“Il genere, luogo precario”: tre giorni tra arte e confronto

Lucie Veith e Cesare Viel ospiti di punta dell'evento organizzato da Arcigay Palermo

"Il genere, luogo precario": tre giorni tra arte e confronto - veit bs 1 - Gay.it
2 min. di lettura
"Il genere, luogo precario": tre giorni tra arte e confronto - genere liquido - Gay.it

“Il genere, luogo precario”. Con questo titolo, il comitato Arcigay di Palermo dà vita ad una tre giorni di incontri, eventi e dibattiti per discutere di identità di genere e gender studies (che niente hanno a che vedere con l’inesistente teoria gender sbandierata ad hoc dai detrattori dei diritti delle persone lgbt).

Dal 17 al 20 dicembre, nella sede di Palazzo Branciforte, il capoluogo siciliano ospiterà arte, letteratura, politica, sociologia. Ad affrontare i temi insieme agli attivisti e a chi parteciperà agli appuntamenti, ci saranno ospiti importanti, come l’artista concettuale Cesare Viel, l’attivista intersessuale Lucie Veith, il sottosegretario Davide Faraone, l’on. Giovanna Martelli, Michele Formisano, segretario di Nps Italia Onlus e presidente di Tgenus, Giulia de Spuches dell’Università di Palermo, Federico Zappino, dell’Università di Sassari, Paolo Patanè, coordinatore del Palermo Pride, Paola Nicita, storica dell’arte, Giovanni Puglisi, presidente Fondazione Sicilia e l’avvocato Antonio Rotelli di Rete Lenford – Avvocatura LGBT.

"Il genere, luogo precario": tre giorni tra arte e confronto - butler - Gay.it

L’obiettivo è quello di indagare i processi che costruiscono un percorso verso il superamento della semplice categorizzazione dicotomica maschile – femminile, aprendo ad una possibilità di intendere il proprio corpo, così come la propria identità, in termini relazionali e non più solamente normativi.

Aprirà la manifestazione il 17 dicembre la presentazione dell’edizione italiana del saggio di Judith Butler “Fare e disfare il genere” a cura di Federico Zappino, e si proseguirà il 19 dicembre con un talk con Cesare Viel, artista neoconcettuale che ha messo la riflessione sull’identità di genere al centro della sua poetica, intervistato da Paola Nicita, storica dell’arte e curatrice; una performance dello stesso Viel legata al tema proposto chiuderà l’ultima giornata.

"Il genere, luogo precario": tre giorni tra arte e confronto - viel - Gay.it

Sabato 20 dicembre sarà il turno del convegno su “Intersessualità e politiche di contrasto ad omofobia e transfobia” in cui i rappresentanti delle associazioni nazionali si confronteranno con il Governo rappresentato dall’On. Davide Faraone, Sottosegretario all’Istruzione e dall’On. Giovanna Martelli, Consigliera del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di Pari Opportunità. Per chiudere con un seminario sull’intersessualità a cura di Lucie Veith, l’attivista che ha portato la Germania al riconoscimento ufficiale del terzo sesso. Il programma completo, con orari e il dettaglio dei singoli eventi, è consultabile qui .

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Lecco, Forza Nuova contro il Pride: "Bestialità che mira a plagiare i bambini" - Lecco Forza Nuova contro il Pride - Gay.it

Lecco, Forza Nuova contro il Pride: “Bestialità che mira a plagiare i bambini”

News - Redazione 21.6.24
meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24

Continua a leggere

Palermo: guida ai locali, serate e ritrovi queer friendly della città - localigayapalermo - Gay.it

Palermo: guida ai locali, serate e ritrovi queer friendly della città

Viaggi - Redazione 27.1.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24
Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
Palermo Pride 2024 - Respinto l'ordine del giorno di adesione al Pride del 22 Giugno, il sindaco Lagalla trascinato dall'estrema destra

Palermo Pride 2024, respinta l’adesione del comune, l’estrema destra trascina il sindaco Lagalla

News - Redazione Milano 19.2.24
napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
palermo pride

Palermo Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 20.2.24