Coppia gay di Sochi scappa in Argentina per sposarsi

Impossibile vivere il loro amore nella terra della legge contro la "propaganda gay" per questo hanno deciso di andare a sposarsi in Argentina. Ora chiedono asilo politico al paese sudamericano.

Coppia gay di Sochi scappa in Argentina per sposarsi - coppia sochi 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Coppia gay di Sochi scappa in Argentina per sposarsi - coppia sochi1 - Gay.it

Una coppia gay di Sochi si è rifugiata in Argentina per potersi sposare e ora chiede asilo politico al paese sudamericano. Loro sono Alexander e Dimitri, rispettivamente di 47 e 35 anni ed hanno scelto Buenos Aires per potere coronare il loro sogno dopo una relazione di due anni. “Non lo abbiamo detto a nessuno, solo qualche amico lo sa – racconta Alexander al quotidiano argentino Milenio -, ma siamo venuti fin qui con questo scopo”. In Russia, hanno raccontato “non possiamo neanche dimostrare l’affetto e i sentimenti che proviamo. Lì esiste il rischio di finire in prigione, per questo abbiamo deciso di sposarci qui”. Adesso i due vogliono chiedere asilo al governo argentino per vivere “in libertà e democrazia”.

Coppia gay di Sochi scappa in Argentina per sposarsi - coppia sochi2 - Gay.it

I due si erano già sposati con rito religioso, ma non riconosciuto legalmente, in Thailandia e due mesi fa sono atterrati in Argentina per celebrare un rito riconosciuto dalla legge. Ad aiutare la coppia sono stati Alex Freyre e José María Di Bello, diventati famosi come la prima coppia gay argentina a sposarsi, nel 2010 quando la norma sul matrimonio egualitario è entrata in vigore. Naturalmente, il loro matrimonio non potrebbe essere legale in Russia, ma soprattutto, nel paese della legge contro la “propaganda omosessuale” non potrebbero in alcun modo vivere serenamente il loro rapporto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24

Leggere fa bene

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli - Salvatore Sparavigna - Gay.it

Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli

News - Redazione 29.3.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24