Jim Bridenstine, un omofobo alla guida della Nasa

Le associazioni lgbt d'America sono già sul piede di guerra, perché la Nasa è sempre stata pro-gay

Jim Bridenstine, un omofobo alla guida della Nasa - GettyImages 169189241 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Donald Trump ne ha combinata un’altra delle sue, nominando Jim Bridenstine, senatore dell’Oklahoma, nuovo direttore della Nasa, ente spaziale da sempre gay friendly.

Peccato che Bridenstine, 42enne con una carriera nell’aviazione militare alle spalle, sia un conclamato omofobo.

Il congressman repubblicano ha più volte dichiarato che il matrimonio può esistere solo tra un uomo e una donna, perché così è stato per millenni, oltre ad aver etichettato come “bullismo federale” le leggi sui bagni transgender. Bridenstine, attaccato dai democratici perché totalmente privo d’esperienza in ambito scientifico, è anche un negazionista del cambiamento climatico.

Ce l’ha davvero tutte, potremmo dire, per piacere a Donald Trump e farsi odiare dai suoi detrattori. Spetterà ora al Senato, che è ad ampia maggioranza repubblica, approvare la sua nomina oppure respingerla. Tra i suoi primi passi, nel caso in cui dovessere essere promosso direttore, il ritorno sulla Luna, l’accantonamento del sogno Marte a lungo cullato da Barack Obama e l’apertura nelle esplorazioni spaziali alle compagnie private come Space X e Blue Origin. Le associazioni lgbt d’America sono già sul piede di guerra, perché la Nasa è sempre stata pro-gay, con il Kennedy Space Center che nel mese di giugno aveva pubblicato un video in favore del Pride, dimostrando ulteriormente il proprio sostegno alla comunità.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 16.9.17 - 13:13

Ce le avrà davvero tutte ma ce le ha non si può scrivere con l'apostrofo.

Trending

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24

Leggere fa bene

cosenza pride 2024, sabato 22 giugno

Cosenza Pride 2024: sabato 22 giugno 2024

News - Redazione 20.3.24
elon-musk-gina-carano

Licenziata da Disney per le sue battute omobitransfobiche, Elon Musk pagherà la battaglia legale di Gina Carano

News - Francesca Di Feo 15.2.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Adolescente trans costretto alla mastectomia perché la triptorelina arriva in ritardo

News - Francesca Di Feo 14.2.24
israele palestina queer satira

Studenti queer anti-Israele irrisi nel feroce sketch satirico – VIDEO

News - Redazione Milano 8.11.23
Giappone

Giappone, un’altra Corte dichiara incostituzionale il divieto al matrimonio egualitario

News - Redazione 15.3.24
David 2024, boom C'è Ancora Domani con 19 nomination. Due candidature per Stranizza d'Amuri - Ce ancora Domani e Stranizza - Gay.it

David 2024, boom C’è Ancora Domani con 19 nomination. Due candidature per Stranizza d’Amuri

News - Federico Boni 3.4.24
alessandria pride 2024, il 25 maggio

Alessandria Pride 2024: il 25 maggio

News - Redazione 12.2.24
I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia - I giovani gay e bisessuali fumano piu dei loro coetanei etero. Tutta colpa dellomobitransfobia - Gay.it

I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia

News - Federico Boni 6.11.23