Genitori, associazioni e docenti insieme per “Educare alle differenze”

A roma incontri e progetti per fermare discriminazioni, omofobia e bullismo a scuola.

Genitori, associazioni e docenti insieme per "Educare alle differenze" - educare 1 - Gay.it
3 min. di lettura
Genitori, associazioni e docenti insieme per "Educare alle differenze" - educare1 - Gay.it

La scuola è appena ricominciata ed è proprio dalla scuola che circa 200 associazioni hanno scelto di partire per diffondere la cultura delle differenze e dell’inclusione. L’appuntamento è per il 20 e 21 settembre a Roma dove “Educare alle differenze” vedrà confrontarsi associazioni, scuole, case delle donne, spazi sociali e centri antiviolenza provenienti da tutto il territorio nazionale, tra cui diverse realtà lgbt.
Decine di appuntamenti preparatori autoconvocati, in diverse città italiane hanno preceduto la due giorni romana in cui insegnanti, attivisti, genitori e tutti coloro che sono interessati ai temi della scuola e della diversità potranno conoscersi, condividere e costruire. Preceduto da un’assemblea plearia prevista per le 11.00, l’appuntamento si svolgerà poi in sette tavoli di lavoro tematici con oltre cento interventi previsti da tutta Italia, per concludersi poi domenica con una nuova assemblea che farà il punto di quello che è emerso nelle discussioni dei tavoli, tra progetti, proposte didattiche e percorsi educativi “per superare la frammentarietà e dare una risposta collettiva agli attacchi di forze conservatrici e istituzioni poco lungimiranti”, come si legge in una nota diffusa dagli organizzatori. Due giorni per parlare di come valorizzare le differenze , la pluralità dei modelli familiari, di come contrastare gli stereotipi di genere, prevenire il bullismo, l’omofobia, la transfobia e la violenza maschile contro le donne. Perché la scuola, il luogo in cui si formano i cittadini di domani, deve essere uno “spazio in cui coltivare rispetto, libertà e senso critico”.
A lanciare la sfida la scorsa primavera, attraverso una chiamata nazionale, sono state tre associazioni, Scosse, Stonewall GLBT e Il Progetto Alice, impegnate a Roma, Siracusa e Bologna nella promozione dell’educazione alle differenze. L’appuntamento, dunque, è alla Scuola Di Donato di Roma, storica realtà multietnica nel quartiere Esquilino. Tutte le informazioni per partecipare e il programma completo si trovano a questo link .

Genitori, associazioni e docenti insieme per "Educare alle differenze" - educare2 - Gay.it

E all’evento ha dato la sua adesione anche Amnesty International che proprio in questi giorni ha lanciato il suo progetto “Scuole attive contro l’omofobia e la transfobia” che “si rivolge alle scuole secondarie di secondo grado e vuole essere un luogo in cui studenti e professori di istituti diversi si incontrano per scambiarsi idee, proposte e azioni per migliorare il proprio ambiente scolastico e renderlo rispettoso dei diritti umani e libero da ogni forma di discriminazione e violenza”.
“L’Italia deve rispettare e riconoscere i diritti fondamentali delle persone e delle famiglie Lgbti e condannare ogni forma di discriminazione e violenza” si legge sul “Diritti Lgbti, diritti umani” , rivolta ai docenti con spunti, idee e percorsi didattici per affrontare in classe i temi legati ai diritti umani delle persone Lgbti”. Un’iniziativa che Amnesty ha voluto lanciare in concomitanza al 25° anniversario della convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che, come ha spiegato a Repubblica Gianni Rufini, direttore generale di Amnesty International Italia, ” ha riconosciuto ai minori per la prima volta il diritto di partecipare alle scelte che le riguardano, in grado di esprimere idee proprie e prendere decisioni”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: "Non riuscirete ad intimidirci" - Stonewall Inn oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate - Gay.it

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: “Non riuscirete ad intimidirci”

News - Redazione 19.6.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
X Factor 2024

X Factor 2024 è una bomba, abbiamo visto le audition: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 19.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24

Continua a leggere

krystilia hepporn drag queen

Insegnante di giorno, drag queen di sera: intervista a Krystilia Hepporn

Culture - Gio Arcuri 9.5.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme - Roma sindaco Gualtieri - Gay.it

Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme

News - Redazione 22.4.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer - plurale framevideoperformance - Gay.it

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer

Culture - Redazione 20.5.24
priot pride 2024

PRIOT: sabato 1° giugno torna il “Pride Romano Indecoroso Oltre Tutto”

News - Redazione 21.5.24
boy-scouts-of-america-nome-gender-neutral

I “Boy Scout” cambieranno nome per essere gender neutral

News - Francesca Di Feo 9.5.24
SAFFFO QUEER 1-DAY FEST(A)

“La rivolta queer è fatta anche di piacere”, intervista con il SAFFFO Queer Fest(a)

Culture - Riccardo Conte 27.5.24