Trento, violenza omofoba. Due giovani aggrediti e minacciati con un coltello

“Siamo sconvolti da questo atto di violenza che ha colpito una persona della nostra comunità”, ha commentato Shamar Droghetti, Presidente di Arcigay Trentino.

ascolta:
0:00
-
0:00
giugno 2021
Giugno 2021 è stato il mese dell'omofobia, non dei pride.
2 min. di lettura

Archiviata un’estate caratterizzata da decine e decine di denunce omobitransfobiche, anche l’autunno è ripartito a cavallo di un odio generalizzato nei confronti delle persone LGBTQIA+. L’ultima aggressione di questo 2023 si è verificata a Trento, come denunciato da Futuri Comuni, associazione culturale e politica nata nel 2021 da un gruppo di giovani attivisti e amministratori locali per promuovere e facilitare il dialogo su temi di attualità a carattere nazionale e locale.

Nella notte tra lunedì 23 e martedì 24 ottobre, due giovani sono stati aggrediti verbalmente e fisicamente in pieno centro storico, intorno a mezzanotte.

Mentre passeggiava per le vie del centro, un giovane studente universitario ha visto il suo amico colpito alla nuca da una lattina piena, per poi venire a sua volta spinto e minacciato da un coltello. Alla violenza fisica si sono aggiunti insulti omofobi di vario tipo. Immediata la denuncia alle autorità.

“Siamo sconvolti da questo atto di violenza che ha colpito una persona della nostra comunità”, ha commentato Shamar Droghetti, Presidente di Arcigay Trentino. “È la triste conferma di come nel nostro territorio siano presenti sacche di omofobia, una minaccia costante per la sicurezza delle persone LGBTQIA+. In questi anni sono decine le segnalazioni che abbiamo raccolto di episodi di omobilesbotransfobia, episodi che a volte, come in questo caso, sfociano nella violenza”.

Solo pochi giorni fa ad Andria calci e pugni a un 18enne omosessuale, mentre a Torino è stato chiesto il rinvio a giudizio nei confronti di un padre che ha rovinato la vita al figlio 14enne, solo perché gay. Se a Roma, a metà ottobre, sono piovuti insulti su una coppia gay dopo la disdetta di una prenotazione, a Milano una coppia gay è stata pestata da tre uomini, mentre a Torino tre giovani sono entrati nella sede di CasArcobaleno urlando insulti omobitransfobici, in Molise una 30enne è stata aggredita perché lesbica, a Pavia una donna trans è stata presa a pugni, a Foggia un padre ha preso a pugni il figlio perché omosessuale e a Biella una donna è stata rinviata a giudizio perché picchiava con il matterello il figlio gay di 17 annui. Tutto questo solo nell’ultimo mese.

Ma a detta della ministra per le pari opportunità Eugenia Roccella, non smetteremo mai di ricordarlo, oggi come oggi in Italia “non c’è omofobia”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

Leggere fa bene

100 anni di Disney, Pro Vita protesta a Disneyland Paris chiedendo il boicottaggio per propaganda LGBTQIA+ - 100 anni di Disney Pro Vita e Famiglia protesta a Disneyland Paris chiedendo il boicottaggio per propaganda LGBTQIA - Gay.it

100 anni di Disney, Pro Vita protesta a Disneyland Paris chiedendo il boicottaggio per propaganda LGBTQIA+

Culture - Redazione 17.10.23
L'estate italiana dell'omobitransfobia, Zan: "Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice" - alessandro zan - Gay.it

L’estate italiana dell’omobitransfobia, Zan: “Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice”

News - Federico Boni 8.9.23
Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l'estremista di destra - Alain Soral - Gay.it

Alain Soral, arrestato per omobitransfobia l’estremista di destra

News - Redazione 3.10.23
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia - I giovani gay e bisessuali fumano piu dei loro coetanei etero. Tutta colpa dellomobitransfobia - Gay.it

I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia

News - Federico Boni 6.11.23
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
grande fratello anita olivieri froci

Grande Fratello, insulti omofobici? Anita ha detto “fr*ci”?

Culture - Redazione Milano 25.10.23