Questa donna ha fatto da madre surrogata per il fratello gay ben due volte

L'amore infinito di Rhiannon per suo fratello è commovente.

Questa donna ha fatto da madre surrogata per il fratello gay ben due volte - madre surrogata - Gay.it
2 min. di lettura

“Essere la madre surrogata dei figli di mio fratello è stata la cosa più naturale al mondo”.

Rhiannon Stevens, 35 anni di Melbourne, ha dimostrato l’infinito amore che prova per suo fratello Clinton facendo da madre surrogata per i suoi due figli.

La prima volta nel 2014, quando è nata Zara, grazie all’ovulo di una donatrice e agli spermatozoi della coppia. La seconda ora che è nata la piccola Aiden, solo tre settimane fa.

Ho sempre detto che quando sarebbe arrivato il tempo, l’avrei fatto. È stata la cosa più naturale del mondo. Non ho mai pensato che sarebbe stato difficile per me“. Rhiannon ha già 3 figli col suo compagno, e ha portato avanti altre 2 gravidanze per suo fratello.

madre surrogata

Callum e Clinton sono sempre stati dei magnifici zii per i miei bambini. Quando si sono sposati nel 2012, sapevo che avrebbero desiderato essere padri presto. Sono dei papà incredibili“.

I due non avrebbero mai pensato che la sorella si sarebbe resa disponibile per un dono così grande, per cui avevano iniziato con le pratiche canoniche. Si sono però resi subito conto che sarebbe stato complicato e difficile avere un bambino: “Pensavano che fosse una cosa troppo generosa, ma per me non era un problema. Ne abbiamo discusso durante una cena e al dessert era già tutto deciso. Abbiamo poi festeggiato con vino e pizza!“.

Una volta resasi disponibile Rhiannon, per espletare tutte le procedure e i documenti necessari ci è voluto più di un anno. Rhiannon ha partecipato a visite psicologiche, esami e controlli, così che i medici potessero assicurarsi che era la persona adatta per intraprendere il percorso della maternità surrogata.

La cosa più difficile per me è dire addio a mio fratello (la donna è tornata a Melbourne mentre il fratello vive in Inghilterra, ndr), amavo averlo in giro per casa. Zara e Aiden sono entrambe bellissime bambine, e sono fiera e felice del mio ruolo di zia speciale“.

famiglia gay

Clinton e Callum infatti sono al settimo cielo e non intendono nascondere nulla: “Diventare papà per la seconda volta è un regalo che non potremo mai ripagare. Vogliamo spiegare a Zara e Aiden come sono venute al mondo quando avranno la giusta età: arrivano dall’amore“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni-Kun Galaffu 15.12.16 - 22:16

I figli come si chiamano? Joffrey e Myrcella?

Avatar
fabulousone 15.12.16 - 15:48

Storia bellissima, un ottimo esempio che mostra quanto sia bella e nobile la gestazione per altri. Chi vuole offrire o ricevere servizi di gestazione conto terzi, in via gratuita o a pagamento, dovrebbe essere lasciato libero di farlo perciò è ora che le leggi sul tema si svecchino finalmente. Tanti auguri ai due papà, ai loro figli e alla cosiddetta madre surrogata cioè la portatrice.

Trending

@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24
Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia! - Grecia Mamma Mia - Gay.it

Grecia, si è sposata la prima coppia gay. Ed è boom matrimoniale turistico in stile Mamma Mia!

News - Redazione 4.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Ragazzo marocchino gay trovato morto in casa di accoglienza dopo respinta della domanda di asilo

Respinta richiesta di accoglienza per omosessualità, ragazzo marocchino trovato morto

News - Redazione Milano 4.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un'Italia accecata dall'odio, che ha perso memoria e speranza - UAF 49 0109 - Gay.it

Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un’Italia accecata dall’odio, che ha perso memoria e speranza

Cinema - Federico Boni 4.3.24

Continua a leggere

Sul Washington Post la vergognosa persecuzione del Governo Meloni alle famiglie arcobaleno - LItalia di Meloni vista dal Washington Post - Gay.it

Sul Washington Post la vergognosa persecuzione del Governo Meloni alle famiglie arcobaleno

News - Federico Boni 9.2.24
incontro-ambasciata-americana-diritti-lgbt

Condizioni della comunità LGBTIQ+ in Italia, così l’alleato USA è stato informato

News - Francesca Di Feo 29.9.23
Giorgia Meloni doppia faccia Gay.it

2023, un anno di odio anti-LGBTIQA+ del Regime Meloni in 8 punti

News - Redazione Milano 28.12.23
alessia-crocini-paolo-mieli-nichi-vendola-gpa

“Parole di Paolo Mieli vergognose”, la reazione di Alessia Crocini dopo l’attacco a Vendola

News - Francesca Di Feo 28.11.23
La Petite, arriva in Italia il film sulla GPA: "Divieti imposti in nome di una morale senza sfumature" - La Petite cover - Gay.it

La Petite, arriva in Italia il film sulla GPA: “Divieti imposti in nome di una morale senza sfumature”

Cinema - Redazione 17.1.24
Michela Murgia: Dare la vita - esce il 9 Gennaio 2024

“Dare la vita”, il testamento spirituale di Michela Murgia esce il 9 Gennaio 2024

Culture - Emanuele Bero 24.12.23
Dare la vita: il testamento queer di Michela Murgia - Sessp 18 - Gay.it

Dare la vita: il testamento queer di Michela Murgia

Culture - Federico Colombo 9.1.24
grecia pride lgbt atene

Grecia, Corte Suprema chiede di riconoscere i due papà di Elia nato da gestazione per altri

News - Redazione Milano 23.11.23