Guzzanti: “I gay del Gay Pride si vergognino”

Dal palco di Piazza Navona se ne sono sentite di tutti i colori, soprattuto dalla comica Sabina Guzzanti che ha tirato in ballo anche l'organizzazione del recente Gay Pride di Bologna.

Guzzanti: "I gay del Gay Pride si vergognino" - BASEGuzzanti - Gay.it
3 min. di lettura

Dal palco di Piazza Navona se ne sono sentite di tutti i colori. La manifestazione "No Cav Day", infatti, era stata indetta contro i provvedimenti del premier sulla Giustizia ma si è poi trasformta in una manifestazione contro un bel po’ di cose: dal Papa al Presidente della Repubblica, da Berlusconi ai membri del suo governo.

Guzzanti: "I gay del Gay Pride si vergognino" - F2Guzzanti - Gay.it

Vera mattatrice del "No Cav Day" è stata la comica Sabina Guzzanti che ha iniziato il suo discorso prendendosela con la ministra Carfagna (che l’ha querelata) intonando una filastrocca: "Osteria delle ministre, le ministre son maestre e se a letto son portento figuriamoci in parlamento, dammela a me Carfagna paraponziponzipà." E poi: "io non sono moralista ma tu non puoi mettere alle Pari Opportunità una solo perché ti ha succhiato l’uccello" e così via.

Guzzanti: "I gay del Gay Pride si vergognino" - F1italo - Gay.it

Per l’affondo al Papa, la Guzzanti – ancora lei – parte da lontano, dall’inaugurazione dell’Università La Sapienza negatagli. Ma i risvolti, poi, sono decisamente gay. "Tra 20 anni Ratzinger sarà morto e sarà tormentato da diavoloni, frocioni, attivissimi e non passivissimi." È la prima volta che la comica tira in ballo gay e lesbiche. Ce ne sarà una seconda in cui l’attacco sarà rivolto direttamente "ai gay del Gay Pride che hanno accettato di spostare il corteo da Roma a Bologna perché in piazza San Giovanni c’erano i cori in chiesa.". Secondo la comica "non lo hanno fatto nemmeno in centro città perché Cofferati non voleva. E sulle bandierine del palco c’erano tanti personaggi tra cui un ragazzo con la svastica sulla cintura che diceva: ‘Odio i froci ma amo il mio camerata.’ e questo perché l’Arci – secondo la Guzzanti – non voleva prendere posizioni antifasciste".
La Guzzanti ha poi concluso: "Ci sono un sacco di gay che vengono pestati ogni giorno senza che se ne venga a sapere nulla e questo solo perché c’è Ratzinger che sta diffondendo valori abberranti per la nostra Repubblica fondata sulla Resistenza."

Guzzanti: "I gay del Gay Pride si vergognino" - F3Guzzanti - Gay.it

Ma il comitato del Bologna Pride non ci sta e con un comunicato stampa ha rispedito al mittente tutte le accuse: "Non è vero che, visto che era stata negata Piazza San Giovanni a Roma, e che per questo si è deciso di spostare il Pride a Bologna." Il Pride di Roma "ha riempito Piazza Navona dopo che Piazza San Giovanni era stata negata dalla nuova giunta di destra, un fatto grave e antidemocratico. Gli organizzatori del Pride di Roma hanno però condotto una trattativa serrata –  dice bene Guzzanti –  a quel diniego si risponde con durezza e i nostri compagni romani lo hanno fatto. A nulla è valso, ma il pride di Piazza Navona è stato un successo." "In tutto ciò nulla c’entra il Pride di Bologna – continuano gli organizzatori -, manifestazione nazionale la cui locazione è stata annunciata un anno e mezzo fa, e che il 28 giugno sotto le torri ha portato 200.000 persone." 

E a proposito di Italo dicono: "Sorprendono anche le critiche su ‘Italo’ uno dei tanti personaggi della campagna BolognaPride proprio perché provengono da una comica, che dovrebbe dunque conoscere molto bene i meccanismi di ridicolizzazione che passano attraverso il ribaltamento dello stereotipo. Italo per noi è il gay di estrema destra che non riesce a risolvere la contraddizione di militare in un’area politica che i gay li massacra e di essere allo stesso tempo innamorato di un suo camerata; Italo dunque picchia i ‘froci’ proprio perché ‘frocio’. ‘Italo’ è un affondo a quell’ideologia machista che animerebbe le tante balde ‘teste rasate’, una presa in giro pesante perché ribalta lo stereotipi del ‘virilissimo’ fascista."  "Ci saremmo aspettati un po’ più di attenzione – conclude il comitato – prima di fare affermazioni di questa portata, sarebbe bastato che Sabina Guzzanti si fosse informata un po’ meglio. La credibilità per chi fa satira è la cosa più importante di tutte: il pubblico deve sapere che quello che sente è fondato su notizie vere, avvallate, controllate, ricontrollate, super-controllate. Proprio per tale ragione la satira è la forma di comicità più difficile, se la verità delle affermazioni  nascoste dalla maschera viene meno l’intero castello si scioglie come sabbia sotto un’onda. "

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Italia Nazionale Europei 2024

“Uno o due calciatori gay nella Nazionale italiana agli Europei di Germania 2024”

Lifestyle - Redazione Milano 18.6.24
Annalisa celebra il Roma Pride 2024: "È stata una delle giornate più belle della mia vita" (VIDEO) - Annalisa - Gay.it

Annalisa celebra il Roma Pride 2024: “È stata una delle giornate più belle della mia vita” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Cyndi Lauper e la rivalità anni '80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica" - Cyndi Lauper e la rivalita anni 80 con Madonna - Gay.it

Cyndi Lauper e la rivalità anni ’80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica”

Musica - Redazione 18.6.24
kyiv-pride-2024

Ucraina, perché il primo Kiev Pride dall’inizio dell’invasione russa è durato solo 30 minuti

News - Francesca Di Feo 18.6.24
Katy Perry nuovo singolo

Katy Perry annuncia il singolo “Woman’s World” e punta a tornare nell’Olimpo del pop. Ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 18.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Ethan Alexander, il prete gay, palestrato e tatuato diventato virale su Instagram (VIDEO) - Ethan Alexander - Gay.it

Ethan Alexander, il prete gay, palestrato e tatuato diventato virale su Instagram (VIDEO)

News - Redazione 21.3.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24
verona pride 2024, domenica 16 giugno, intervista

“Il Pride serve a mostrare alla cittadinanza che un’altra vita è possibile”: domenica 16 giugno il Verona Pride – INTERVISTA

News - Gio Arcuri 13.6.24
EuroPride 2027, Torino in gara con Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire - Torino Pride - Gay.it

EuroPride 2027, Torino in gara con Vilnius, Torremolinos e il Gloucestershire

News - Redazione 2.4.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
Topolino e Minnie costretti a censurare la parola "gay" da uno show Disney ad Orlando.

Topolino e Minnie cancellano la parola “gay” da uno show

News - Redazione Milano 2.1.24
affidamento-coppie-omosessuali-single

Affido di minori, come e perché coppie omosessuali e single possono (e dovrebbero) richiederlo

News - Francesca Di Feo 27.5.24