Nel nuovo Spiderman 3 arriverà un personaggio gay

E' solo una voce, ma sicuramente nel nuovo film Marvel ci saranno molte novità... LGBT!

spiderman
2 min. di lettura

Bisognerà attendere l’estate del 2021, ma sembra che anche in Spiderman 3 comparirà un personaggio gay. Le voci hanno già individuato chi potrebbe essere, ma di confermato è solo la volontà della Marvel di aprire all’inclusione, come d’altronde ha già fatto in altri film. Secondo la rivista We Got This Covered, la produzione avrebbe individuato il personaggio di Flash Thompson come omosessuale. Questo è stato interpretato da Tony Revolori sia in Homecoming sia in Far From Home. In entrambi i due film della saga di Spiderman, è l’antagonista del protagonista, Peter Parker.

Naturalmente, per il momento è ancora tutto in forse, e non si sa se il regista o direttamente la Marvel Studios rilascerà qualche informazione in merito alla comparsa di un supereroe o super cattivo apertamente LGBT. Ci sono però alcuni dubbi sul fatto che Flash Thompson sia il prescelto, dato che nella saga a fumetti era stato impegnato prima con Liz Allan e poi con Gatta Nera. Certo, però, il film è tutta un’altra storia, e non è obbligatorio che sia rispettato l’orientamento sessuale dei personaggi. 

Tanto mistero intorno a Spiderman 3

Si sa pochissimo del nuovo Spiderman, per il quale si dovrà aspettare ancora un anno e mezzo circa. Le uniche due cos sicure, è che il regista sarà di nuovo Jon Watts, e che alcune parti verranno girato in Islanda (e questo porta a pensare che farà la sua comparsa Kraven il Cacciatore, apparso solo nella saga a fumetti).

A rendere sicure le voci, sono i trascorsi della Marvel. Ad esempio, proprio in Far From Home erano presenti due attori transgender. Zach Barack e Tyler Luke Cunningham avevamo ricoperto nel secondo film dello Spiderman di Tom Holland due parti minori, ma comunque presenti all’interno della pellicola. Ma non è finita qui: in Spider-Man: Homecoming, nel 2017, aveva presentato l’attrice trans Josie Totah, che interpretava uno studente gay. Totah, all’epoca del film, non era ancora uscita come transgender.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale - Nemo Eurovision - Gay.it

Eurovision 2025 in Svizzera, è corsa a due tra Ginevra e Basilea per ospitare l’evento musicale

Culture - Redazione 22.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Simona Ventura palinsesti Rai

Simona Ventura e la stoccata all’Isola dei famosi, Super Simo si candida?

News - Emanuele Corbo 22.7.24

Leggere fa bene

Sailor Moon Lamu stereotipi di genere

Così Sailor Moon, Lamù e lə altrə icone manga hanno sovvertito gli stereotipi di genere

Culture - Redazione Milano 26.3.24
Daniele Gattano

Daniele Gattano: “Più che la censura, temo l’autocensura” – intervista

Culture - Luca Diana 15.2.24