Il prete: “Sono gay”. La Curia lo caccia. Il Paese è con lui

Don Mario si è dichiarato gay "ma non pratico", ha specificato. Secondo la Curia, però, andava comunque rimosso. Il paesino di Perego si schiera dalla sua parte: raccolte mille firme di solidarietà.

Il prete: "Sono gay". La Curia lo caccia. Il Paese è con lui - pretegayBASE - Gay.it
2 min. di lettura

"Sì, sono gay", ha ammesso don Mario dopo le polemiche per aver espresso posizioni a favore delle coppie di fatto dello stesso sesso. "Ma non pratico", ha poi specificato. A nulla però è servito puntualizzare che il voto di castità non è mai stato violato. La Curia ha infatti deciso di sospenderlo.

Il prete: "Sono gay". La Curia lo caccia. Il Paese è con lui - pretegayF1 - Gay.it

"Sono gay. Non sono voci, è una realtà che tutti i miei parrocchiani sanno bene", ha affermato il parroco al quotidiano Il Giorno. Ma lei ha fatto promessa di celibato e castità? Ha poi chiesto il giornalista. "Appunto: – è stata la risposta – io presto comunque fede all’impegno che ho preso. Non ci sarebbe alcuna differenza tra un prete eterosessuale e uno omosessuale". "Da quando ho cominciato a essere sincero per me sono cominciati i problemi. È per questo che parlo di omofobia all’interno della chiesa. Da quando ho affrontato questi argomenti sono iniziate le difficoltà – ha continuato don Mario che ha poi aggiunto – Quello che mi ha stupito però è che le persone mi difendono a spada tratta sapendo quello che sono"

Infatti a Perego, il paesino in provincia di Lecco dove don Mario diceva messa, gli abitanti non ci stanno, e fra la Lega che plaude alla scelta di rimuoverlo e la sinistra che attacca manifesti in città contro la decisione della Curia, in mille hanno firmato affinché don Mario venga riammesso nella sua parrocchia. La punizione per chi si dichiara gay nei seminari è rigida: i giovani vengono immediatamente rimossi "anche solo se professano i diritti dell’omosessualismo", dice un prelato al Corriere di Lecco.

Nessuno ne parla mai e don Mario è solo la punta di un iceberg che ricorda i militari americani che a causa della clausola Don’t ask, don’t tell hanno dovuto nascondersi fino alla sua recente abrogazione. È stato l’attuale Papa a volere questa regola. E don Mario, anche se non più in seminario, ha ricordato a tutti quanto possa essere spietata la legge dell’esercito di Dio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

spadafora

Vincenzo Spadafora: “Sono gay e cattolico praticante, voglio portare avanti l’adozione per i single”

News - Redazione 14.3.24
Famiglie Arcobaleno alla riscossa in 12 Piazze

Famiglie alla riscossa, festa in 12 piazze in tutta Italia: “Governo ideologico e politica incattivita e populista”

News - Redazione 18.4.24
Allarme Social Media, le principali piattaforme non riescono a garantire la sicurezza delle persone LGBTQ+ - Social media Icons On The Home Screen of an Android Phone - Gay.it

Allarme Social Media, le principali piattaforme non riescono a garantire la sicurezza delle persone LGBTQ+

News - Redazione 24.5.24
vesuvio pride 2024, il 14 settembre a torre del greco

Vesuvio Pride 2024: il 14 settembre a Torre del Greco

News - Redazione 2.4.24
Matteo Salvini annuncia la candidatura di Roberto Vannacci alle Europee il giorno della Liberazione - Matteo Salvini e Roberto Vannacci - Gay.it

Matteo Salvini annuncia la candidatura di Roberto Vannacci alle Europee il giorno della Liberazione

News - Redazione 26.4.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
torino pride

Torino Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 11.4.24
Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24