Dissequestrato l’Illumined

Riapre il noto cruising club posto sotto sequestro lo scorso luglio con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico. Il gestore dichiara:“Faremo richiesta di risarcimento nei confronti del magistrato”.

Dissequestrato l’Illumined - BASEillumined - Gay.it
2 min. di lettura

Milano – Lieto fine, almeno così sembra, per la vicenda occorsa in estate al noto cruising club milanese, posto vicino alla stazione centrale e facente parte del circuito Arcigay. Ottenuto il nulla osta è imminente la riapertura, che potrebbe avvenire già questa sera. “Il locale, dopo una lunga trafila a suon di lettere di avvocati e ricorsi, è stato finalmente dissequestrato, – spiega il proprietario Frank Semenzi – stiamo soltanto aspettando la pattuglia che venga a togliere i sigilli apposti alle porte d’ingresso. Adesso è soltanto una questione burocratica”. 

Il locale era stato posto sotto sequestro con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico, pur trattandosi in realtà di un circolo privato (come ce ne sono tanti altri della stessa natura) affiliato all’Arcigay, dove si accede soltanto con tessera nominale. Chiamate più volte da un residente ai piani superiori dello stesso immobile, che già aveva manifestato malumori nei confronti del cruising, le forze dell’ordine erano intervenute e avevano trovato due avventori intenti in un rapporto orale. Il magistrato di turno allora non ne aveva riconosciuto la qualità di circolo privato. Fatto quindi ricorso, si è riusciti soltanto adesso ad ottenere il nulla osta a causa delle vacanze estive. Seppure adesso la questione sembra chiarita, il proprietario è determinato ad andare in fino fondo tramite i suoi avvocati: “Qualcuno ha sbagliato e faremo una richiesta di risarcimento danni per questi due mesi di chiusura e il relativo licenziamento dei dipendenti”.

Rettifica del gestore:
Con riferimento all’articolo riguardante la notizia del dissequestro del cruising bar milanese Illumined pubblicato il 16 Settembre u.s., il gestore del club è intervenuto a chiarimento dei fatti che probabilmente erano stati mal spiegati da coloro che hanno riportato le notizie o mal interpretati dallo scrivente. Ricordando che la causa della chiusura del locale riguarda un problema di tesseramento che, ad avviso del Magistrato permetterebbe di entrare a chiunque nel club, quindi rendendolo di fatto un’attività pubblica soggetta alle Leggi sulla sicurezza dettate dal T.U.L.P.S., lo stesso Magistrato si è reso dopo le ferie comunque disponibile a sentire anche le nostre ragioni, quindi provvedendo al dissequestro del locale. Stiamo comunque collaborando con la Procura affinchè la vicenda si risolva nel miglior modo possibile e possa prevalere oltre che la verità anche il giusto epilogo che questa vicenda merita”

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
Sanremo 2025, parla Carlo Conti: "Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival" - Carlo Conti - Gay.it

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: “Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival”

Culture - Redazione 13.6.24
Prisma 2 Intervista a Ludovico Bessegato qui con Mattia Carrano - Gay.it 02

Prisma 2, intervista al regista Ludovico Bessegato “Non diamo risposte a chi cerca il giudizio”

Serie Tv - Giuliano Federico 8.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24

Continua a leggere

Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
marciona pride 2024

Marciona Pride 2024: venerdì 21 giugno torna la “marcia in/festa/zione” di Milano

News - Redazione 27.5.24
Second Life Comune di Milano

Quando abbiamo consegnato il pianeta ai nostri abusi? Al Fuori Salone il bosco strambo di Second Life

Lifestyle - Giuliano Federico 17.4.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind - Matteo B Bianchi 2 - Gay.it

Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind

Culture - Federico Colombo 20.4.24
Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell'ateneo - bagniinclusivi scaled 1 - Gay.it

Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell’ateneo

News - Redazione 15.2.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24
Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa - Milano presidio al Consolato russo in solidarieta della comunita LGBTQIA russa - Gay.it

Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa

News - Redazione 14.12.23