Video

Madh contro l’omofobia nel suo videoclip di “Vai”

Madh in "Vai" è contro l'omofobia e l'appagamento di genitori egositi e bigotti.

2 min. di lettura

Madh, uno dei più grandi talenti usciti dal talent show X Factor, 8a edizione (quella vinta da Lorenzo Fragola, dove lui arrivò secondo)  ci propone un videoclip “tratto da storie vere” per “Vai“, tratto dal suo album d’esordio “Madhitation” (ITA #5).

madh_vai_videoclip_contro_omofobia

madh_vai_videoclip_contro_omofobia

A proposito del brano, Madh dichiara:

Ho scrittoVai” per incoraggiare chi la ascolta a vivere la propria vita come vuole. La società spesso ce lo impedisce. Soddisfare le aspettative degli altri, non deluderli, diventa quasi fondamentale tanto da annullarci. Con alcuni amici abbiamo realizzato questo video per raccontare una storia attuale, la storia vera di un amico comune che ora vive un momento di difficoltà. Tommaso è un ragazzo gay che è costretto a vivere la sua sessualità nell’ombra sin dall’infanzia, finge di amare una ragazza per non deludere una madre egoista. Dopo aver letto lo script proporre “Vai” come soundtrack mi è sembrato quasi naturale, ed è stato un onore averlo fatto. È un video difficile, spero che lo apprezziate.

madh_vai_videoclip_contro_omofobia

madh_vai_videoclip_contro_omofobia

Il videoclip di “Vaiè stato presentato in tempo per San Valentino, per accentuare il significato di amore, di libertà e il cantante sardo conclude: 

“Siate voi stessi, senza paure”

madh_madhitation

Consiglio il disco di Madh “Madhitation, decisamente tra i dischi italiani più interessanti degli ultimi tempi.

 

@GingerPresident

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
Yan Couto fa sparire i capelli rosa che hanno scosso il Brasile. "Mi hanno detto che sono stravaganti" - Yan Couto - Gay.it

Yan Couto fa sparire i capelli rosa che hanno scosso il Brasile. “Mi hanno detto che sono stravaganti”

Corpi - Redazione 24.6.24
Alessandra Valeri Manera Cartoni animati queer

Addio ad Alessandra Valeri Manera, la resistente che ha combattuto per noi bambinə diversə

Culture - Giuliano Federico 24.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24

Hai già letto
queste storie?

Foggia aggressione omofoba Giugno 2024 - foto da Foggia Today

Foggia, 26enne insultato e preso a pugni dal branco perché gay

News - Redazione 18.6.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
Lesbiche di tutta Europa

Lesbiche di tutta Europa sabato a Roma per protestare contro il Governo Meloni: “Anche noi siamo madri”

News - Redazione 25.4.24
papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco torna a insultare e conferma l’esclusione cattolica dei seminaristi gay

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Salerno, aggressione omofoba al grido "ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*” - Omofobia 10 - Gay.it

Salerno, aggressione omofoba al grido “ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*”

News - Redazione 3.5.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24