Consiglio d’Europa vs. Vladimir Putin: ‘alimenta attivamente sentimenti omofobi’

La Russia messa alle strette dall'organo anti razzismo e intolleranza del Consiglio d'Europa.

vladimir putin russia
< 1 min. di lettura

L’Ecri, organo anti razzismo e intolleranza del Consiglio d’Europa, ha finalmente tuonato contro la Russia di Vladimir Putin, da anni in prima linea nell’alimentare omofobia, tacendo persino le violenze e lager ceceni.

È particolarmente preoccupante che il sentimento omofobo sia attivamente alimentato dal Presidente e dalla chiesa ortodossa russa“, hanno sottolineato dall’Ecri, ribadendo come “la stigmatizzazione e l’intolleranza nei confronti della comunità lgbt abbiano inevitabilmente messo radice” all’interno della stessa società.

Come riportato dall’Ansa, all’interno del rapporto sulla situazione russa diversi paragrafi sono stati dedicato proprio alla comunità LGBT, sempre più perseguitata. “La retorica anti lgbt è divenuta una delle forme di discorso d’odio più comuni“, hanno proseguito dall’Ente, provocando la reazione stizzita di Mosca, che ha definito ‘inaccettabili‘ le valutazioni e le raccomandazioni fatte dall’Ecri, perché a loro dire non rientrerebbero nel monitoraggio consentito.

Nel giugno 2013 il parlamento nazionale ha approvato all’unanimità una legge che proibisce la distribuzione di materiale propagandistico a sfondo omosessuale, rivolto ai minori di 18 anni, in tutto il Paese. Ai sensi della legge, è un atto criminale tenere un gay pride, parlare in difesa dei diritti degli omosessuali, distribuire materiale che promuova le istanze delle persone omosessuali o propagandare l’idea che le relazioni tra persone dello stesso sesso siano uguali a quelle etero. Sette anni fa, nel 2012, Mosca ha approvato una nuova legge che vieta il gay pride in città per i prossimi cento anni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
michelangelosalvaranigmailcom 6.3.19 - 20:21

Questo è il comunismo, questi sono i comunisti. E pensare che in Italia c'è ancora chi si fregia di questo titolo e se ne vanta

Trending

Da sinistra: Douglas Carolo (foto da TikTok), Andrea Bossi (foto SKYtg24) e Michele Caglioni (foto Instagram)

Perché Andrea Bossi sarebbe stato ucciso da Douglas Carolo e Michele Caglioni?

News - Redazione Milano 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24

Hai già letto
queste storie?

la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia - I giovani gay e bisessuali fumano piu dei loro coetanei etero. Tutta colpa dellomobitransfobia - Gay.it

I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia

News - Federico Boni 6.11.23
grassina bullismo omofobia

Firenze, lo insultano e gli lanciano una bottiglia perché gay

News - Lorenzo Ottanelli 6.9.23
io che amo solo te

Io che amo solo te: una storia d’amore al teatro, come antidoto alla paura

Culture - Riccardo Conte 17.11.23
"I gay sono dei perveriti", e la Corte bulgara dà ragione alla cantante Milena Slavova - Milena Slavova - Gay.it

“I gay sono dei perveriti”, e la Corte bulgara dà ragione alla cantante Milena Slavova

News - Redazione 13.10.23
(Image: Midjourney/AEH1991)

“Barbie” la Russia censura il bacio gay e non solo. Ecco cosa si è inventato Putin

Cinema - Redazione Milano 5.10.23
Matthew Shepard

L’atroce omicidio di Matthew Shepard cambiò l’America, ma non l’Italia

News - Giuliano Federico 13.10.23
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23