La Norvegia si scusa per la legge che ha criminalizzato il sesso gay per 70 anni

Mezzo secolo fa la legge veniva cancellata. Oggi il governo ha fatto mea culpa.

ascolta:
0:00
-
0:00
La Norvegia potrebbe includere un pronome neutro
Bandiera LGBTQ al Pride di Oslo
< 1 min. di lettura

Il governo norvegese ha ufficialmente chiesto scusa agli omosessuali per una legge che per decenni ha criminalizzato il sesso gay. Si ritiene che 119 persone siano state spedite in prigione tra il 1902 e il 1950 in base a simile legge omofoba, abolita il 21 aprile del 1972.

Alla vigilia del 50° anniversario dell’abrogazione, il primo ministro Jonas Gahr Støre ha chiesto scusa a nome del governo. “Attraverso quella legislazione, ma anche attraverso una serie di sanzioni, noi come nazione e società abbiamo chiarito che non accettavamo l’amore omosessuale”, ha sottolineato nel corso di un evento pubblico. “Il governo vuole scusarsi per questo”.

“La legge aveva un grande valore simbolico e significava che le persone queer dovevano essere soggette a condanne diffuse, ampie discriminazioni, calunnie e ricatti”, ha rilanciato il parlamento con una dichiarazione ufficiale. “Criminalizzare e perseguire le persone per la loro vita amorosa, curare dal punto di vista medico persone sane, privarle di opportunità di carriera e lavoro sono state gravi violazioni dei nostri valori”.

Annette Trettebergstuen, ministro della Cultura del Paese, ha condannato la legge, che a suo dire “ha distrutto molte vite”. La Norvegia è diventata il secondo paese al mondo a consentire le unioni civili tra persone dello stesso sesso nel 1993, per poi legalizzare il matrimonio egualitario nel 2009. 41 anni fa ha invece, la Norvegia diventava il primo Paese al mondo ad avere una legge contro l’omofobia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24

Hai già letto
queste storie?

Kamala Harris ha ospitato un evento Pride: "Lottiamo per il diritto di amare chi amiamo" - Pride Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris ha ospitato un evento Pride: “Lottiamo per il diritto di amare chi amiamo”

News - Redazione 17.6.24
Venezia 2024, la leggendaria Isabelle Huppert presidente di giuria della Mostra del Cinema - Isabelle Huppert - Gay.it

Venezia 2024, la leggendaria Isabelle Huppert presidente di giuria della Mostra del Cinema

News - Redazione 8.5.24
Salvini a Belve: "Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno" (VIDEO) - Salvini a Belve - Gay.it

Salvini a Belve: “Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno” (VIDEO)

News - Redazione 3.4.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Usigrai, i giornalisti Rai protestano ufficialmente: “La Rai trasformata nel megafono del governo Meloni” - Tg1 - Gay.it

Usigrai, i giornalisti Rai protestano ufficialmente: “La Rai trasformata nel megafono del governo Meloni”

News - Redazione 12.4.24
Russia, banditi i primi "libri LGBT". Vietati Michael Cunningham, James Baldwin e Vladimir Sorokin - vladimir putin 1 - Gay.it

Russia, banditi i primi “libri LGBT”. Vietati Michael Cunningham, James Baldwin e Vladimir Sorokin

News - Redazione 7.5.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco torna a insultare e conferma l’esclusione cattolica dei seminaristi gay

News - Francesca Di Feo 12.6.24