Omicidio Lucifora, arrestato il carabiniere Davide Corallo: omicidio passionale?

Peppe Lucifora sarebbe stato ucciso dal presunto amante, Davide Corallo.

lucifora
2 min. di lettura

Peppe Lucifora era un cuoco molto conosciuto a Modica (nel ragusano). Oltre a lavorare per la cucina dell’ospedale della città, organizzava pranzi e cene a domicilio. Non faceva mistero della sua omosessualità, raccontando tutto di sé proprio durante questi eventi culinari, apprezzati in tutto il paese, come lo era la sua persona.

A far finire la sua vita a soli 57 anni, ci avrebbe pensato Davide Corallo, carabiniere 39enne, di Giarratana e operante nella caserma di Buccheri. Era il 10 novembre 2019, in Largo XI febbraio, al quartiere Dente di Modica, la zona dove il cuoco abitava da solo. Qui, Peppe Lucifora veniva selvaggiamente picchiato. Poi, tramortito dalle botte, veniva strangolato. La trachea, rivelerà l’autopsia, era stata spappolata dalla forza usata. Anche questo primi indizio hanno portato inizialmente a sospettare del carabiniere, alto e muscoloso.

Mentre Corallo era più riservato nella sua vita privata, condividendo sui social solo foto del suo fisico, Lucifora aveva parlato più volte anche del ragazzo, facendo intendere che tra i due ci potesse essere una frequentazione.

Le indagini sulla morte di Peppe Lucifora

Lucifora è stato trovato morto nella sua stanza da letto, chiusa a chiave. Una chiave mai ritrovata. Si pensò inizialmente a un malore, ma la trachea ridotta in quello stato e i lividi non lasciavano alcun dubbio.

Davide Corallo, attraverso un alibi confermato, era stato scagionato. Secondo quanto aveva riferito agli inquirenti, aveva incontrato lo chef solo 17 giorni prima della sua morte.

La traccia biologica che inchioda Corallo

I Carabinieri, aiutati dai Ris di Messina, hanno continuato le indagini, trovando una traccia biologica sul lavandino, sullo scarico del bagno e su un asciugamani.

La traccia è stata definita dagli esperti come “mista”, ovvero conteneva il sangue di Lucifora e di un altro uomo. Analizzandolo, è stato confermato che quel sangue appartiene proprio a Corallo. Impossibile che la traccia sia rimasta nel bagno di Lucifora per oltre due settimane, come aveva detto Corallo (aveva incontrato il 57enne per l’ultima volta 17 giorni prima la sua morte).

Ora, però, manca il movente. Da accertare che Corallo avesse una storia con l’uomo. Le indagini sembrano orientarsi al movete passionale, inizialmente messo da parte. Solo il carabiniere potrà ora dare un contributo, con la sua confessione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

The Acolyte, ultracattolici d'America contro la serie Disney+: "Promuove l’agenda LGBTQ e la stregoneria” - The Acolyte - Gay.it

The Acolyte, ultracattolici d’America contro la serie Disney+: “Promuove l’agenda LGBTQ e la stregoneria”

Serie Tv - Federico Boni 16.7.24
Simon Cowell vorrebbe giovani cantanti trans per una nuova boy band in stile One Direction - Simon Cowell cover - Gay.it

Simon Cowell vorrebbe giovani cantanti trans per una nuova boy band in stile One Direction

Musica - Redazione 16.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24
Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè) - Kylie Minogue - Gay.it

Kylie Minogue a Hyde Park regina di Londra (al fianco di Giuseppe Giofrè)

Musica - Federico Boni 15.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Leggere fa bene

Nex Benedict Gay.it

Nex Benedict uccisə dalla transfobia, spunta il video delle sue ultime parole alla polizia in ospedale

News - Redazione Milano 27.2.24
Douglas Carolo Andrea Bossi Michele Caglioni (foto da La Vita in diretta del 7 marzo 2024 - Rai 1)

Douglas Carolo sarebbe stato in rapporti intimi con Andrea Bossi

News - Redazione Milano 7.3.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Bledar Dedja sarebbe stato ucciso dopo aver incontrato un 17enne via Grindr

Perché il 17enne ha ucciso il 39enne Bledar Dedja adescato su Grindr e qual è il movente?

News - Redazione Milano 29.2.24
Nex Benedict

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
Argentina - lesbiche uccise con un incendio doloso - Milei

L’Argentina di Milei, bruciate due coppie lesbiche con un incendio doloso: tre vittime, una ferita grave

News - Francesca Di Feo 15.5.24