Marco Mengoni: “Nulla è assoluto, quello che noi crediamo definitivo…”

L'artista condivide una riflessione che anticipa le ispirazioni di "Prisma", a pochi giorni dal rilascio.

ascolta:
0:00
-
0:00
marco mengoni prisma
marco mengoni prisma
2 min. di lettura

Marco Mengoni sta per rilasciare “Prisma”, terzo e ultimo capitolo della (finora) magnifica “Materia”, trilogia con la quale l’artista vincitore di Sanremo 2023 e 4° ad Eurovision Song Contest 2023 è definitivamente entrato nella fase adulta della sua carriera artistica.

“Prisma” sarà fuori il 26 Maggio, e grandissima è l’attesa per l’album che conterrà non solo “Due vite”, ma anche il singolo “Pazza Musica” con Elodie.

A poche ore dall’uscita, Marco ha pubblicato un post Instagram di sfavillanti riflessioni metaforiche sulla luce, che attraversando il prisma proietta all’esterno le mille sfumature dell’interno. L’artista di Ronciglione, che sul palco della Liverpool Arena aveva sventolato insieme al tricolore italiano anche la bandiera LGBTQIA+ del Progress Pride, attirandosi gli strali patetici degli omotransfobici di turno (attenzione contenuti sensibili)  – ispirando il nostro ironico meme che lo vede palesarsi in Consiglio dei Ministri alle spalle di Giorgia Meloni – affonda con le parole nel proprio inconscio e prova a portare all’esterno il proprio vissuto. Il testo del suo messaggio è chiaro, preciso: Mengoni traccia una riflessione sulle capacità che ciascunə di noi ha di decodificare tramite il proprio vissuto l’esperienza umana, per farne nuova linfa di convivenza con le altre creature. Ma abbiamo già scritto troppo, largo alle luminose e sfaccettate parole di Marco Mengoni:

 

La luce è composta da una miriade di colori. Il prisma ha la capacità di scomporre la luce e mostrare i colori che la compongono.
Dicono sia fisica, per me è pura magia.
L’uomo è un prisma: ha la capacità di assorbire esperienze, filtrarle e scomporle, per analizzarne ogni possibilità e ogni significato…
Esiste solo una differenza: l’uomo ha una coscienza, il prisma no. Ho pensato, vissuto e scritto Materia: Prisma analizzando stati d’animo e comportamenti, quelli più carnali e quelli poco razionali, ma anche quelli abituali e conosciuti, cercando di mostrare una visione filtrata di quel che la natura umana mi ha mostrato.
Nulla è assoluto, quello che noi crediamo definitivo, per ignoranza, può passare attraverso un filtro e mostrarsi per quello che è: l’insieme infinito delle possibilità che ha al suo interno.
Noi abbiamo la possibilità di relativizzare, analizzare, studiare, conoscere e poi alla fine sperare di aver capito qualcosa.
Usiamola.
(Marco Mengoni)

 

Materia: Prisma di Marco Mengoni è in pre-save e pre-order qui >

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Mengoni (@mengonimarcoofficial)

 

Marco Mengoni European Tour – le date

18 ottobre Barcellona
21 Ottobre Bruxelles
23 Ottobre Amsterdam
25 ottobre Parigi
27 ottobre Francoforte
29 ottobre Vienna
31 Ottobre Zurigo
2 Novembre Monaco di Baviera

marco mengoni prisma
marco mengoni prisma

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

Mahmood Sanremo 2024 Tuta Gold - Prove Orchestra Rai

Sanremo 2024: Mahmood, la “tuta gold” e il sangue sulla carta

Musica - Mandalina Di Biase 11.1.24
Eurovision 2024, la popstar non binaria Bambie Thug rappresenterà l'Irlanda - Bambie Thug - Gay.it

Eurovision 2024, la popstar non binaria Bambie Thug rappresenterà l’Irlanda

Culture - Redazione 30.1.24
marco mengoni franco 126 un'altra storia

Marco Mengoni ha “un’altra storia” con Franco 126

Musica - Mandalina Di Biase 21.9.23
troye ian

Quando Troye Sivan ha quasi fatto coming out con Ian McKellen

Culture - Redazione Milano 11.10.23
mahmood cocktail damore video

Cocktail d’amore di Mahmood il video tra Pegaso, bisogno d’amore e vicoli di Napoli

Musica - Redazione Milano 8.11.23
Kim Petras pubblica a sorpresa Problematique, suo primo album. AUDIO - kim petras Problematique - Gay.it

Kim Petras pubblica a sorpresa Problematique, suo primo album. AUDIO

Musica - Redazione 19.9.23
Ho accettato chi sono: intervista a Renzo Rubino - Sessp 5 1 - Gay.it

Ho accettato chi sono: intervista a Renzo Rubino

Musica - Federico Colombo 27.12.23
Maria Tomba, X Factor 2023

X Factor 2023, “Crush” di Maria Tomba è il nuovo inno queer: ascolta il brano e guarda il videoclip

Musica - Luca Diana 8.12.23