Video

I Cavalieri dello Zodiaco, anche Immanuel Casto contro Netflix: ‘hanno cambiato sesso ad Andromeda, l’effeminato dei 5’

L'icona gay Andromeda, personaggio de I Cavalieri dello Zodiaco, è diventato donna nel reboot animato Netflix. Apriti cielo.

2 min. di lettura

Un fiume di furiosi commenti ha inondato il web, nelle ultime 24 ore, a causa di Netflix.

Colpa, si fa per dire, del primo trailer ufficiale della nuova serie animata de I Cavalieri dello Zodiaco, Saint Seiya: Knights of the Zodiac il titolo, che ha presentato ai fan un clamoroso cambio di sesso. Andromeda è diventato una ragazza.

“Quando abbiamo cominciato a lavorare a questa serie, volevamo cambiare ben poche cose rispetto all’originale“, ha precisato il produttore Eugene Son “Le idee che hanno determinato il successo di Saint Seiya sono ancora molto forti, e molte di esse non sembrano aver risentito degli anni.” “L’unica cosa che mi preoccupava è che i Cavalieri di Bronzo sono tutti maschi. È vero, la serie possiede già dei personaggi femminili forti e dinamici, ma dopo trent’anni avere un gruppo di soli ragazzi che combattono per salvare il mondo non andava bene come allora.

Il femmineo e androgino Andromeda, con la sua meravigliosa armatura fucsia, è sempre stato un’icona gay, tanto da scatenare i fan omosessuali de I Cavalieri dello Zodiaco dopo il cambio di sesso targato Netflix. Tra i tanti anche Immanuel Casto, che ha tuonato sui social.

Basterebbe l’estetica per gridare allo stupro (di minori), qualitativamente inferiore alle sequenze animate di un videogioco per PlayStation 2. Ma la vera violenza è vedere trasformato Andromeda (Shun) in una donna.
Andromeda è stato il primo eroe in cui mi sia identificato nella mia infanzia.
Un adolescente omosessuale, all’apparenza fragile, ma pronto a combattere per quello in cui crede.
L’impegno di Netflix nella rappresentazione della diversità è encomiabile.
Si è trattato solo della necessità di una quota rosa.
Per evitare cinque protagonisti uomini, ecco allora che il maschio effeminato è stato fatto diventare una femmina.
Seguendo questa logica, nel remake di Sailor Moon una guerriera Sailor sarebbe dovuta diventare un uomo, per evitare un cast di ben dieci donne.
Se proprio la quota rosa serviva, sarebbe stato molto più coraggioso trasformare in donna il maschio alfa del gruppo, affidandole il ruolo di leader.
Peccato. Davvero peccato“.

La nuova serie animata de I cavalieri dello zodiaco sarà on line nel 2019.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
neineineinngmailcom 11.12.18 - 22:37

Che deficienti quelli di Netflix

Trending

Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24

Hai già letto
queste storie?

Alba Parietti, Belve 2023

Belve, Alba Parietti si racconta a Francesca Fagnani: “Mi piace piacere. Che male faccio?”

Culture - Luca Diana 25.10.23
Virginia Raffaele e il bellissimo monologo contro l’omobitransfobia a Colpo di Luna - VIDEO - Paula Gilberta Do Mar - Gay.it

Virginia Raffaele e il bellissimo monologo contro l’omobitransfobia a Colpo di Luna – VIDEO

Culture - Redazione 22.1.24
Sanremo 2024, -5. Il PrimaFestival condotto da Paola & Chiara anticipa tutti e parte sabato 3 febbraio - PrimaFestival condotto da Paola e Chiara - Gay.it

Sanremo 2024, -5. Il PrimaFestival condotto da Paola & Chiara anticipa tutti e parte sabato 3 febbraio

Culture - Redazione 1.2.24
Can Yaman

Can Yaman approda in Rai: sarà il protagonista del remake di Sandokan

Culture - Luca Diana 21.3.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo Giovani 2023, tutti gli artisti in gara: scopri di più e ascolta i brani

Musica - Luca Diana 3.12.23
Artùr Dainese

Artùr Dainese, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 28.3.24
Marco Mengoni e Annalisa in tv, arrivano gli showcase RDS su Real Time - Marco Mengoni e Annalisa arrivano gli showcase RDS su Real Time - Gay.it

Marco Mengoni e Annalisa in tv, arrivano gli showcase RDS su Real Time

Musica - Redazione 12.12.23
The White Lotus 3, via alle riprese. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione - The White Lotus 3 - Gay.it

The White Lotus 3, via alle riprese. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24