“GPA reato universale”, guida al voto dei partiti: favorevoli, contrari e ambigui

Domani il primo voto in aula. L'emendamento di +Europa inchioda il PD alle proprie responsabilità.

ascolta:
0:00
-
0:00
gpa guida voto partiti
gpa guida voto partiti
3 min. di lettura

Si vota domani 26 Luglio 2023 il disegno di legge per rendere la Gestazione per Altri un reato universale.

In Italia la GPA è già reato. La gestazione per altri è punita con la reclusione da 3 mesi a 2 anni e con la multa da 600.000 euro a un milione di euro, secondo la legge 40 del 2004.

Se approvata dal Parlamento, la proposta di legge a prima firma Carolina Varchi (Fratelli d’Italia) imporrà all’ordinamento italiano di punire qualsiasi cittadinə italiano che farà uso di GPA anche in paesi dove la pratica è legale e regolamentata. Da qui, la definizione di “reato universale”, nello stille megalomane della destra italiana. Che vorrebbe forgiare l’Italia e l’Europa secondo la propria weltanschauung terracquea. Ma che la storia sta già inchiodando alla propria inconsistente incapacità di legiferare e applicare il potere esecutivo per la vita reale dellə cittadinə.

Le associazioni LGBTQIA+ hanno organizzato un sit-in a Roma proprio nella giornata di oggi 25 Luglio, per ribadire che i percorsi di GPA e maternità surrogata in generale sono “legittimi e preziosi, se compiuti nel pieno rispetto di tutte le persone coinvolte e secondo leggi precise e scrupolose” come avviene già in molti paesi in Europa e nel mondo: Belgio, Danimarca, Gran Bretagna, Grecia, Stati Uniti, Canada e molti altri.

L’approdo in aula del pdl Varchi configura una destra compatta nella sua ideologica condanna a qualsiasi pratica possa aiutare coppie etero e omo a concepire un figlio. Diverse le posizioni delle opposizioni, disgraziatamente afflitte da una pervicace incapacità di immaginare un futuro comune per il nostro paese. Ancora una volta, le grandi battaglie etiche trovano il Partito Democratico profondamente in crisi con sé stesso. Vediamo.

 

Favorevoli alla GPA reato universale

  • Fratelli d’Italia
  • Forza Italia
  • Lega

 

Contrari alla GPA reato universale

  • +Europa
  • Movimento Cinque Stelle
  • Verdi e Sinistra Italiana
  • Partito Democratico (con una certa ambiguità, leggi sotto)

 

Libertà di coscienza sulla GPA reato universale

 

GPA reato universale, l’emendamento di +Europa

+Europa ha proposto un emendamento, che sarà votato in aula, basato su una proposta di legge dell’Associazione Luca Coscioni. L’obiettivo è regolamentare la maternità surrogata e la GPA, consentendo queste pratiche solo a titolo solidale e altruistico, escludendo qualsiasi intento di lucro, o scambio economico. Per evitare il pericoloso sfruttamento del corpo delle donne, si prevedono rigorose norme che vietano la commercializzazione della maternità surrogata. In particolare, le donne economicamente più vulnerabili non potranno essere coinvolte in questa pratica, poiché sarà necessario stipulare un’assicurazione che copra tutte le spese mediche legate ai rischi della gravidanza a loro favore. Inoltre, sarà creato un registro nazionale presso l’Istituto Superiore di Sanità, e la registrazione in esso sarà obbligatoria, al fine di garantire il pieno rispetto di tali misure di tutela.

 

GPA reato universale, l’ambiguità del Partito Democratico

L’emendamento di +Europa ha messo in crisi il PD. Il quale poteva rintanarsi – come fa storicamente da quando è nato – dietro il semplice voto contrario al disegno di legge punitivo delle destre, ma che ora sarà chiamato (evviva) a venire allo scoperto e far sapere allə cittadinə se sia favorevole o no a regolamentare la GPA secondo un modello solidale e depurato dalle implicazioni “commerciali“, già in atto in altri paesi europei. Alcune frange del PD – quelle di area sedicente “riformista” (?), ma che possiamo con più realtà definire “cattolica” – hanno annunciato che voteranno contro il reato universale voluto dalle destre (e ci mancherebbe), e che si asterranno per l’emendamento di +Europa, confermando un’ambiguità che farà perdere voti a sinistra al PD e non ne farà guadagnare al centro.

Se da un lato Elly Schlein si è detta personalmente favorevole alla GPA e dunque contraria all’idea di rendere universale il reato, nel PD sono presenti ampie sacche di scetticismo rispetto alla maternità surrogata e alla gestazione per altri. Il Partito Democratico dovrebbe in realtà votare compatto e contrario alla legge Varchi voluta dalla destra, ma potrebbe spaccarsi sull’emendamento di +Europa. E questa è una buona notizia, considerando che è interesse della comunità LGBTQIA+, e non solo, inchiodare il PD al suo futuro.

 

Italiani favorevoli alla GPA e contrari al reato universale

Un sondaggio recente dice che la maggioranza degli Italiani è favorevole alla maternità surrogata, e tra gli elettori  del PD la percentuale sale al 63% (Ilvo Diamanti, Repubblica). Un altro sondaggio (YouTrend) conferma che gli Italiani sono contrari a rendere la GPA reato universale.

 

immagine di copertina: Foto di Adrian Iordache su Unsplash

 

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24

Continua a leggere

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno - Lavinia Mennuni - Gay.it

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno

News - Redazione 22.3.24
Barbara Masini Azione Elezioni Europee

Europee 2024, intervista a Barbara Masini di Azione: “Italia peggiorata sui diritti, le famiglie sono tutte uguali”

News - Federico Boni 14.5.24
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
Monza, consiglio comunale - La protesta durante la bocciatura della mozione "Caro Sindaco, trascrivi"

“A Monza il sindaco del PD ha abbandonato le famiglie omogenitoriali, serve un coraggio radicale”

News - Giuliano Federico 15.12.23
giorgia-meloni-uomo-dell-anno (2)

Giorgia Meloni “Uomo dell’Anno” per Libero: se il potere è concepibile solo al maschile

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. "I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo" (VIDEO) - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. “I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo” (VIDEO)

News - Federico Boni 25.3.24
famiglie-arcobaleno

Perché la stampa italiana continua ad alimentare la fake news “genitore 1 e 2”, dicitura mai esistita?

News - Federico Boni 16.2.24
Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay” - Jack Chambers 1 - Gay.it

Jack Chambers, ministro irlandese fa coming out: “Con orgoglio dico che sono gay”

News - Redazione 16.1.24