“Il segno della stortura accompagna la vita”, parla il giovane e poliedrico artista Giorgiomaria Cornelio

Teatro, performance, poesia, cinema, insieme a Lucamatteo Rossi ha realizzato "La trilogia dei viandanti". A Gay.it dice "Bisogna essere profondamente contro natura".

Giorgiomaria Cornelio
2 min. di lettura

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GAY.IT 🇪🇺 (@gayit)

“Inseguo il movimento della danza e delle immagini che sono per me una materia inesauribile di interrogazione e di investigazione. Scrivo poesie e indago la ‘stortura’, un concetto chiave per me. Credo che i corpi siano sempre ‘storti’, non hanno mai una misura normativa o naturale. Questa dimensione della stortura segna la vita, la conduce in questo viaggio continuo, per mettere in discussione ciò a cui siamo abituati”.

Giorgiomaria Cornelio ha fondato, insieme a Lucamatteo Rossi, l’atlante Navegasión, inaugurato con il film Ogni roveto un dio che arde durante la 52esima edizione della Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro. La loro Trilogia dei viandanti (2016-2020) – che li ha portati attraverso l’Europa – è stata presentata in festival e spazi espositivi internazionali

Giorgiomaria Cornelio
La consegna delle braci, Giorgiomaria Cornelio, Luca Sossella Editore

Cornelio è curatore del progetto di ricerca cinematografica La Camera Ardente, e redattore di Nazione Indiana. Suoi interventi sono apparsi su Le parole e le cose, Doppiozero, Il tascabile, Antinomie, Il Manifesto. Ha vinto il Premio Opera Prima con la raccolta La Promessa Focaia (Anterem, 2019). È in uscita per Luca Sossella Editore il suo secondo libro di poesia, Il detto e la carie. Insieme a Giuditta Chiaraluce ha ideato il progetto di esoeditoria Edizioni Volatili.

Giorgiomaria Cornelio
Autoritratto di Giorgiomaria Cornelio

Nella presentazione del loro progetto si legge: “Navegasión è un atlante di materiali d’arte ove un sentimento trova stanza. Lucamatteo Rossi e Giorgiomaria Cornelio lo hanno inaugurato in rete nel 2016 con il film “Ogni roveto un dio che arde”, ma vi trovano spazio anche quelle opere che non possono essere accolte dall’ospitalità straparlata del mercato digitale. Nel 2019, si unisce al progetto Valentina Lauducci.  Il nome “Navegasión” è, infine, un omaggio a Bolaño e all’unica poesia realvisceralista mai scritta“.

Giorgiomaria Cornelio
Giorgiomaria Cornelio. Foto: Daniel Fioraso

Giorgiomaria Cornelio ha 24 anni ed è originario della provincia di Macerata. Studia allo IUAV di Venezia e i suoi campi di indagine sono il teatro, la performance, la scrittura (poesia) e il cinema. Con il suo fidanzato, Lucamatteo Rossi, ha fondato Navegasión.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
Front Runners Milano Prima Running Community LGBTQIA+ in Italia

Cagliari calcio e i suoi tifosi premiati da Arcigay Sport: “Italia in Campo contro l’Omobitransfobia 2024”

Corpi - Francesca Di Feo 22.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

"Fiesta", il ritorno in teatro dell'omaggio a Raffaella Carrà. Leggi l'intervista all'autore e regista Fabio Canino - Snapinsta.app 409955584 18303087 1 - Gay.it

“Fiesta”, il ritorno in teatro dell’omaggio a Raffaella Carrà. Leggi l’intervista all’autore e regista Fabio Canino

News - Gio Arcuri 30.12.23
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24
Safffo, a Roma la 3a edizione del Festival che promuove l’espressione artistica LGBTQIA+ indipendente - SAFFFO 2024 - Gay.it

Safffo, a Roma la 3a edizione del Festival che promuove l’espressione artistica LGBTQIA+ indipendente

Culture - Redazione 15.5.24
Corita Kent Padiglione Vaticano Biennale 2024

Biennale di Venezia, Papa Francesco omaggerà Corita Kent, la suora queer che fuggì con la sua amante

Culture - Mandalina Di Biase 14.3.24
Holland Taylor e la dolcissima reazione alla prima nomination ai Tony dell'amata Sarah Paulson - Sarah Paulson festegglia gli 80 anni dellamata Holland Taylor - Gay.it

Holland Taylor e la dolcissima reazione alla prima nomination ai Tony dell’amata Sarah Paulson

Culture - Redazione 2.5.24
Biennale Arte Venezia 2024 - Foreign Everywhere by Adriano Pedrosa

Siamo ovunque: cosa aspettarci dalla Biennale queer e decolonizzata di Adriano Pedrosa

Culture - Redazione Milano 2.2.24
Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind - Matteo B Bianchi 2 - Gay.it

Resistenza, malattia e vita: abbiamo intervistato Ivonne Capece, a teatro con Thinking Blind

Culture - Federico Colombo 20.4.24
Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s - Sessp 39 - Gay.it

Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s

Culture - Federico Colombo 23.2.24