Nel mondo le donne impiegano 200 milioni di ore al giorno per procurarsi acqua pulita

Un'incombenza che nei paesi poveri schiaccia le donne ulteriormente ai margini della propria emancipazione e affermazione. Scopri cosa puoi fare con l'iniziativa 'GIVE WATER, SUSTAIN WOMEN' di Oxfam e LVRSustainable.

lvrsustainable oxfam acqua nel mondo
lvrsustainable oxfam Nel mondo le donne impiegano 200 milioni di ore al giorno per procurarsi acqua pulita
3 min. di lettura

L’ONU lo scorso marzo, in occasione della Giornata mondiale dell’acqua, ha lanciato un doloroso campanello d’allarme.

Una persona su tre non ha accesso all’acqua pulita e la situazione peggiorerà, senza interventi efficaci, tanto che si stima che entro il 2050 saranno 5,7 miliardi a vivere in zone con carenza idrica per almeno un mese all’anno.

Sul pianeta, una persona su tre è dunque costretta a utilizzare acqua sporca e/o contaminata per bere, lavarsi, cucinare. Una tragedia che causa circa 830.000 decessi l’anno. Ogni giorno 800 bambini sotto i cinque anni si ammalano a causa della carenza d’acqua.

Davanti a questa emergenza acuita dalla pandemia, Oxfam, organizzazione umanitaria che si dedica alla riduzione della povertà attraverso progetti di sviluppo e aiuti umanitari, ha lanciato la campagna “GIVE WATER, SUSTAIN WOMEN” insieme a LVRSustainable, dipartimento orientato alla sostenibilità della moda e dell’industria tessile del colosso italiano dell’e-commerce LuisaViaRoma.

Nel mondo le donne impiegano 200 milioni di ore al giorno per procurarsi acqua pulita
Una persona su tre non ha accesso all’acqua pulita e la situazione peggiorerà, senza interventi efficaci, tanto che si stima che entro il 2050 saranno 5,7 miliardi a vivere in zone con carenza idrica per almeno un mese all’anno.

 

Acquistando un articolo su LVRSustainable, LuisaViaRoma supporta Oxfam nell’obiettivo di garantire 500 litri di acqua, sufficienti al fabbisogno di una famiglia per bere, lavarsi e cucinare per una settimana.

In questo modo le donne a cui spetta tradizionalmente il compito di prendere l’acqua – si legge nel comunicato di Oxfam – avranno più tempo per la propria crescita personale e professionale, riducendo le disuguaglianze sociali che le rendono più vulnerabili a discriminazioni, abusi e violenze.

 

Oltre due miliardi di persone vivono nel mondo con problemi di approvvigionamento idrico, circa 1.6 miliardi di persone vivono con scarsità di acqua “economica”. L’acqua sarebbe disponibile nel territorio di abitazione, ma le infrastrutture per poterla usare sono insufficienti. Lo rivela il rapporto ONU sull’acqua. Nel quale si apprende che la situazione è in peggioramento. Perché la capacità di stoccaggio dell’acqua negli invasi si riduce dell’1% ogni anno, a causa dell’aumento della popolazione  che, in condizioni di povertà, va di pari passo con la sedimentazione di agenti inquinanti o contaminanti nei depositi. In molti paesi poveri che fronteggiano l’emergenza idrica, proprio le donne hanno l’incombenza di procurare la quantità giornaliera di acqua potabile necessaria per la famiglia. Aiutarle ad avere migliore e più rapido accesso alle risorse idriche essenziali, significa metterle nelle condizioni di prendersi maggior cura di se stesse e della propria emancipazione.

GIVE WATER, SUSTAIN WOMEN
GIVE WATER, SUSTAIN WOMEN 

 

Procurare accesso all’acqua, significa sostenere le donne. Dunque, come si evince, l’emergenza è da brividi. Per questo l’iniziativa come “GIVE WATER, SUSTAIN WOMEN” di Oxfam e LVRSustainable presente sul sito di LUISAVIAROMA.COM, è preziosa. Puoi contribuire con il tuo shopping sostenibile. LuisaViaRoma seleziona capi e accessori prodotti secondo processi che riducono l’impatto ambientale e rispettano i diritti dei lavoratori.

 

Shopping sostenibile

su  LVRSustainable

Donna       Uomo

 

lvrsustainable ecommerce eco ecommerce sostenibile

LVRSustainable

Photography: @ragazzi.nei.paraggi
Art Director: @annagretapanconesi @giulia_donnini
Styling: @giudittagoffredo @minimineoo
Glam: @pedropianto @etoilemanagement
Model: @guyremmers @imgmodels
Casting: @giuliamasinimortani

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24

Hai già letto
queste storie?

montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
aborto-antiabortisti-nei-consultori

L’interruzione di gravidanza torna ad essere oggetto di discussione in parlamento: dovevamo svegliarci prima?

Corpi - Francesca Di Feo 19.4.24
Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+ - Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunita LGBTQIA - Gay.it

Donatella Versace celebrata con il Game Changer Onor per il suo impegno in difesa dei diritti della comunità LGBTQIA+

Culture - Redazione 8.3.24
Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. "Grazie per l'amore corrisposto" - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 8.4.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Giornata della Visibilità Lesbica: perché ricordarla

Culture - Riccardo Conte 26.4.24