Grosseto: violentato da cinque compagni

Cinque arrestati durante le lezioni per violenza sessuale su un compagno di classe.

Grosseto: violentato da cinque compagni - stupro violenza - Gay.it
< 1 min. di lettura

GROSSETO – Questa mattina cinque studenti dell’Istituto professionale per l’agricoltura, che frequentano le classi quarta e quinta, sono stati portati via da scuola dai carabinieri tra lo stupore e sconforto di compagni e insegnanti.
Sono accusati di aver umiliato e violentato, durante uno stage di formazione professionale compiuto in Francia nell’aprile del 2002, un coetaneo. Gli arresti sono avvenuti nelle sede dell’istituto a Rispescia, a pochi chilometri a sud di Grosseto.
Gli studenti hanno tutti tra i 19 e i 20 anni. L’ ordine di custodia cautelare in carcere è stato chiesto dal magistrato e convalidato dal gip di Grosseto che nel pomeriggio ha concesso ai cinque gli arresti domiciliari. Il giovane violentato ha abbandonato la scuola, è caduto in depressione e ora sta cercando di completare gli studi come privatista, grazie all’assistenza dei suoi ex docenti.
Assoluto riserbo sulle indagini e su come i militari siano risaliti ai presunti autori delle violenze contestate. Nessuno ha voluto commentare l’ episodio. Professori e preside della scuola sono rimasti in silenzio così come i compagni degli arrestati e i loro familiari.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24

Leggere fa bene

san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
torino padre figlio gay 14 anni

Torino, le atrocità di un padre al figlio di 14 anni, perché gay

News - Redazione Milano 25.10.23
(In copertina Matthew a Roma nel 1993: Shepard amava l'Italia e la cultura italiana. Courtesy of Smithsonian, donazione di Judy e Dennis Shepard)

Matthew Shepard, gli amici lo ricordano 25 anni dopo il brutale omicidio omofobo che sconvolse il mondo

News - Redazione 13.10.23
Manuel Aspidi, l’ex cantante di Amici vittima di omofobia social: "Dovete crepare, fate vomitare" - Manuel Aspidi 2 - Gay.it

Manuel Aspidi, l’ex cantante di Amici vittima di omofobia social: “Dovete crepare, fate vomitare”

Musica - Redazione 19.9.23
Morgan: "Devolvo la metà del mio cachet di X Factor a casa di accoglienza LGBTQIA+. Le mie scuse sincere" - Morgan - Gay.it

Morgan: “Devolvo la metà del mio cachet di X Factor a casa di accoglienza LGBTQIA+. Le mie scuse sincere”

News - Redazione 1.9.23
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
nigeria-arrestate-76-persone

Nigeria, arrestate 76 persone perché omosessuali a una festa di compleanno

News - Francesca Di Feo 24.10.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23