Lazio Pride 2024: a Frosinone sabato 22 giugno

Il pride tornerà nel capoluogo ciociaro dopo cinque anni dalla storica edizione del 2019, che riempì le strade di Frosinone.

ascolta:
0:00
-
0:00
lazio pride a Frosinone, sabato 22 giugno
3 min. di lettura

Pagine social: FB | IG

Sito Web: Lazio Pride

Il Lazio Pride si appresta a celebrare la sua nona edizione a Frosinone il prossimo 22 giugno: un ritorno della manifestazione atteso nella città ciociara, dopo cinque anni dalla significativa edizione del 2019, che aveva visto le strade di Frosinone riempirsi di partecipanti e di colori. 

L’edizione del 2024 vede l’Arcigay di Frosinone, battezzato “Stonewall” in memoria dei Moti di Stonewall del 1969, collaborare con il Comitato Lazio Pride nell’organizzazione dell’evento, rinnovando lo spirito di comunità e di lotta per i diritti civili che caratterizza questa manifestazione.

Focus sulle edizioni precedenti del Lazio Pride

Questo focus sulle edizioni precedenti del Lazio Pride rappresenta un viaggio attraverso la storia, le lotte e le celebrazioni della comunità LGBTIQ+ nella regione del Lazio: manifestazioni che hanno dato visibilità e voce alle persone queer in contesti urbani e provinciali diversi.

  • Edizione 2023 – Latina. L’edizione 2023 del Lazio Pride si è tenuta a Latina: un ritorno significativo dell’evento nella città dopo il Pride del 2017. La manifestazione ha continuato a sottolineare l’importanza di portare la celebrazione dell’orgoglio LGBTIQ+ nelle aree al di fuori della Capitale. Nonostante le complessità iniziali riguardanti il mancato patrocinio da parte dell’amministrazione comunale, la parata ha avuto un forte impatto. Con la partecipazione di personalità come Vladimir Luxuria e l’esibizione di Ditonellapiaga, il Lazio Pride a Latina ha portato migliaia di persone in strada.
  • Edizione 2022Albano Laziale e Viterbo. In un anno segnato dal recupero post-pandemico, il Lazio Pride si è sdoppiato, celebrando due edizioni per compensare l’evento mancato del 2020. Albano Laziale ha ospitato il “Pride De Li Castelli“, mentre Viterbo ha chiuso la stagione Pride con un forte messaggio di “uscita dal medioevo culturale e sociale”.
  • Edizione 2021 – Rieti. Dopo una pausa a causa della pandemia, il Lazio Pride ha trovato a Rieti un palcoscenico per ribadire l’importanza dei diritti LGBTIQ+, sfidando le reticenze locali e sottolineando il valore dell’inclusione in tutti i contesti urbani e provinciali.
  • Edizione 2019 – Frosinone. Questa edizione è stata un punto di svolta per la comunità LGBTIQ+ di Frosinone, tanto che ha portato alla nascita dell’Arcigay locale. Nonostante le resistenze, il Pride ha riempito le strade di Frosinone, dimostrando che l’orgoglio e la richiesta di diritti vanno oltre le metropoli.
  • Edizione 2018 – Ostia. Ostia ha rappresentato una scelta innovativa, portando il Pride in una periferia romana. L’evento ha abbracciato un forte messaggio antimafia, riaffermando il diritto alla libertà, alla rappresentazione e visibilità delle persone LGBTIQ+ in ogni angolo della regione.
  • Edizione 2017 – Latina. Il Lazio Pride torna a Latina, con una partecipazione ancora più marcata rispetto all’anno precedente. La città ha vissuto un pomeriggio di musica, colori e parole significative. Tiziano Ferro, icona queer per eccellenza, ha contribuito alla manifestazione con un intervento video, mentre sul palco si sono alternat3 artist3 e attivist3 che hanno ribadito l’importanza dell’amore contro l’odio e la discriminazione.
  • Edizione 2016 – Latina. La prima edizione del Lazio Pride ha avuto luogo a Latina: una risposta concreta contro le tensioni e le dichiarazioni omofobe che avevano precedentemente caratterizzato il contesto locale. La comunità LGBTIQ+ e i suoi alleati si sono radunati in una giornata storica, con un corteo che ha attraversato le strade cittadine fino a raggiungere la spiaggia di Capo Portiere. L’evento è stato arricchito dal supporto e dal contributo di Tiziano Ferro, che anche in questa occasione ha inviato un messaggio video alla folla. 

L’edizione del 2024 a Frosinone, quindi, non si presenta solo come una parata festosa, ma come un’ulteriore conferma dell’impegno della comunità LGBTIQ+ laziale nel promuovere un dialogo aperto e costruttivo su temi di fondamentale importanza sociale, riaffermando l’essenzialità di un’azione collettiva per il riconoscimento pieno dei diritti di ogni persona, al di là delle proprie identità di genere o orientamento sessuale.

Per gli aggiornamenti sulla parata (programma, orari, luoghi di partenza e arrivo), segui le pagine social di Lazio Pride: Facebook | Instagram

Foto cover di Jacopo Ripepi per Lazio Pride

lazio pride 2024 a frosinone il 22 giugno

Scopri le altre date dei Pride 2024 in Italia  

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24

Hai già letto
queste storie?

Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l'annuncio video: "Sarà memorabile" - roma pride - Gay.it

Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l’annuncio video: “Sarà memorabile”

News - Redazione 7.12.23
modena pride 2024 intervista

Intervista a Modena Pride 2024: “I diritti o sono di tuttə o si chiamano privilegi”

News - Gio Arcuri 23.5.24
fvg pride 2024, a lignano sabbiadoro il 31 agosto

FVG Pride 2024: a Lignano Sabbiadoro il 31 agosto

News - Redazione 27.3.24
vicenza pride 2024

Vicenza Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 27.2.24
Sardegna Pride 2024 il 22 Giugno a Cagliari

Sardegna Pride 2024: sabato 29 giugno a Cagliari

News - Redazione 26.2.24
lecco pride 2024, il 22 giugno a Lecco, segui le pagine social

Lecco Pride 2024: il 22 giugno

News - Gio Arcuri 20.12.23
ragusa pride 2024, il 29 giugno

Ragusa Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 22.1.24
smarza pride 2024, sabato 15 giugno

Smarza Pride 2024: a Trieste sabato 15 giugno

News - Redazione 13.5.24