che negli effetti”. Parlando a Kiev Chan ha aggiunto: “Queste misure sono la base per molestie permanenti e regolari come anche per la detenzione arbitraria e contribuiscono a creare un clima di terrore per ogni persona che lavora nel campo della promozione dei diritti delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transessuali.
Naturalmente, dello stesso parere è l’Alto Commissario per i Diritti Umani Navi Pillay che ha dichiarato: “Ognuno di noi ha il diritto ad avere gli stessi diritti, lo stesso rispetto e lo stesso trattamento etico, indipendentemente dal proprio orientamento sessuale o dalla propria identità di genere”.

La concorrente trans della scorsa edizione di Miss Universo

La concorrente trans della scorsa edizione di Miss Universo

Il monito dell’Onu è rivolto anche alle altre nazioni dell’ex Urss che hanno già approvato o stanno per approvare leggi simili come l’Ucraina e la Repubblica Moldova.
Preoccupazione per la norma arriva anche dall’organizzazione del concorso Miss Universo che dovrebbe svolgersi proprio a Mosca il prossimo novembre. Condannando la “violenza” che deve affrontare la comunità lgbt nel Paese. l’organizzazione, che lo scorso anno si è detta pronta a cambiare il regolamento per accettare concorrenti trans, ha fatto sapere in una dichiarazione che la nuova legge russa con cui si vieta la “la promozione di rapporti sessuali non tradizionali davanti a minori è “diametralmente opposta ai valori fondamentali” di Miss Universo. “La Miss Universe Organization – si legge in una nota della Glaad diffusa dalle agenzie – crede nella uguaglianza di tutti gli individui ed è profondamente preoccupata per le leggi recentemente promulgate in Russia”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
(In copertina Matthew a Roma nel 1993: Shepard amava l'Italia e la cultura italiana. Courtesy of Smithsonian, donazione di Judy e Dennis Shepard)

Matthew Shepard, gli amici lo ricordano 25 anni dopo il brutale omicidio omofobo che sconvolse il mondo

News - Redazione 13.10.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
Karma B, ondata di omofobia social: "Fate schifo e orrore, repellenti, comportatevi da uomini veri" - Karma B 5 - Gay.it

Karma B, ondata di omofobia social: “Fate schifo e orrore, repellenti, comportatevi da uomini veri”

News - Federico Boni 31.8.23
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
salerno scritta omofoba

Salerno, il Comune copre la scritta omofoba: “Le differenze sono ricchezza”

News - Redazione Milano 30.8.23
Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa - Milano presidio al Consolato russo in solidarieta della comunita LGBTQIA russa - Gay.it

Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa

News - Redazione 14.12.23
Vannacci: "Rivendico il diritto all'odio. I gay possono sposarsi ma non si stupiscano se c'è chi li critica" - VIDEO - vannacci matrimoni gay - Gay.it

Vannacci: “Rivendico il diritto all’odio. I gay possono sposarsi ma non si stupiscano se c’è chi li critica” – VIDEO

News - Federico Boni 31.8.23