La mummificazione: l’arte del bondage pesante

“All'inizio non è stato facile ma ora lo faccio abitualmente, non so quante volte sono stato mummificato. Forse 300 volte”

ascolta:
0:00
-
0:00
La mummificazione: l'arte del bondage pesante - COVER - Gay.it
4 min. di lettura

Il poter godere liberamente la propria libertà sessuale è sicuramente facilitato dalla contemporaneità dei social media che sempre più ci foraggiano nella condivisione del nostro orientamento religioso, artistico e carnale; così ogni utente può essere accolto nella rispettiva famiglia di appartenenza, protetto e incentivato nello conoscere gli amanti delle stesse pratiche.

La mummificazione: l'arte del bondage pesante - image0 scaled - Gay.it
Se pensiamo che solo fino a dieci anni fa la massima trasgressione era poter scegliere tra le quattro categorie offerte da Gay Romeo , ora possiamo veramente guadagnarci il nostro posto all’inferno e godere di un ampio catalogo di peccati capitali, super aggiornato e per tutti i palati.

A tal proposrito abbiamo incontrato Sicansecol (@sicansecol), francese, attivo nella scena fetish e sui social da oltre dieci, e amante della mummificazione.

La mummificazione o imbozzalamento gioca nella famiglia madre del bondage e sul contrasto nel binomio tra sub, che si deve affidare inerme alle cure della fasciatura costrittiva , e l’arte sapiente e pregna di significati erotici che viene eseguita meticolosamente dal dominante.

La mummificazione: l'arte del bondage pesante - image2 scaled - Gay.itPuoi spiegare ai lettori di Gay.it cos’è il fetish per la mummificazione?

La mummificazione per me è davvero una delle esperienze di bondage più forti che puoi avere. È un mix di bondage pesante, isolamento sensoriale, raccoglimento, ecc. Ma potrebbe anche essere un’esperienza artistica perché possiamo renderlo anche bello! Con colori speciali o decorazioni aggiuntive.

Come nasce la tua passione per la mummificazione?

Sinceramente non lo ricordo bene. Sono sempre stato amante del bondage e delle restrizioni. Ma solitamente con cose semplici come le manette. E 10 anni fa, un ragazzo mi ha proposto di legarmi con una pellicola trasparente… e ho trovato la sensazione davvero eccezionale! Ero completamente compresso. Poi ho provato a intensificare la pratica, aggiungendo ovviamente del nastro adesivo sulla pellicola trasparente. E poi infine con la testa mummificata. All’inizio non è stato facile. Durante le prime sedute che ho fatto, a volte ho avuto attacchi di panico a causa dell’isolamento. Ma ora lo faccio abitualmente. Non so quante volte sono stato mummificato. Forse 300 volte, davvero non saprei con precisione!

La mummificazione: l'arte del bondage pesante - image32 scaled - Gay.it

Quanto pensi sia popolare questo tipo di fetish nel mondo?

All’inizio pensavo di essere l’unico a cui piaceva… poi ho trovato su Recon dei ragazzi che mi hanno mummificato. Era divertente. Ma era un piccolo cerchio, per un pò  ho sempre giocato con gli stessi ragazzi. E poi ho scoperto i profili fetish su twitter e instagram! È stata una specie di rivelazione. Ho trovato davvero tanti ragazzi con la mia stessa passione. E ho scoperto la parte artistica della mummificazione anche con twitter e insta. Disegnare una bandiera nazionale, un marchio famoso o semplicemente giocare con i colori. Puoi fare cose meravigliose con il nastro!

La mummificazione: l'arte del bondage pesante - image12 scaled - Gay.it

Qual è il collegamento tra l’aspetto sessuale e questa pratica?

Molte persone pensano che non puoi fare sesso durante la mummificazione. È totalmente falso! A volte faccio sesso anale. La pratica rende il sedere stretto perché il ragazzo mummificato è trattenuto … quindi normalmente il ragazzo top lo adora! Ma ovviamente puoi fare molte altre cose. Puoi giocare con i falli, le palle e le tette: ballbusting, cbt, tits play, electro, sounding, wax ecc. Puoi anche fare breathplay. Puoi aggiungere una maschera antigas con o senza popper. In effetti puoi fare quasi tutto quello che fai normalmente con un ragazzo! Ma devi prenderti cura del sub. Potrebbe essere ansioso per lui, devi lasciarlo respirare e rilassarsi. Devi farlo gradualmente.

 

La mummificazione: l'arte del bondage pesante - image11 - Gay.it

Che tipo di materiale viene utilizzato per questo tipo di pratica?

Hai diversi modi per eseguire la mummificazione. Ma la maggior parte delle volte inizi con la pellicola trasparente e poi ci aggiungi del nastro adesivo. Preferisco usare il nastro in pvc invece del nastro adesivo. Rende la mummificazione più liscia. Ma potrebbe risultare più stretta per il sub. Metti il ​​nastro attorno al sub, facendo dei cerchi, in orizzontale. E se vuoi rendere la superficie molto liscia, puoi aggiungere strati dall’alto verso il basso, in verticale. Rende la mummificazione anche più forte. Puoi mettere un piccolo asciugamano tra le ginocchia e tra le caviglie per evitare il dolore. Puoi anche aggiungere un calzino in bocca e i tappi per le orecchie per accentuare la sensazione di isolamento.

La mummificazione: l'arte del bondage pesante - image31 scaled - Gay.it

Chi decide la posizione e il materiale da utilizzare e ci sono delle regole specifiche da rispettare durante la pratica?

Potrebbe essere sia il dominante, sia il sub! Non ci sono delle regole precise. La maggior parte delle volte porto il mio materiale. Soprattutto il nastro. Ho provato tanti tipi di nastro. E finalmente ho trovato quello giusto per la mummificazione. C’è una sola regola, la più importante, la sicurezza! Il dominante deve prendersi cura continuamente del sub. Devi decidere una «parola» sicura se qualcosa va storto. Ok, il sub è imbavagliato, quindi potrebbe essere difficile. Ma la mia parola sicura durante la pratica è “canzone”. Suona come una melodia, quindi il dominante può capire subito se sta succedendo qualcosa.

La mummificazione: l'arte del bondage pesante - image43 - Gay.it

 

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Billie Eilish variety

Billie Eilish fa coming out: è attratta dalle donne (ma anche intimidita da loro)

Culture - Redazione Milano 14.11.23
eyes wide shut

Durante le feste si fa più sesso?

Lifestyle - Riccardo Conte 18.12.23
damiano gavino gay it domanda etero gay

Damiano Gavino risponde sul proprio orientamento affettivo e dà una lezione ai furbetti dei click

Cinema - Mandalina Di Biase 1.11.23
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 29.1.24
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
amore

Gli uomini gay e bisessuali over 70 hanno una vita sessuale attiva con più partner

Corpi - Redazione 15.9.23
questo libro non parla di sesso

La pericolosa censura italiana al libro che spiega la sessualità agli adolescenti

Culture - Federico Colombo 16.10.23
dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24