Video

Il nonno prepara l’affermazione di genere dellə nipote al pranzo di Natale, lo spot commovente – VIDEO

In Spagna una nota marca di scotch whiskey ci regala una storia di lacrime e gioia. A fine pasto, naturalmente, tuttə ubriachə!

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

Gira da meno di 24 ore e già ha fatto il giro del mondo. Lo spot di una nota azienda di scotch whiskey che racconta la cena di Natale in una normale famiglia qualsiasi.

All’inizio vediamo un anziano signore che, di nascosto dalla moglie, prova trucchi, rossetti e fondotinta. Subito il pensiero va alla possibile vita nascosta di questo simpatico signore.

leggi anche >Marketing LGBTQ+: i loghi rainbow non bastano, i temi queer sono importanti tutto l’anno. E non solo per gli LGBTQ+

In modo sgraziato egli continua, giorno dopo giorno, a confrontarsi con lo specchio, con il proprio volto e le proprie rughe: tutto diventa una tavolozza di colori su cui il signore dipinge quella che sembra una sua particolare e privata inclinazione.

La sorpresa arriva nella tarda mattinata del giorno di Natale. La coppia di anziani ha organizzato quello che sembra il pranzo di famiglia. Ecco arrivare figli e nipoti.

Tra essi c’è anche Alvaro, 26 anni. Suo nonno lo accoglie e poi, poco prima che il pranzo abbia inizio, lo prende da parte. Lo conduce davanti a quello specchio nel quale da giorni egli prova e riprova il make-up sul proprio volto.

Il resto è un crescendo di emozioni. Il nonno aiuta Alvaro a truccarsi, mentre negli occhi del ragazzo brillano barlumi di gioia e commozione. Poco dopo, tornati a tavola, tra lo stupore trattenuto e sguardi di rinnovata e piena accettazione, il nonno introduce a tutti Ana, sua nipote di 26 anni. A fine pasto, naturalmente, tuttə ubriachə! (gf)

Nel testo di accompagnamento che il brand J&B ha pubblicato su Youtube, si scrive:

Vogliamo che tutti possano festeggiare il Natale, senza che nessuno sia escluso. Ma, purtroppo, in queste date, molte persone del collettivo LGTBIQ+ si sentono a disagio o rifiutate nelle proprie famiglie e non possono festeggiare con loro. Per questo abbiamo realizzato questa storia di Natale con protagonisti un nonno e la sua famiglia. Inoltre, abbiamo l’interpretazione di Ella Di Amore, artista trans multidisciplinare di 26 anni, che dà voce e visibilità al collettivo. Vorremmo che questa storia ci facesse riflettere, perché in queste date ci possa essere sempre posto a tavola per l’accoglienza, il rispetto e, soprattutto, la festa.
C’è voglia di festeggiarci.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

Continua a leggere

c'è ancora domani

Per fortuna c’è ancora Paola Cortellesi

Cinema - Riccardo Conte 14.11.23
@liberarugby

“Ci siamo battuti per includere atletə transgender nel rugby”: intervista a Libera Rugby

Lifestyle - Riccardo Conte 18.9.23
milano fashion week settembre 2023

Milano Fashion Week, ecco cosa non perdere

News - Mandalina Di Biase 18.9.23
Bingham Cup

A Roma il torneo di rugby aperto alle persone transgender

Lifestyle - Redazione Milano 11.9.23
2023: Le cose da portate con noi

10 cose che vogliamo portarci nel 2024

Culture - Redazione Milano 27.12.23
Spot esselunga pesca famiglia tradizionale

Non c’è solo lo spot della pesca: così Esselunga finanzia la destra

Culture - Lorenzo Ottanelli 28.9.23
Photograph: EPA (THE GUARDIAN)

Patti Smith su sessualità e genere: “Non importano le etichette, quello che conta è la libertà”

Musica - Redazione Milano 3.10.23
pronomi comunuità lgbtqia+ chiamami con il mio pronome

“Chiamami con il mio pronome”, perché i pronomi sono importanti per le persone LGBTIQA+?

Guide - Redazione Milano 16.11.23