DDL Zan alla Camera, Arcigay: “Basta ambiguità, al Paese serve una legge efficace”

"Una legge contro le discriminazioni non può e non deve essere utilizzata per tutelare i violenti, monitoreremo con attenzione come proseguiranno i lavori parlamentari su questo testo di legge, atteso da oltre 20 anni", ha tuonato Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay.

DDL Zan alla Camera, Arcigay: "Basta ambiguità, al Paese serve una legge efficace" - Scaled Image 14 - Gay.it
2 min. di lettura

Da noi intervistato pochi giorni fa, Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay, è tornato a parlare della legge contro l’omotransfobia e la misoginia, da oggi alla Camera dei Deputati.

“Seguiamo con apprensione questo passaggio, che si è già inaugurato con centinaia di nuovi emendamenti presentati dall’opposizione, al fine di far naufragare la legge”, ha sottolineato Piazzoni. “Non solo: non ci sfugge la brutta piega che spesso ha preso il dibattito politico attorno a questa proposta di legge: la principale occupazione di molti parlamentari di opposizione ma anche di maggioranza sembra essere quella di tentare di indebolire la portata di un provvedimento atteso da decenni. Un primo segnale negativo è stato l’accettazione dell’emendamento Costa che ora è parte della legge, un emendamento finalizzato a garantire le opinioni, nonostante la legge non si occupi di questo, ma solo ed esclusivamente di violenze, discriminazioni e delle condotte istigatorie. Su questa integrazione sono molte le voci, anche autorevoli, che vogliono tranquillizzarci sull’integrità sostanziale del testo, resta però a nostro avviso il punto politico che intravediamo dietro a questa mediazione, cioè il voler definire con paletti particolari la discriminazione nei confronti delle persone LGBTI+, paletti finora inediti per le altre discriminazioni. Non solo: l’emendamento non aggiunge chiarezza a chi dovrà applicare la norma, anzi semmai la rende più ambigua. Confidiamo che in aula ci sia la forza e il buonsenso di sgomberare il campo da queste ambiguità. Ora che la legge proseguirà il suo percorso il nostro appello al Parlamento è uno solo: non si fanno giochi politici sulla pelle delle persone, il testo di legge non serve a nulla se viene svuotato dalle sue politiche proattive di prevenzione dei fenomeni discriminatori e di assistenza alle vittime e può diventare perfino dannoso e controproducente qualora dovesse essere gravato da salvacondotti o ambiti di tutela per chi quelle discriminazioni o violenze le vuole compiere. Una legge contro le discriminazioni non può e non deve essere utilizzata per tutelare i violenti, monitoreremo con attenzione come proseguiranno i lavori parlamentari su questo testo di legge, atteso da oltre 20 anni”.

A causa degli 800 emendamenti presentati dall’opposizione, e viste le ormai imminenti vacanze estive, il voto alla Camera sul DDL diverrà realtà a settembre, come annunciato questa mattina dal relatore Alessandro Zan.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24
Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24

Leggere fa bene

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24
Vannacci nominato Capo di Stato maggiore, Zan: "Vergogna, è un pericolo per la Costituzione" - Vannacci - Gay.it

Vannacci nominato Capo di Stato maggiore, Zan: “Vergogna, è un pericolo per la Costituzione”

News - Redazione 4.12.23
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Corte di Appello di Brescia: i figli hanno il diritto a vedere riconosciuti entrambi i genitori

News - Redazione 9.2.24
Riccardo Saccotelli, sopravvissuto a Nassiriya: "Io carabiniere gay ho difeso la Patria come Vannacci" - Riccardo Saccotelli carabiniere sopravvissuto alla strage di Nassiriya replica a Vannacci - Gay.it

Riccardo Saccotelli, sopravvissuto a Nassiriya: “Io carabiniere gay ho difeso la Patria come Vannacci”

News - Redazione 9.5.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24