Adorabile Jodel, in Svizzera arriva il primo gruppo per uomini gay!

Il "Jodlerklub Männertreu" club è il gruppo per amanti di jodel che non vogliono più restare ai margini.

ascolta:
0:00
-
0:00
(Phonoplay International)
(Phonoplay International)
2 min. di lettura

Ok arriva Sanremo, ma non si canta mica solo all’Ariston! Avete presente lo jodel? Quel canto tradizionale fatto di rapidi cambiamenti di tono che riecheggia tipicamente tra le Alpi svizzere?

È così amato da radunare gruppi di canto specifici per chiunque volesse apprendere la tecnica e mettersi a gorgogliare in mezzo ai monti. Un ambiente anche abbastanza conservatore, dichiara Franz Markus Stadelmann – cantante, direttore d’orchestra e presidente di giuria di jodel da oltre vent’anni. Almeno fino ad oggi: perché Stadelmann ha appena fondato Jodlerklub Männertreu, il primo club di jodel per uomini gay. Il motivo? Non relegare la parte queer dello jodel ai margini, ma unirli in un canto collettivo fatto di supporto e accoglienza reciproca.

Jodel gay in Svizzera
Jodel gay in Svizzera

Stadelman, che è anche lui dichiaratamente gay, vuole estendere il canto tradizionale svizzero ad una dimensione che non sia solo composta da coppie eterosessuali, e possibilmente permettere a chiunque di esprimersi senza timori di alcun tipo. Non serve il tesserino gay: tutti gli uomini sono accolti, a patto siano LGBTQIA+ friendly.

Insieme a lui ci sono altri quattro membri fondatori che stanno raccogliendo sempre più iscrizioni con l’obiettivo di raggiungere almeno a 20 membri. Si stanno attivando con metodi promozionali di ogni tipo, tra cui distribuire sottobicchieri con stampato sopra il nome del club.

Contro ogni aspettativa, saper cantare lo jodel non è un requisito essenziale: “In un club di jodel, solo due o tre membri cantano in stile jodel. Gli altri cantano come in altri cori normali” specifica Stadelman in un’intervista con il sito SWI, informando che il repertorio comprenderà alcuni canti tradizionali e prove mensili.

Il primo club svizzero di jodel per uomini gay
Il primo club svizzero di jodel per uomini gay

Tra gli obiettivi principali del Jodlerklub Männertreu c’è quello di esibirsi alla 32a festa federale dello Jodel, che si terrà dal 26 al 28 Giugno 2026 a Basilea. Tre giorni passati tra 1.000 esibizioni di jodel, corno alpino e sbandieratori, con il fine di ‘socializzare’ tutt3 insieme. Proprio per questo per Stadelman è importante esserci: “Per noi non si tratta di far passare un messaggio del tipo: ‘Noi gay dobbiamo distinguerci e lottare per per poter cantare lo jodel”.

Trovate tutte le informazioni sulla festa dello jodel qui.

Questo invece il sito del Jodlerklub Männertreu

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: "È rainbow washing", ma è davvero così? Abbiamo indagato - Roma ecco il primo treno metro rainbow con i colori della Pride Progress VIDEO 2 - Gay.it

Roma Pride, treno arcobaleno sotto attacco: “È rainbow washing”, ma è davvero così? Abbiamo indagato

News - Francesca Di Feo 14.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

@bigmamaalmic

Big Mama all’Onu contro body shaming e bullismo: ecco il discorso completo

Culture - Redazione Milano 23.2.24
Claire Foy in 'All Of Us Strangers' (2023)

Claire Foy manda un messaggio importante ai genitori con figli LGBTQIA+

Cinema - Redazione Milano 26.1.24
Fiorella Mannoia, la pasionaria indomita e combattente con una canzone femminista a Sanremo 2024 - Sessp 24 - Gay.it

Fiorella Mannoia, la pasionaria indomita e combattente con una canzone femminista a Sanremo 2024

Musica - Federico Colombo 31.1.24
il-presepe-arcobaleno-di-don-vitaliano

Il presepe di Don Vitaliano avrà due mamme: “Le famiglie arcobaleno colpite da critiche e condanne disumane e antievangeliche”

Culture - Francesca Di Feo 19.12.23
Il Colore Viola (2024)

“Il Colore Viola”, tutto quello che sappiamo sulla nuova versione (anche) queer

Cinema - Redazione Milano 10.1.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Kristen Stewart per Rolling Stone (2024)

Kristen Stewart parla di fluidità di genere in jockstrap su Rolling Stone (e i repubblicani sono infuriati)

Culture - Redazione Milano 15.2.24
Kristen Stewart in Love Lies Bleeding (2024)

Kristen Stewart è l’attrice più queer e punk in circolazione

Culture - Riccardo Conte 15.1.24