“Il compagno di scuola gay? Non nello spogliatoio con me”

Un sondaggio svolto tra 1000 studenti di 16 scuole superiori di Roma e provincia svela che la vita sociale dei giovani lgbt non è affatto facile, tra discriminazioni a scuola e omofobia tra i coetanei

"Il compagno di scuola gay? Non nello spogliatoio con me" - omofobia scuolaBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura
"Il compagno di scuola gay? Non nello spogliatoio con me" - omofobia scuolaF3 - Gay.it

Il sentirsi a proprio agio e la normalità di essere gay, lesbiche o trans passa naturalmente dall’accettazione da parte dei gruppi sociali a cui si appartiene. E questo è ancora più vero quando si parla di ragazzi e di scuola. A lanciare l’allarme, almeno per quanto riguarda le scuole di Roma e provincia, sono i risultati di un sondaggio svolto nell’ambito del progetto europeo Niso dalle associazioni lgbt in collaborazione con la Provincia di Roma.
Con buona pace del sindaco Alemanno , il quadro che emerge è preoccupante e rivela un elevato livello di omofobia più o meno manifesta con cui i ragazzi lgbt sono costretti a confrontarsi quotidianamente.
Se, infatti, da una parte la maggior parte dei 1000 ragazzi iscritti alle 16 scuole superiori che hanno partecipato al progetto sostengono che gay, lesbiche e trans hanno il diritto di sentirsi a proprio agio, l’80 per cento di loro risponde che preferirebbe evitare situazioni in cui dover condividere gli spogliatoi della palestra della scuola o la camera d’albergo in gita con un compagno o una compagna omosessuale.

"Il compagno di scuola gay? Non nello spogliatoio con me" - omofobia scuolaF1 - Gay.it

Dal sondaggio emerge che il 59,4 per cento degli intervistati ritiene che la scuola non sia un ambiente accogliente per gli studenti lgbt, giudizio che per molti si estende anche alla cerchia di amici, al quartiere, ai gruppi con i quali si svolgono attività extrascolastiche e anche alle associazioni a cui si partecipa. Il 57,1 per cento, infine, pensa che l’omosessualità non sia una condizione accettata dalla società.
Una situazione difficile per i giovani lgbt che difficilmente trovano sostegno e sponda nei gruppi ai quali dovrebbero, per ragioni anagrafiche e sociali, appartenere, cosa che genera stress, disadattamento e tendenze autodistruttive.
Intervistati sui principi, insomma, la maggior parte dei ragazzi concorda con l’idea che gay, lesbiche e trans dovrebbero sentirsi a proprio agio a scuola come in famiglia o con gli amici, ma è nella realizzazione pratica di questi principi che il meccanismo si inceppa e che la normalità e l’accettazione sembrano essere ancora lontani, come dimostrano i recenti fatti di cronaca .

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Kim Kardashian

Kim Kardashian ha provato lo sperma di salmone (e non è l’unica)

Corpi - Emanuele Corbo 12.7.24
Kylie Minogue, Bebe Rexha e Tove Lo

Kylie Minogue: il singolo ‘My Oh My’ con Bebe Rexha e Tove Lo è un “usato sicuro”, ma funziona – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24

Leggere fa bene

Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Roma, ecco il primo treno metro arcobaleno con i colori della bandiera Pride Progress (VIDEO) - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO - Gay.it

Roma, ecco il primo treno metro arcobaleno con i colori della bandiera Pride Progress (VIDEO)

News - Redazione 12.6.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno - Arcigay Livorno - Gay.it

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno

News - Redazione 8.3.24
Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: "Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti" (VIDEO) - Monsignor Cozzoli - Gay.it

Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: “Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti” (VIDEO)

News - Redazione 29.5.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24