Coppia gay presa a calci e pugni: rapinati e spinti in strada tra le auto nell’indifferenza generale

Entrambi 30enni, i due sono finiti in ospedale.

Coppia gay presa a calci e pugni: rapinati e spinti in strada tra le auto nell'indifferenza generale - Coppia gay presa a calci e pugni - Gay.it
2 min. di lettura

La polizia scozzese ha aperto un’inchiesta su un brutale crimine d’odio avvenuto il 31 luglio ad Edinburgo. Un gruppo di uomini non identificati ha iniziato a picchiare, ad insultare a sputare su una coppia gay.

L’Edinburgh News riporta che le vittime, coppia sposata, stavano semplicemente camminando lungo Leith Street in una zona elegante della città quando sono state avvicinate da quattro balordi. Gli aggressori hanno iniziato a prenderli a calci e pugni, insultandoli. Un uomo ha rubato una borsa alla coppia ed è scappato. Un video girato da un passante, che ha ripreso l’intero pestaggio, mostra anche come una delle vittime venga spinta in mezzo al traffico, evitando di un soffio un’auto in corsa.

Entrambi 30enni, i due sono finiti in ospedale. L’uomo che ha ripreso quanto accaduto con il proprio smartphone ha evitato di intervenire perché in passato aggredito proprio dopo aver provato a sedare una rissa. Si è così ‘limitato’ a filmare e a chiamare la polizia. Ha poi confessato che il pestaggio lo ha scioccato, lasciandolo immobile, a tremare in strada.

C’era sangue per terra. La vittima è scoppiata in lacrime, l’ho stretta a me mentre singhiozzava. Mi ha detto che non sapeva perché lo avessero fatto. Non è stato provocato: i due ragazzi gay non hanno reagito, hanno solo cercato di difendersi. Gli aggressori ridevano, si incitavano a vicenda e chiamavano le vittime fr*ci.

Ma c’è un dettaglio ancor più inquietante, perché diversi testimoni hanno rivelato che nessuno tra i presenti ha cercato di intervenire, in aiuto alla coppia.

L’ispettore Mark McGraw ha confermato che l’orribile aggressione sarà trattata come crimine d’odio: “Comprendiamo che i crimini d’odio possono avere un enorme impatto su coloro che sono presi di mira e un attacco alle persone a causa del loro orientamento sessuale, identità di genere, razza o credenze, non solo è ripugnante, ma non sarà tollerato”. Un portavoce della polizia scozzese ha dichiarato: “Abbiamo ricevuto una segnalazione di aggressione e rapina contro due uomini in Leith Street, Edimburgo, intorno alle 21:20 di venerdì 30 luglio. Entrambi gli uomini – di 33 e 30 anni – non sono stati gravemente feriti. Le indagini sono in corso. Chiunque abbia informazioni dovrebbe contattare la polizia scozzese tramite 101 citando il numero di incidente 3636 del 30 luglio“.

Jordan Daly, fondatore dell’ente benefico scozzese per l’educazione inclusiva Time for Inclusive Education (TIE), ha scritto: “Orribile. Questo è il motivo per cui decidere di tenersi per mano, baciarsi o coccolarsi in pubblico è spesso accompagnato dalla paura, da una valutazione del rischio. Questo è il motivo per cui è pericoloso fomentare pregiudizi contro le comunità minoritarie. Spero che i colpevoli vengano trovati“.

L’aggressione alla coppia a Edimburgo è solo l’ultima di una spaventosa ondata di omotransfobia su scala globale. Italia in testa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ragazzo marocchino gay trovato morto in casa di accoglienza dopo respinta della domanda di asilo

Respinta richiesta di accoglienza per omosessualità, ragazzo marocchino trovato morto

News - Redazione Milano 4.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Simone Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24

Hai già letto
queste storie?

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo - stella cadente 2 - Gay.it

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo

News - Redazione Milano 13.11.23
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l'omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3 - Drag Race Italia 3 pioggia di drag a San Siro per Inter Bologna per dire basta allomobitransfobia nel calcio 1 - Gay.it

Pioggia di drag a San Siro per Inter-Bologna contro l’omobitransfobia nel calcio e lanciare Drag Race Italia 3

Culture - Redazione 7.10.23
vannacci-ultime-dichiarazioni

Vannacci e il tour paranoico tra omosessuali e graffitari, ecco gli ultimi deliri dell’esponente dell’esercito italiano

News - Redazione Milano 15.9.23
Gardaland, licenziato il manager che chiamava "principessa" il dipendente gay - Gardaland - Gay.it

Gardaland, licenziato il manager che chiamava “principessa” il dipendente gay

News - Redazione 5.10.23
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
aggressione-omofoba-andria

Perse un occhio dopo aggressione omofoba, condannato a sei anni l’aggressore

News - Redazione 31.10.23
lesbica aggressione

In Molise botte e insulti a una trentenne perché lesbica, aggressori rinviati a giudizio

News - Francesca Di Feo 4.10.23