La pistola erotica della gay art

Pochi tratti semplici e colori elementari: l'omoerotismo a fumetti del grafico tedesco P239 punta sull'essenzialità e ci riesce benissimo. Esce nelle librerie il suo 'Daydream', edito da Gmunder.

La pistola erotica della gay art - p239BASE - Gay.it
3 min. di lettura

La pistola erotica della gay art - p239F1 - Gay.it

Gli esperti di armi sanno bene che con la sigla P239 si indica una pistola semi-automatica fabbricata in Svizzera. I gay amanti dell’arte e dell’illustrazione pop, invece, dovrebbero sapere che P239 porn*pops è anche il nome d’arte di Ralf Scheiber, talentuoso grafico di Francoforte che da qualche tempo si sta facendo apprezzare per il suo particolare modo di interpretare l’arte omoerotica, tant’è che l’editore Gmunder ha da poco pubblicato un libro dal titolo DAYDREAM. 

La pistola erotica della gay art - p239F2 - Gay.it

Non era semplice proporre qualcosa di uovo e rivoluzionario in questo campo, eppure lui ci è riuscito, rompendo tutti gli schemi e diventando uno degli artisti più riconoscibili degli ultimi anni. Innanzitutto lui realizza le sue idee utilizzando esclusivamente il computer, e più precisamente la grafica vettoriale. La sfida che P239 si pone è proprio quella di rendere erotici disegni estremamente sintetici, realizzati con il minor numero di tratti possibile, cercando di cogliere l’essenza stessa delle situazioni e dei modelli che rappresenta. Per far questo si richiama evidentemente alle soluzioni grafiche dei fumetti e dell’animazione, anche se non manca una buona dose di richiami al mondo dell’illustrazione di moda e ai suoi trend più recenti. In questo modo i disegni di P239 diventano quasi delle astrazioni dell’erotismo gay e delle sue icone, che comunque riescono a solleticare anche i palati degli spettatori più esigenti. 

La pistola erotica della gay art - p239F3 - Gay.it

Forse il fascino dell’arte di P239 è proprio nella sua estrema semplicità, nei suoi colori piatti e nella carica di espressività che riesce a infondere in queste opere.  Probabilmente al giorno d’oggi  la vita non offre più tanto tempo per soffermarsi ad ammirare i dettagli, e i lavori di P239 riescono a conquistare il pubblico proprio perché puntano sull’immediatezza e sulla freschezza di immagini che si possono apprezzare in maniera pressoché istantanea. Curiosamente P239 riesce a sortire questo effetto anche quando propone delle immagini decisamente spinte: sesso, masturbazioni, orgie e quant’altro vengono sintetizzate in un equilibrato insieme di linee e colori, che riesce a catturare l’attenzione al primo colpo d’occhio. Sicuramente la semplicità di queste opere è solo apparente, visto che realizzare qualcosa con questo stile è tutt’altro che semplice: una riga fuori posto o un tono sbagliato possono rischiare di compromettere del tutto la resa di un’idea.
 

La pistola erotica della gay art - p239F4 - Gay.it

Inoltre anche la scelta degli sfondi diventa estremamente impegnativa, perché se il soggetto in primo piano deve essere sintetico, tutto ciò che si trova sullo sfondo deve esserlo ancora di più, ma deve comunque rimanere chiaro e comprensibile. In ogni caso lo stile di P239 è in perenne evoluzione, e probabilmente è destinato a non passare inosservato nemmeno sulla scena artistica "ufficiale". Di certo questo artista è la prova vivente che l’arte omoerotica non giace ripiegata su se stessa e che non è rimasta ferma dai tempi di Tom of Finland. Sicuramente,  grazie anche all’evoluzione del clima socio-culturale, la gay art si sta dimostrando sempre più attenta e ricettiva nei confronti del mondo esterno, e non è un caso se il mondo esterno sta facendo altrettanto nei suoi confronti, perlomeno al di fuori dell’Italia.

Abbiamo parlato di:

Titolo: DAYDREAM
Autore: P239 porn*pops
Editore: Bruno Gmunder
Costo: 17,00 euro

Reperibile nelle librerie gay e nelle migliori librerie internazionali.

di Valeriano Elfodiluce

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24

Continua a leggere

Supereroe gay Northstar Marvel

Il primo supereroe gay, quando nel 1983 Northstar incontrò un suo ex

Culture - Francesca Di Feo 19.10.23
arcigay

Chi sono io? Un kit per andare a scuola senza paura

Guide - Redazione Milano 7.11.23
@valelp

L’amore non è solo per pochi eletti, intervista a Vale LP

Musica - Riccardo Conte 15.12.23
Tommy Dorfman alla regia del live action di Laura Dean continua a lasciarmi, graphic novel queer - Laura Dean continua a lasciarmi - Gay.it

Tommy Dorfman alla regia del live action di Laura Dean continua a lasciarmi, graphic novel queer

Cinema - Redazione 13.12.23
Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Brianna Ghey con Esther gay (gay times)

La mamma di Brianna Ghey lancia una campagna per supportare la salute mentale dellə ragazzə

News - Redazione Milano 8.9.23
Transformers Nicoz Balboa fumetti queer

“Transformer” di Nicoz Balboa, è queer il fumetto dell’anno a Lucca Comics 2023: intervista

Culture - Chiara Zanini 10.11.23