Madame e le Famiglie Arcobaleno: “Tremendo e ingiusto negare di vivere la cosa più intima che esista”

Madame parla delle famiglie omogenitoriali ricollegandosi al concetto del suo nuovo album, "L'Amore", in tutte le sue forme e declinazioni.

ascolta:
0:00
-
0:00
madame-famiglie-omogenitoriali
2 min. di lettura

“L’Amore”: il nuovo album di Madame che parla del sentimento più potente al mondo attraverso un linguaggio urlato, che scalpita per farsi sentire, ma che a tratti diventa docile e sussurrato.

L’amore che prende forme diverse, unite da un unico comune denominatore. E, nel parlarne, l’artista si esprime anche sul tema più caldo degli ultimi giorni: i diritti delle famiglie omogenitoriali, per la quale Madame si batte in prima persona. 

Madame sulle famiglie omogenitoriali

Sarò banale, ma ognuno è libero di amare chi vuole e se dall’amore vuole nascere un frutto è un’ingiustizia tremenda negare di vivere la cosa più intima e potente che esiste“.

Un concetto semplice, che non dovrebbe avere bisogno di spiegazioni. L’amore è tutto ciò che serve, la base su cui costruire. E allora perché, quando si parla di famiglie omogenitoriali, questa stessa base è la discriminante per decidere chi è degno di avere una famiglia e chi no?

L’Amore: l’attesa per il nuovo album di Madame è finita

Due anni di carriera e il primo concept album. Tema principale, l’amore, che viene esplorato attraverso una varietà di personaggi e situazioni. Il titolo stesso, con la maiuscola, non è una mera scelta stilistica.

«L’ho diviso in vari personaggi che parlano fra autobiografia, biografia, fantasia. C’è una distinzione tra la razionalità e la persona da una parte, la creatività e l’artista dall’altra. Nel titolo Amore ha la maiuscola come nei racconti medievali in cui era un personaggio e lo tratto come il nucleo di tutto, l’essenza, l’assoluto che ognuno declina a suo modo, anche in maniera tossica a volte».

Il linguaggio utilizzato nell’album è forte, sia nelle immagini che nelle scelte di vocabolario. Il che rende l’opera un puzzle tassellato di più significati, che chiede all’ascoltatore di lasciarsi sconvolgere.  

«Ho scoperto la perversione delle parole. Non solo nel senso sessuale ma nella sua accezione latina di prendere un concetto e stravolgerlo. La poesia, amo Anne Sexton, è ciò che ci offre un punto di vista diverso, quindi perversione. Le mie canzoni sono una sfida per vedere la reazione di chi ascolta, per sedurlo o disturbarlo».

Viene esplorato anche il tema della sessualità, spesso in modo crudo, come nella canzone “Nimpha”, un ritratto spogliato da ogni velleità che dipinge e dà un volto a coloro che nascondono e provano vergogna verso il proprio modo di vivere il sesso, e come questo si riflette sull’amore verso sé stessi.

«Parla di una ninfomane per rappresentare tutte le persone con una sessualità pronunciata o reputata sbagliata che non si sentono amate dal prossimo. In tutto il disco cerco di fare luce su situazioni o persone di cui non si parla razionalmente, si sfocerebbe nel politico e nel sociale… e allora meglio scriverci una canzone».

In “Donna vedi”, Madame immagina di essere stata un uomo in una vita passata e gioca con gli stereotipi di genere in un brano che non teme di toccare temi controversi come gli stereotipi binari e la condizione della donna.

«Porto in luce gli stereotipi sulle donne e sul loro rispetto. Nonostante quello che scrivo a volte sia in contrasto con i pensieri la mia missione è valere come donna, vincere come donna».

“L’Amore” di Madame: la tracklist

  • Come voglio l’amore
  • Il bene nel male
  • Quanto forte ti pensavo
  • Nimpha – La storia di una Ninfomane
  • Il mio nuovo maestro
  • Donna vedi
  • Pensavo a… – Skit
  • La festa della cruda verità
  • Respirare
  • Milagro – A Matilde
  • L’onda – La morte del Marinaio
  • Se non provo dolore
  • Per il tuo bene
  • Avatar – L’Amore non esiste

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Cristian Imparato, Io Canto Family 2024

Cristian Imparato ospite a “Io Canto Family”: com’è cambiato negli anni?

Culture - Luca Diana 11.6.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood annuncia il singolo estivo “Ra ta ta” e profuma già di hit – ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
The History of Sound, il film d'amore con Paul Mescal e Josh O'Connor sarà a Venezia? Parla il regista - The History of Sound il film damore con Paul Mescal e Josh OConnor sara a Venezia - Gay.it

The History of Sound, il film d’amore con Paul Mescal e Josh O’Connor sarà a Venezia? Parla il regista

Cinema - Redazione 12.6.24
Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+ - Screenshot 2024 06 10 143141 - Gay.it

Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+

News - Lorenzo Ottanelli 10.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24

Hai già letto
queste storie?

monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24
famiglie arcobaleno in camper itinerante a Curno

Il camper itinerante di Famiglie Arcobaleno ha fatto tappa a Curno: il resoconto della giornata

News - Gio Arcuri 20.3.24
Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Due mamme un figlio una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Gay.it

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano

Culture - Redazione 7.3.24
Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d'Appello: "Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica" - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Famiglie Arcobaleno dopo la sentenza della Corte d’Appello: “Ci vuole una legge, è palese discriminazione omofobica”

News - Federico Boni 6.2.24
Lesbiche di tutta Europa

Lesbiche di tutta Europa sabato a Roma per protestare contro il Governo Meloni: “Anche noi siamo madri”

News - Redazione 25.4.24
Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme - Roma sindaco Gualtieri - Gay.it

Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme

News - Redazione 22.4.24
Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO) - Famiglie arcobaleno in piazza a Roma tra flashmob - Gay.it

Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO)

News - Redazione 5.4.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24