USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

In molti puntano il dito contro la transfobia rampante nell'Oklahoma a maggioranza repubblicana di Kevin Stitt.

ascolta:
0:00
-
0:00
Nex Benedict
Nex Benedict
3 min. di lettura

Nex Benedict è mortǝ di transfobia a soli 16 anni, nell’Oklahoma a maggioranza repubblicana del governatore John Kevin Stitt – artefice di alcune delle leggi più discriminatorie tra quelle passate recentemente sotto le amministrazioni conservatrici.

Lǝ ragazzǝ era nel mirino dei bulli già da tempo, ma le vessazioni avevano preso una svolta drammatica all’Owasso High School solo all’inizio dell’anno scolastico 2023, a pochi mesi dalla decisione del governatore dell’Oklahoma, Kevin Stitt, di firmare una legge che obbliga lǝ studentǝ delle scuole pubbliche a utilizzare i servizi igienici conformi al sesso riportato sui loro certificati di nascita.

Una persecuzione verso l’identità non binaria di Nex sfociata in una feroce violenza lo scorso 7 febbraio. La madre dell’adolescente ha raccontato di essere stata chiamata urgentemente a scuola, e di aver trovato lǝ figliǝ con evidenti segni di percosse sul viso e sulla parte posteriore della testa.

Secondo quanto riferito da Nex, il litigio sarebbe iniziato nei bagni femminili quando tre studentesse avrebbero aggredito lǝ ragazzǝ urlando insulti transfobici. Durante la collutazione Nex sarebbe cadutǝ a terra sbattendo forte la testa.

Nonostante la gravità delle ferite, la scuola non ha provveduto immediatamente a chiamare i soccorsi – ed anzi, avrebbe invece perso tempo ad avviare una procedura di sospensione a tempo indeterminato, incolpando lǝ ragazzǝ dell’accaduto.

Con ore di ritardo, Nex sarebbe finalmente stato trasportatǝ in ospedale dalla madre, per poi essere dimessǝ poche ore dopo.

Dopo una nottata passata tra forti dolori alla testa, Nex ha perso conoscenza la mattina seguente all’aggressione, e nonostante l’intervento tempestivo dei soccorritori, non c’è stato nulla da fare se non dichiarare il decesso dellǝ ragazzǝ per cause ancora ignote – anche se in molti credono che il forte trauma alla testa sia stato la causa scatenante. 

Oggi, è in corso un’indagine approfondita da parte del dipartimento di polizia di Owasso in merito alle circostanze che hanno portato al tragico esito della vicenda.

L’attenzione si è però spostata oggi sulle azioni intraprese (o meglio quelle non intraprese) dalla scuola e dalla comunità locale per affrontare la questione del bullismo omobitransfobico, ormai rampante negli stati a maggioranza repubblicana.

Le associazioni a tutela dei diritti LGBTQ hanno infatti già etichettato il presunto omicidio di Nex come crimine d’odio, collegandolo direttamente alla “retorica denigratoria promossa da alcuni leader politici statali” e all’account Libs of TikTok, gestito dall’influencer di destra Chaya Raichik.

Raichik, precedentemente agente immobiliare a New York, ha guadagnato negli ultimi anni notorietà tra i circoli conservatori per il suo utilizzo dell’account Libs of TikTok, attraverso il quale diffonde quotidianamente video anti-LGBTQIA+ – e in particolare, anti-trans – editati e mirati a denigrare in particolare lavoratori del settore pubblico – come insegnanti, dirigenti scolastici e persino medici e infermieri – i quali esprimono solidarietà alla causa LGBTQIA+.

Una docente dell’Owasso High School, tenuta in grande stima da Nex, aveva rassegnato le proprie dimissioni nel 2022 proprio dopo essere stata oggetto di un post su Libs of TikTok da parte di Raichik – che però trova “assurde e pretestuose” le accuse che la ritengono in parte responsabile del picco d’odio rivolto alla comunità T in questi mesi.

Tuttavia, in seguito all’episodio, l’atmosfera di omobitransfobia presso l’Owasso High School in Oklahoma aveva raggiunto livelli allarmanti: l’attacco subito da Nex non rappresenta, infatti, un caso isolato di violenza nei confronti di individui non conformi.

Oltre le polemiche politiche e le manipolazioni mediatiche, rimane oggi solo il profondo dolore vissuto dalla famiglia dellǝ giovane. Fin dall’inizio, papà, mamma e nonna materna avevano sempre espresso il proprio incondizionato sostegno e affetto verso Nex, accompagnandolǝ nel suo percorso di esplorazione e affermazione della propria identità di genere fino alla sua prematura fine.

“Nex possedeva una luce interiore così grande, colma di sogni e aspirazioni – ha dichiarato alla stampa Sue Benedict, la madre dellǝ giovane – Desidero che questa loro brillantezza continui a risplendere per tutti quanti. Era una luce immensa, luminosa e magnifica; è così che auspico Nex venga ricordatǝ da tutti.”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Emma Marrone e Nicolò De Devitiis, Le Iene

Emma Marrone a Le Iene: “Mi piacerebbe diventare madre. Ho 39 anni e tutti gli strumenti per esserlo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

J.K. Rowling centro stupri anti-trans* Gay.it

Nuova bufera su J.K. Rowling, accusata di negazionismo dell’Olocausto nei confronti delle persone trans

News - Federico Boni 15.3.24
"Sono gay?", è boom di ricerche Google dal 2004 ad oggi - Sono gay - Gay.it

“Sono gay?”, è boom di ricerche Google dal 2004 ad oggi

News - Redazione 27.10.23
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
J.K. Rowling centro stupri anti-trans* Gay.it

J.K. Rowling partecipa ad una conferenza transfobica: “Pronta ad andare in galera per le mie opinioni”

News - Redazione 23.10.23
A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in "Oklahoma!" - A un ragazzo trans e stato vietato di interpretare il protagonista maschile in 22Oklahoma22 - Gay.it

A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in “Oklahoma!”

Culture - Redazione 9.11.23
Douglas Carolo Andrea Bossi Michele Caglioni (foto da La Vita in diretta del 7 marzo 2024 - Rai 1)

Douglas Carolo sarebbe stato in rapporti intimi con Andrea Bossi

News - Redazione Milano 7.3.24
Chi è Mike Johnson, il nuovo speaker della Camera Usa che voleva bandire il sesso gay - Mike Johnson 2 - Gay.it

Chi è Mike Johnson, il nuovo speaker della Camera Usa che voleva bandire il sesso gay

News - Federico Boni 27.10.23
Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s - Sessp 39 - Gay.it

Sono nata libera: intervista a Eva Robin’s

Culture - Federico Colombo 23.2.24