La Russa, Lombardia boccia censura dichiarazioni omofobe

Lega e Pdl tornano alleate in Consiglio regionale della Lombardia per respingere una mozione dell'Idv che voleva la censura del deputato Pdl che aveva detto come dall'omosessualità si possa guarire.

La Russa, Lombardia boccia censura dichiarazioni omofobe - larussacensuraBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Il Consiglio regionale della Lombardia ha respinto, con 38 voti, una

La Russa, Lombardia boccia censura dichiarazioni omofobe - larussacensuraF1 - Gay.it

mozione di censura all’assessore Romano La Russa per le sue dichiarazioni sul tema dell’omosessualità. Ai microfoni de La Zanzara, infatti, aveva definito l’omosessualità una malattia dalla quale si può guarire portando a riprova di questo il fatto che anche Povia avesse scritto una canzone in merito (ascolta).

"Le affermazioni dell’Assessore, personalità pubblica in un contesto pubblico, sono omofobe – ha spiegato Stefano Zamponi (IdV), primo

La Russa, Lombardia boccia censura dichiarazioni omofobe - larussacensuraF2 - Gay.it

firmatario della mozione – e come tali lesive dei diritti personali e discriminatorie. Prefigurano un comportamento ingiurioso, inopportuno e intollerante, contrastano con la Carta di Nizza dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea e appaiono particolarmente meschine alla luce del messaggio del Presidente della Repubblica Napolitano pronunciate nella Giornata mondiale contro l’omofobia. E’ in gioco il rispetto di principi fondamentali".

La Russa, Lombardia boccia censura dichiarazioni omofobe - larussacensuraF3 - Gay.it

"Questa – ha detto La Russa – è l’ennesima dimostrazione di come si può interpretare un discorso, estrapolando solo qualche parola e costruendo una verità secondo il proprio comodo (ascolta le dichiarazioni di La Russa). Sono state infatti riprese mie frasi stralciando quanto ho detto all’inizio della trasmissione". La Russa ha chiarito il suo pensiero affermando la propria tolleranza verso ogni tipo di tendenza sessuale e, d’altro canto, il suo "non gradimento" per l’ostentazione della propria sessualità (sia essa omo o eterosessuale) "che in certi gruppi culturali assume toni di pressione e può urtare la sensibilità di chi si annovera fra i moderati". Entrando nel merito La Russa ha ricordato che esistono correnti di pensiero scientifico contrastanti riguardo l’omosessualità e alcune di queste non escludono che possa essere considerata una "specie di disordine" da cui è possibile uscire con un percorso di cura. "L’Aula può censurare le mie parole, ma non il mio pensiero", ha concluso l’assessore.

Secondo il vicepresidente del PD Ivan Scalfarotto, "La Russa, oltre a non ritenere doverose le scuse alla comunità lgbt, riesce a ricompattare la Lega e il PDL proprio sulla questione ‘immorale’ che ormai imperversa nella politica del centrodestra lombardo". "Esibizionista e patologico – continua il vicepresidente Pd – è l’imbarazzante tentativo di replica dell’Assessore La Russa oggi in Aula. Le parole pronunciate ci confermano una destra malandata, indecente e priva della capacità di cogliere l’occasione di ripristinare quel minimo di dignità e moralità ormai infangata in ogni modo dai suoi rappresentanti".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24
Lil Nas X - Rodeo Gay

Da Lil Nas X a Orville Peck: sei mai stato in un rodeo gay? VIDEO

Culture - Mandalina Di Biase 16.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
Mahmood Matteo Salvini

Salvini di nuovo contro Mahmood, la Lega si oppone al premio Rosa Camuna

Musica - Mandalina Di Biase 24.4.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Fabio Tuiach assolto in appello dopo l'iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba - Fabio Tuiach a processo - Gay.it

Fabio Tuiach assolto in appello dopo l’iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba

News - Redazione 13.6.24