Video

Lily Tomlin e il coming out negato a Time: ‘erano gli anni ’70’ – video

Nel 1975 Lily Tomlin non ebbe il coraggio di fare coming out sulla copertina del Time. Oggi è felicemente sposata con Jane Wagner.

< 1 min. di lettura

A settembre meravigliosa 80enne, Lily Tomlin, star di Grace and Frankie al fianco di Jane Fonda, è tornata a parlare della propria omosessualità dal divano di Ellen DeGeneres.

La Tomlin, dal 2013 sposa della sceneggiatrice Jane Wagner dopo 35 anni di matrimonio, ha raccontato il suo rifiuto alla rivista Time, avvenuto negli anni ’70, per un coming out pubblico, all’epoca praticamente inimmaginabile. D’altronde in quegli anni Lily era un’assoluta star, lanciata da Robert Atlman con ‘Nashville‘ e nel 1980 in trionfo con ‘Dalle 9 alle 5… orario continuato‘. Il rischio, per il tempo, era forse troppo alto.

Pat Kingsley mi chiamò… e mi disse che il Time mi avrebbe dato la copertina se avessi fatto coming out”. “Fu una decisione difficile da prendere. “Decisi che non avrei giocato al loro gioco … volevo essere riconosciuta per la mia recitazione. Stavo registrando l’album Modern Scream e Jane e io eravamo in studio. Era il 1975, sarebbe stata una cosa difficile da fare in quel momento“.

Difficile biasimarla, con Lily e Jane pronte a tornare su Netflix a partire da oggi,18 gennaio, con 13 nuovi episodi di Grace and Frankie, arrivato alla sua 5° stagione. Nel dubbio il kolosso streaming ha già annunciato il rinnovo per una sesta stagione, che andrà in onda nel 2020.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tiziano Ferro Elodie

Tiziano Ferro, duetto con Elodie per il ritorno dopo la crisi?

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
Guglielmo Scilla e il suo coming out: intervista a Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24

Leggere fa bene

Asiabel Lesbica Vera - Gay.it

Lesbica Vera, il collettivo Asiabel torna con un singolo funk stupendo – VIDEO

Musica - Mandalina Di Biase 20.3.24
Taylor Swift Queer o Lesbica oppure no (a destra in Gucci ai Golden Globe 2024)

Taylor Swift è lesbica o queer o forse no: ma è giusto chiederselo?

Musica - Mandalina Di Biase 9.1.24
donne-lesbiche-guadagnano-di-piu

Le lesbiche guadagnano di più delle donne etero a causa degli uomini

News - Francesca Di Feo 10.1.24
Grande Fratello Letizia Petris lesbica Vittorio Gay

Grande Fratello, le parole di Beatrice Luzzi suscitano polemiche: “Letizia Petris è lesbica”

Culture - Luca Diana 7.11.23
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Nyad, Annette Bening è l'atleta lesbica che nuotò da Cuba alla Florida. Il trailer - NYAD - Gay.it

Nyad, Annette Bening è l’atleta lesbica che nuotò da Cuba alla Florida. Il trailer

Cinema - Redazione 30.10.23
Corita Kent Padiglione Vaticano Biennale 2024

Biennale di Venezia, Papa Francesco omaggerà Corita Kent, la suora queer che fuggì con la sua amante

Culture - Mandalina Di Biase 14.3.24
Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto” - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 7.11.23