Gay e lesbiche colpite da entrambi i fronti nella guerra in Ucraina

Allarme dell'Onu: le persone lgbt le più a rischio nel conflitto ucraino. Ecco perché.

2 min. di lettura
Gay e lesbiche colpite da entrambi i fronti nella guerra in Ucraina - ucraina guerra1 - Gay.it

Un allarme arriva direttamente dall’Alto Commissariato per i Diritti Umani dell’Onu e riguarda il conflitto in corso in Ucraina, dove si combattono filo-russi (che vorrebbero che il paese fosse riannesso al paese guidato da Putin) e coloro che vogliono mantenere l’indipendenza. In mezzo, ci sono le persone lgbtqi. Secondo quanto denuncia l’ONU, infatti, l’unica cosa che unisce i due fronti è la persecuzione di gay, lesbiche, trans e bisessuali.
La Missione di Monitoraggio dei Diritti Umani dell’Onu ha diffuso un rapporto redatto dopo avere osservato quello che accade in Ucraina dal 2 aprile al 6 maggio scorso. Nel documento si legge che sia i filo-russi che i filo-ucraini si rendono protagonisti di episodi di estrema violenza, di minacce e di insulti contro le persone lgbt ucraine, ad est come ad ovest del paese. “Abbiamo ricevuto denunce credibili di attacchi di gruppo che prendono di mira le persone lgbt – scrivono i funzionari delle Nazioni Unite -, seguite da scarse indagini delle forze dell’ordine locali. La questione della difesa dei diritti delle persone lgbt è stata rappresentata scorrettamente e utilizzata in maniera dispregiativa dalle forze politiche locali per screditare gli oppositori”.

Gay e lesbiche colpite da entrambi i fronti nella guerra in Ucraina - ucraina guerra2 - Gay.it

La Missione riferisce che la comunità lgbt locale è molto preoccupata per il fatto che entrambi i leader delle formazioni di destra, i cui leader sono candidati per la presidenza, hanno la lotta all’omosessualità tra i loro punti forti. Ma anche il Partito Comunista Ucraino ha fatto dichiarazioni negative riguardo alle questioni legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere. Insomma, non c’è differenza tra destra e sinistra per quanto riguarda le discriminazioni e le violenza contro gay e lesbiche in Ucraina, e il conflitto in corso aumenta in maniera esponenziale i rischi per gli individui.
Inoltre, si teme che possa essere approvata una legge sulla falsa riga di quella già in vigore in Russia che condanna la “propaganda gay” mirata ai minori. Un testo in questo senso, infatti, è stato presentato in parlamento lo scorso 15 aprile.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Sarah Toscano, Amici 23

Sarah Toscano vince Amici 23: è lei la popstar del futuro

Culture - Luca Diana 19.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

come costituire le unioni civili in italia

Polonia, il governo annuncia: “A breve un disegno di legge sulle unioni civili”

News - Redazione 28.12.23
polonia-riconoscimento-coppie-omosessuali-cedu

Polonia, negare il riconoscimento alle coppie omosessuali viola la Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo

News - Francesca Di Feo 14.12.23
Alghero_Omofobia_condanna

Alghero, frasi omofobiche ignobili e persecuzioni a coppia gay: condannato a un anno e a pagare 20.000 euro

News - Francesca Di Feo 25.3.24
russia-repressione

Russia, nuova ondata repressiva verso comunità LGBTQIA+ e dissidenti politici

News - Francesca Di Feo 21.11.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23