Dolomiti Pride, la provincia autonoma di Trento nega il patrocinio

Il governatore Ugo Rossi minimizza così la manifestazione LGBT: "Folclore ed esibizionismo".

trento dolomiti pride ugo rossi bandiere arcobaleno gay rainbow
< 1 min. di lettura

La prima edizione del Dolomiti Pride non avrà la benedizione della provincia: la decisione è stata resa nota stamattina.

Non la migliore delle accoglienze per il Dolomiti Pride, che farà il suo esordio quest’anno tra le strade di Trento il 9 giugno. La Provincia Autonoma di Trento infatti ha deciso di non affiancarsi al Comune nel patrocinio della manifestazione LGBT.

Quello della città trentina è il principale appuntamento nel NordEst previsto per l’Onda Pride di quest’anno, che si affianca al tradizionale corteo di Padova.

Il governatore trentino Ugo Rossi, alla guida per altro di una giunta di centrosinistra ha spiegato così la propria decisione: “La parata nel centro della città assume un aspetto più di folclore e di esibizionismo – scrive Il Dolomitiche sicuramente non apporta alcun contributo alla crescita e valorizzazione della società trentina e della sua immagine”.

Sul Pride a Trento si erano già alzate nei mesi scorsi le contestazioni del centrodestra e della chiesa locale, per questo ha aggiunto Rossi si tratta di “un evento che potrebbe generare una forte contrapposizione e quindi disinteresse e distacco su temi importanti che diversamente richiedono partecipazione e confronto”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

palermo pride

Palermo Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 20.2.24
human pride taranto, sabato 6 luglio

Human Pride Taranto: sabato 6 luglio

News - Redazione 8.5.24
asti pride 2024, sabato 6 luglio

Asti Pride 2024: sabato 6 luglio

News - Redazione 17.5.24
terni pride 25 maggio 2024

Transfem Terni Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 21.2.24
reggio calabria pride 2024

Reggio Calabria Pride 2024: sabato 27 luglio

News - Redazione 14.5.24
Malika Ayane madrina del Napoli Pride 2024: "Profondamente orgogliosa" - Malika Ayane - Gay.it

Malika Ayane madrina del Napoli Pride 2024: “Profondamente orgogliosa”

News - Redazione 23.4.24
milano pride 2024, il 29 giugno

Milano Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 13.5.24
Varese Pride 2024: sabato 22 giugno - varesepride 22giugno 2024 1 1 - Gay.it

Varese Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 28.2.24