Video

Il nonno prepara l’affermazione di genere dellə nipote al pranzo di Natale, lo spot commovente – VIDEO

In Spagna una nota marca di scotch whiskey ci regala una storia di lacrime e gioia. A fine pasto, naturalmente, tuttə ubriachə!

ascolta:
0:00
-
0:00
2 min. di lettura

Gira da meno di 24 ore e già ha fatto il giro del mondo. Lo spot di una nota azienda di scotch whiskey che racconta la cena di Natale in una normale famiglia qualsiasi.

All’inizio vediamo un anziano signore che, di nascosto dalla moglie, prova trucchi, rossetti e fondotinta. Subito il pensiero va alla possibile vita nascosta di questo simpatico signore.

leggi anche >Marketing LGBTQ+: i loghi rainbow non bastano, i temi queer sono importanti tutto l’anno. E non solo per gli LGBTQ+

In modo sgraziato egli continua, giorno dopo giorno, a confrontarsi con lo specchio, con il proprio volto e le proprie rughe: tutto diventa una tavolozza di colori su cui il signore dipinge quella che sembra una sua particolare e privata inclinazione.

La sorpresa arriva nella tarda mattinata del giorno di Natale. La coppia di anziani ha organizzato quello che sembra il pranzo di famiglia. Ecco arrivare figli e nipoti.

Tra essi c’è anche Alvaro, 26 anni. Suo nonno lo accoglie e poi, poco prima che il pranzo abbia inizio, lo prende da parte. Lo conduce davanti a quello specchio nel quale da giorni egli prova e riprova il make-up sul proprio volto.

Il resto è un crescendo di emozioni. Il nonno aiuta Alvaro a truccarsi, mentre negli occhi del ragazzo brillano barlumi di gioia e commozione. Poco dopo, tornati a tavola, tra lo stupore trattenuto e sguardi di rinnovata e piena accettazione, il nonno introduce a tutti Ana, sua nipote di 26 anni. A fine pasto, naturalmente, tuttə ubriachə! (gf)

Nel testo di accompagnamento che il brand J&B ha pubblicato su Youtube, si scrive:

Vogliamo che tutti possano festeggiare il Natale, senza che nessuno sia escluso. Ma, purtroppo, in queste date, molte persone del collettivo LGTBIQ+ si sentono a disagio o rifiutate nelle proprie famiglie e non possono festeggiare con loro. Per questo abbiamo realizzato questa storia di Natale con protagonisti un nonno e la sua famiglia. Inoltre, abbiamo l’interpretazione di Ella Di Amore, artista trans multidisciplinare di 26 anni, che dà voce e visibilità al collettivo. Vorremmo che questa storia ci facesse riflettere, perché in queste date ci possa essere sempre posto a tavola per l’accoglienza, il rispetto e, soprattutto, la festa.
C’è voglia di festeggiarci.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24

Continua a leggere

@simoneriflesso

“Impareremo mai a parlare di disabilità?”: intervista con Simone Riflesso, tra autodeterminazione e orgoglio queer

Corpi - Riccardo Conte 30.5.24
TIM parità di genere - Lo spot di Giuseppe Tornatore

Cosa ne pensate dello spot sulla parità di genere che fa arrabbiare i Fascisti d’Italia?

Culture - Redazione Milano 4.1.24
disability pride milano 2024, programmi e orari

Disability Pride Milano 2024: il 15, 16 e 17 giugno

News - Gio Arcuri 11.6.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
BARBIE (2023)

Ma Barbie è stato davvero snobbato agli Oscar?

Culture - Riccardo Conte 24.1.24
Fka Twigs per Calvin Klein (2023)

Perché hanno censurato FKA Twigs, tra oggettificazione sessuale e double standard

Corpi - Redazione Milano 12.1.24
(Phonoplay International)

Adorabile Jodel, in Svizzera arriva il primo gruppo per uomini gay!

Lifestyle - Redazione Milano 31.1.24
Prisma 2 Jacopo - Andrea Giammarino - Carriera Alias Gay.it

Prisma 2, Andrea Giammarino è Jacopo, ma anche un po’ sé stesso: la sua storia vera ha ispirato il suo personaggio

Serie Tv - Giuliano Federico 1.6.24