USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

In molti puntano il dito contro la transfobia rampante nell'Oklahoma a maggioranza repubblicana di Kevin Stitt.

ascolta:
0:00
-
0:00
Nex Benedict
Nex Benedict
3 min. di lettura

Nex Benedict è mortǝ di transfobia a soli 16 anni, nell’Oklahoma a maggioranza repubblicana del governatore John Kevin Stitt – artefice di alcune delle leggi più discriminatorie tra quelle passate recentemente sotto le amministrazioni conservatrici.

Lǝ ragazzǝ era nel mirino dei bulli già da tempo, ma le vessazioni avevano preso una svolta drammatica all’Owasso High School solo all’inizio dell’anno scolastico 2023, a pochi mesi dalla decisione del governatore dell’Oklahoma, Kevin Stitt, di firmare una legge che obbliga lǝ studentǝ delle scuole pubbliche a utilizzare i servizi igienici conformi al sesso riportato sui loro certificati di nascita.

Una persecuzione verso l’identità non binaria di Nex sfociata in una feroce violenza lo scorso 7 febbraio. La madre dell’adolescente ha raccontato di essere stata chiamata urgentemente a scuola, e di aver trovato lǝ figliǝ con evidenti segni di percosse sul viso e sulla parte posteriore della testa.

Secondo quanto riferito da Nex, il litigio sarebbe iniziato nei bagni femminili quando tre studentesse avrebbero aggredito lǝ ragazzǝ urlando insulti transfobici. Durante la collutazione Nex sarebbe cadutǝ a terra sbattendo forte la testa.

Nonostante la gravità delle ferite, la scuola non ha provveduto immediatamente a chiamare i soccorsi – ed anzi, avrebbe invece perso tempo ad avviare una procedura di sospensione a tempo indeterminato, incolpando lǝ ragazzǝ dell’accaduto.

Con ore di ritardo, Nex sarebbe finalmente stato trasportatǝ in ospedale dalla madre, per poi essere dimessǝ poche ore dopo.

Dopo una nottata passata tra forti dolori alla testa, Nex ha perso conoscenza la mattina seguente all’aggressione, e nonostante l’intervento tempestivo dei soccorritori, non c’è stato nulla da fare se non dichiarare il decesso dellǝ ragazzǝ per cause ancora ignote – anche se in molti credono che il forte trauma alla testa sia stato la causa scatenante. 

Oggi, è in corso un’indagine approfondita da parte del dipartimento di polizia di Owasso in merito alle circostanze che hanno portato al tragico esito della vicenda.

L’attenzione si è però spostata oggi sulle azioni intraprese (o meglio quelle non intraprese) dalla scuola e dalla comunità locale per affrontare la questione del bullismo omobitransfobico, ormai rampante negli stati a maggioranza repubblicana.

Le associazioni a tutela dei diritti LGBTQ hanno infatti già etichettato il presunto omicidio di Nex come crimine d’odio, collegandolo direttamente alla “retorica denigratoria promossa da alcuni leader politici statali” e all’account Libs of TikTok, gestito dall’influencer di destra Chaya Raichik.

Raichik, precedentemente agente immobiliare a New York, ha guadagnato negli ultimi anni notorietà tra i circoli conservatori per il suo utilizzo dell’account Libs of TikTok, attraverso il quale diffonde quotidianamente video anti-LGBTQIA+ – e in particolare, anti-trans – editati e mirati a denigrare in particolare lavoratori del settore pubblico – come insegnanti, dirigenti scolastici e persino medici e infermieri – i quali esprimono solidarietà alla causa LGBTQIA+.

Una docente dell’Owasso High School, tenuta in grande stima da Nex, aveva rassegnato le proprie dimissioni nel 2022 proprio dopo essere stata oggetto di un post su Libs of TikTok da parte di Raichik – che però trova “assurde e pretestuose” le accuse che la ritengono in parte responsabile del picco d’odio rivolto alla comunità T in questi mesi.

Tuttavia, in seguito all’episodio, l’atmosfera di omobitransfobia presso l’Owasso High School in Oklahoma aveva raggiunto livelli allarmanti: l’attacco subito da Nex non rappresenta, infatti, un caso isolato di violenza nei confronti di individui non conformi.

Oltre le polemiche politiche e le manipolazioni mediatiche, rimane oggi solo il profondo dolore vissuto dalla famiglia dellǝ giovane. Fin dall’inizio, papà, mamma e nonna materna avevano sempre espresso il proprio incondizionato sostegno e affetto verso Nex, accompagnandolǝ nel suo percorso di esplorazione e affermazione della propria identità di genere fino alla sua prematura fine.

“Nex possedeva una luce interiore così grande, colma di sogni e aspirazioni – ha dichiarato alla stampa Sue Benedict, la madre dellǝ giovane – Desidero che questa loro brillantezza continui a risplendere per tutti quanti. Era una luce immensa, luminosa e magnifica; è così che auspico Nex venga ricordatǝ da tutti.”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Kamala Harris presidente, l'endorsement di Human Rights Campaign: "Campionessa per l'uguaglianza LGBT" - Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris presidente, l’endorsement di Human Rights Campaign: “Campionessa per l’uguaglianza LGBT”

News - Federico Boni 22.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24

Continua a leggere

ospedale-vizzolo-predabissi-violenza-sessuale

Così muore un ragazzo trans, dopo essere stato violentato in ospedale: indagini in corso

News - Redazione Milano 7.6.24
Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s - Sessp 39 - Gay.it

Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s

Culture - Federico Colombo 23.2.24
Nex Benedict

Nex Benedict, secondo l’autopsia si è toltə la vita dopo l’aggressione transfobica

News - Redazione Milano 14.3.24
Joe Biden, Taylor Swift, Donald Trump

Sarà Taylor Swift a ‘salvare’ Joe Biden e sconfiggere i repubblicani?

Musica - Redazione Milano 1.2.24
Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all'ONU - Sarah Achieng Opendi - Gay.it

Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all’ONU

News - Redazione 7.3.24
Vicenza Donna Trans Pestata

Vicenza, donna trans selvaggiamente picchiata in strada da 4 persone

News - Redazione 27.6.24
Presero a calci e manganellate Bruna, donna trans di Milano. 5 agenti a processo, uno rischia condanna di 10 mesi - Presero a calci e manganellate Bruna donna trans di Milano - Gay.it

Presero a calci e manganellate Bruna, donna trans di Milano. 5 agenti a processo, uno rischia condanna di 10 mesi

News - Redazione 2.7.24
boy-scouts-of-america-nome-gender-neutral

I “Boy Scout” cambieranno nome per essere gender neutral

News - Francesca Di Feo 9.5.24