Fabrizio Corona vs. Sanremo 2024: “Sono tutti gay, le fighe dei nostri tempi sono Mahmood, Mengoni e i Santi Francesi”

"Non ne possiamo più di questi burattini che innalzano i diritti LGBTQI+ e che credono che il mondo sia tutto loro".

ascolta:
0:00
-
0:00
Fabrizio Corona vs. Sanremo 2024: "Sono tutti gay, le fighe dei nostri tempi sono Mahmood, Mengoni e i Santi Francesi" - Fabrizio Corona vs. Sanremo 2024 - Gay.it
Fabrizio Corona vs. Sanremo 2024
2 min. di lettura

Al 4° giorno di Sanremo 2024 arrivò l’editoriale di Fabrizio Corona, che ha voluto sparare a zero sul Festival per la mancanza di “figa”. Testuali parole. Corona ha ricordato i tempi in cui Belen Rodriguez era ospite ma lui, un tempo suo fidanzato, non poteva entrare all’Ariston perché bloccato dalla Rai, per poi puntualizzare.

“Ai miei tempi andavano di moda i calendari come Max e le vallette di Sanremo non venivano scelte per fama, popolarità o capacità, ma solo in qualità di figaggine. Allora abbiamo visto Monica Bellucci, Carla Bruni, Anna Falchi, Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez quando ancora erano fighe”.

Beltà femminili oggi ‘cancellate’, dice Corona, che attacca: “Ma è normale o no che l’occhio voglia la sua parte? Ci devono essere delle belle canzoni – uno deve staccare – i comici, e poi delle belle donne che ti sollevano dalla giornata di merda e almeno per un giorno della settimana rimani contento. Invece, siccome il mondo è cambiato in peggio e sono tutti omosessuali, le fighe dei nostri tempi sono diventate Mahmood, Mengoni e i cantanti dei Santi Francesi”.

Non contento, l’ex di Nina Moric se la prende anche con i look degli artisti in gara, definendoli “abiti da ballerini da circo che se visti da una persona normale o da un anziano questi si chiedono se sia o meno carnevale“, per poi aggiungere: “Va bene tutto, ma visto che noi paghiamo il canone Rai, con i nostri soldi, quattro fighe Amadeus mettile no? Perché non ne possiamo più di questi burattini che innalzano i diritti LGBTQI+ e che credono che il mondo sia tutto loro. Dei maschi veri che hanno bisogno di sostanza esistono ancora. E noi il Festival di Sanremo non lo guardiamo più, a meno che sabato non arrivi Emily Ratajkowski nuda coperta da tre stelline“.

Peccato che Sanremo 2024 stia facendo ascolti che non si vedevano da 30 anni, quando a co-condurre il Festival erano per l’appunto belle statuine silenti.

Se a Fabrizio Corona e agli uomini tossici che sui social gli stanno dando ragione mancano così tanto le co-conduzioni di Claudia Koll, Valeria Marini, Valeria Mazza e Anna Falchi consigliamo l’uso di RaiPlay. Siamo sicuri che mamma Rai e Amadeus sapranno fare a meno della loro troglodita visione per la finale di sabato 10 febbraio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Sanremo 2024, 4a serata. L'ordine d'uscita dei 30 BIG tra duetti e cover con Lorella Cuccarini co-conduttrice - Lorella Cuccarini - Gay.it

Sanremo 2024, 4a serata. L’ordine d’uscita dei 30 BIG tra duetti e cover con Lorella Cuccarini co-conduttrice

Culture - Redazione 9.2.24
Aspettando Sanremo 2024, le principali canzoni LGBTQIA+ della Storia del Festival - sanremo canzoni lgbt - Gay.it

Aspettando Sanremo 2024, le principali canzoni LGBTQIA+ della Storia del Festival

Musica - Redazione 19.1.24
Mahmood Sanremo 2024 Tuta Gold - Prove Orchestra Rai

Sanremo 2024: Mahmood, la “tuta gold” e il sangue sulla carta

Musica - Mandalina Di Biase 11.1.24
Sanremo 2024 di cosa parlano le canzoni

Sanremo 2024: di cosa parlano i testi delle canzoni del prossimo Festival

Musica - Redazione Milano 17.1.24
Mahmood in eterna transizione

Parola a Mahmood, in eterna transizione: “Voglio ricucirmi il mondo che mi piace”

Musica - Giuliano Federico 7.2.24
BigMama Gay.it Sanremo 2024 "La rabbia non ti basta"

BigMama a Sanremo 2024: “Speriamo di essere la voce di chi non ha voce”

Musica - Redazione Milano 20.12.23
Sanremo 2024, - 7 giorni. Secondo gli scommettitori sarà sfida a 3 tra Annalisa, Mango e Amoroso - Sanremo 2024 favorite - Gay.it

Sanremo 2024, – 7 giorni. Secondo gli scommettitori sarà sfida a 3 tra Annalisa, Mango e Amoroso

Culture - Redazione 30.1.24
Sanremo 2024, da Mahmood ad Annalisa passando per Emma e BigMama. Ecco tutti i video ufficiali - Sanremo 2024 video ufficiali - Gay.it

Sanremo 2024, da Mahmood ad Annalisa passando per Emma e BigMama. Ecco tutti i video ufficiali

Musica - Redazione 7.2.24