MASSAGGI CON ANNA MARCHESINI

L'attrice è a Milano con un altro straordinario testo di Alan Bennet, sul "funerale" di un fisioterapista dispensatore di improbabili prestazioni erotiche.

MASSAGGI CON ANNA MARCHESINI - marchesini - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo le recenti quattro settimane di tutto esaurito (oltre 10.000 spettatori in 20 recite), come da programma, da martedì 9 dicembre, Anna Marchesini torna al Teatro Grassi con La cerimonia del massaggio, esilarante traduzione teatrale – a cura della stessa Marchesini – del recente successo editoriale di Alan Bennet.
L’appeal comico e la vitalità verbale dell’autore inglese sono due tratti “irresistibili” per Anna Marchesini, già interprete dei tre monologhi bennettiani Una patatina nello zucchero, Un letto di lenticchie e L’occasione d’oro.
La cerimonia del massaggio, dichiara l’attrice-autrice, “è una farsa intelligente, colta, teatrale, sofisticata ma anche no, su un ex defunto e i suoi ‘commemoratori’: un prete (un po’ effemminato), qualche avvocato, funzionari, attrici, vip, star, cuochi famosi, mariti, mogli, un arcidiacono e qualche parrocchiano… “piccola folla eccelsa e avariata, spaccato tipico dell’Inghilterra di oggi”.
Piccolo capolavoro di stile, ironia e intelligenza, lo spettacolo è la cronaca di un servizio funebre “senza cadavere”, rito tipicamente inglese in cui si ricordano i talenti e gli affetti del defunto: nel caso specifico, le doti celebrate sono quelle di Clive Dunlop, trentaquattro anni, straordinario fisioterapista e dispensatore di favori sessuali, cui la folta platea intervenuta alle esequie pare aver fatto ampiamente ricorso.
Anna Marchesini dà corpo e voce ad una piccola folla di venti personaggi, esaltando, in un crescendo di surreali equivoci, ambigue ammissioni di connivenza erotica e isterismi suscitati da possibili contagi, le sue doti di interprete eclettica e intensa, cui il testo di Bennet consente di “raccontare in acrobatico, moltiplicare le voci, le presenze, parlare tra noi e voi, contenere una folla per guadagnare l’ubiquità, restituire, spero, la parola al silenzio, perché i fedeli (pardon!) presenti possano ascoltare con gli occhi e guardare con le orecchie”.

Teatro Grassi – dal 9 dicembre 2003 all’11 gennaio 2004
La cerimonia del massaggio
di Alan Bennett – traduzione e adattamento di Anna Marchesini
con Anna Marchesini
scene e costumi Sibilla Ulsamer
regia Anna Marchesini
Produzione Marisa srl
Le foto di scena sono di Federico Riva
Orari: martedì e sabato ore 19.30; mercoledì, giovedì e venerdì ore 20.30;
domenica ore 16.00. Lunedì riposo.
Da lunedì 22 a giovedì 25 dicembre interruzione natalizia.
Venerdì 26 dicembre ore 16.
Giovedì 1 gennaio riposo.
Martedì 6 gennaio ore 16.
Gli orari e i prezzi dello spettacolo del 31 dicembre sono in via di definizione
Durata 1 ora e 20′
Per informazioni e prenotazioni: tel. 02 72 333 222
www.piccoloteatro.org
prezzi: platea 22,50 euro – balconata 19,50 euro

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Giornata omobitransfobia Girogia Meloni

Giornata contro l’omobitransfobia, le parole di Meloni e il post propaganda di Atreju

News - Giuliano Federico 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24

Hai già letto
queste storie?

Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s - Sessp 39 - Gay.it

Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s

Culture - Federico Colombo 23.2.24
Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono - intervista - Sessp 20 - Gay.it

Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono – intervista

Culture - Federico Colombo 16.1.24
tu sei la bellezza

Tu sei la bellezza: tra amore queer e salute mentale

Culture - Riccardo Conte 29.4.24
Ho paura torero, Lino Guanciale è una Fata a teatro nel capolavoro queer di Pedro Lemebel - Ho Paura Torero - Gay.it

Ho paura torero, Lino Guanciale è una Fata a teatro nel capolavoro queer di Pedro Lemebel

Culture - Redazione 11.1.24
Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
Tootsie, Paolo Conticini sarà Dorothy a teatro - Tootsie Paolo Conticini sara Dorothy a teatro - Gay.it

Tootsie, Paolo Conticini sarà Dorothy a teatro

Culture - Redazione 30.4.24
Joe Locke di Heartstopper debutta a Broadway con Sweeney Todd - Joe Locke 2 - Gay.it

Joe Locke di Heartstopper debutta a Broadway con Sweeney Todd

Culture - Redazione 11.12.23
Jesus Christ Superstar, Lorenzo Licitra sarà Gesù a teatro - LORENZO LICITRA foto Adriano Floriselthor - Gay.it

Jesus Christ Superstar, Lorenzo Licitra sarà Gesù a teatro

Culture - Redazione 25.1.24