La circolare di Alfano arriva in Europa: interrogazione di Viotti

L'eurodeputato del Pd: "È contraria alle norme europee. Ora Renzi si impegni chiaramente".

La circolare di Alfano arriva in Europa: interrogazione di Viotti - viotti alfano 1 - Gay.it
2 min. di lettura
La circolare di Alfano arriva in Europa: interrogazione di Viotti - viotti alfano1 - Gay.it

Daniele Viotti, eurodeputato del Pd, ha annunciato che giovedì presenterà alla Commissione Europea un’interrogazione che ha come oggetto la circolare inviata dal ministro dell’Interno Angelino Alfano con la quale si chiede ai prefetti di annullare le trascrizioni dei matrimoni egualitari trascritti all’estero.
Una circolare che, ricorda Viotti, “non è conforme ai principi fondamentali della Ue ed è inoltre contraria alla giurisprudenza della Corte europea dei diritti umani” perché, si legge nell’interrogazione “il governo italiano limita il diritto dei cittadini Ue e delle loro famiglie a muoversi e risiedere liberamente nel territorio Ue”.
Ma la critica di Viotti non è solo nei confronti di Alfano. “Renzi fino ad ora è stato zitto, smentisca Alfano”, sennò, ha affermato oggi nella conferenza stampa in cui ha annunciato l’interrogazione, “legittima la posizione del ministro degli interni”. “Facciamo presente a Renzi e al Presidente del Coni che il Cio ha modificato il regolamento per l’assegnazione delle Olimpiadi , inserendo la non-discriminazione per l’orientamento sessuale” tra i requisiti. “Un ostacolo” per la candidatura italiana. “Chiediamo un impegno preciso al primo ministro”, afferma Viotti.

E c’è dove il PD vota la “Festa della Famiglia Naturale”

E se Renzi tace davanti alle criticabili iniziative di Alfano, nel resto del Pd le posizioni non sono affatto omogenee. Un esempio? Mentre l’assemblea regionale lombarda del Pd ha approvato una mozione in cui il segretario regionale e tutta la segreteria si impegnano a sollecitare il governo a favorire l’approvazione di una legge sulle unioni civili “che ci avvicini alla realtà europa”, sul piano locale la direzione presa dai rappresentanti è di tutt’altro verso.

La circolare di Alfano arriva in Europa: interrogazione di Viotti - viotti renzi - Gay.it

È di poco fa, infatti, la notizia che il gruppo del Pd al comune di Faenza (in Emilia Romagna) si è letteralmente spaccato a metà su un ordine del giorno che impegna l’amministrazione comunale a chiedere alla Regione di introdurre “la Festa della famiglia naturale fondata sull’unione tra un uomo e una donna, promuovendone sia direttamente che indirettamente attraverso scuole, associazioni ed enti locali la valorizzazione dei principi culturali, educativi e sociali”. L’ordine del giorno impegna anche la giunta a chiedere al governo di non applicare “il documento Standard per l’educazione sessuale in Europa redatto dall’ufficio europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità”. Il testo è stato approvato con 14 voti a favore (tra cui sette del PD, inclusa la neoeletta consigliera regionale Manuela Rontini) e 9 contrari, (cioè sette consiglieri del Pd, un indipendente e un consigliere del M5S).

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
intervista a la spezia pride

La Spezia Pride ostacolato dalle istituzioni, il difficile rapporto con la destra che amministra la città – intervista

News - Gio Arcuri 20.6.24
Lecco, Forza Nuova contro il Pride: "Bestialità che mira a plagiare i bambini" - Lecco Forza Nuova contro il Pride - Gay.it

Lecco, Forza Nuova contro il Pride: “Bestialità che mira a plagiare i bambini”

News - Redazione 21.6.24

Continua a leggere

Carmine Alfano, il candidato sindaco dopo la frase choc "i gay nei forni crematori" precisa: "Era goliardia" (VIDEO) - Carmine Alfano 1 - Gay.it

Carmine Alfano, il candidato sindaco dopo la frase choc “i gay nei forni crematori” precisa: “Era goliardia” (VIDEO)

News - Redazione 20.6.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24