Foto

Omosessuali e fascismo, andiamo sull’Isola degli Arrusi per non dimenticarli più – FOTO

Il progetto fotografico di Luana Rigolli è un viaggio nella parentesi più oscura e mai raccontata della nostra storia.

ascolta:
0:00
-
0:00
Uno dei 45 arrusi. © Luana Rigolli. L’Archivio Centrale di Stato è possessore dei documenti originali qui riprodotti. Ne è vietata l’ulteriore riproduzione e duplicazione con qualsiasi mezzo.
Uno dei 45 arrusi. © Luana Rigolli. L’Archivio Centrale di Stato è possessore dei documenti originali qui riprodotti. Ne è vietata l’ulteriore riproduzione e duplicazione con qualsiasi mezzo.
2 min. di lettura

Nel 1939 quarantacinque uomini omosessuali, tra Catania e provincia, vennero arrestati dalle forze dell’ordine e spediti presso l’isola di San Domino, nelle Tremiti.

La piaga della pederastia in questo Capoluogo tende ad aggravarsi e generalizzarsi […]; vari caffè, sale da ballo, ritrovi balneari e di montagna, secondo le epoche, accolgono molti di tali ammalati […]; giovani di tutte le classi sociali ricercano pubblicamente la loro compagnia e preferiscono i loro amori snervandosi e abbrutendosi […]; tale grave aberrazione sessuale che offende la morale e che è esiziale alla sanità e al miglioramento della razza”, così il Questore della città, Alfonso Molina, introduceva gli arrusi, come li chiamavano in città.

L’arruso era quello che ricopriva il ruolo di ‘passivo’ che a differenza degli attivi considerati ‘veri maschi’, umiliava il paese con una deviazione “innaturale e abnorme” e comprometteva la virilità del maschio fascista.

Quella degli arrusi è una realtà che a scuola non ci hanno mai raccontato, rischiando di cadere ancora una volta nel dimenticatoio. Sarebbe stato così anche per Luana Rigolli, fotografa di Piacenza residente a Roma, fin quando nel Febbraio 2019 non si è imbattuta in La città e l’isola, rivoluzionario libro di Gianfranco Goretti e Tommaso Giartosio, essenziale per portare luce sulla storia degli omosessuali al confine e recuperare quel grande taciuto pezzo mancante.

Il testo ha coltivato i semi per dare vita a L’Isola degli Arrusi, libro fotografico autoprodotto in 400 copie, che in 144 pagine ricostruisce il viaggio dei 45 arrusi di San Domino, fornendo vera e propria reliquia storica tra schede biografiche, verbali, visite mediche, lettere ai parenti, e suppliche di grazia che ha richiesto a Rigolli un lavoro di ricerca intenso e meticoloso presso l’Archivio Centrale di Stato a Roma: “Consultando questi documenti è un po’ come se li avessi conosciuti” racconta a Gay.it.

Il progetto si divide tra una prima parte, dove Rigolli ripercorrere i luoghi dove gli arrusi si vedevano abitualmente a Catania – dalla zona del porto, nei pressi degli Archi della Marina alle piste da ballo di Piazza Sant’Antonio – fino ad una seconda parte dedicata ai luoghi del confino, accompagnati dai volti dei 45 arrusi, di cui la fotografa ha ricercato personalmente le cartelle biografiche con i veri nomi (assenti nel testo di Goretti e Giartosio).

Se le foto a Catania ricreano l’atmosfera notturna degli incontri clandestini, le foto presso San Domino sono tutte diurne: perché al confino gli arrusi potevano essere sé stessi alla luce del giorno, liberare quel ‘turpe vizio’ lontani da sguardi indiscreti e ricreando un primo ancestrale senso di comunità.

Fino al 7 Giugno 1940, quando con l’inizio della guerra le strutture dell’Isola serviranno per relegare gli oppositori politici e verranno riportati nelle loro case, relegati nel silenzio di una società che li avrebbe voluti per sempre invisibili.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24

Hai già letto
queste storie?

Giorgio Bozzo, autore di Le Radici dell'Orgoglio

Quell’orgoglio che ci rende più forti: intervista con Giorgio Bozzo (che riparte con Le radici dell’orgoglio)

Culture - Riccardo Conte 4.1.24
Maestro (Netflix, 2023)

Maestro: la vera storia di Leonard Bernstein e Felicia Montealegre

Culture - Riccardo Conte 4.12.23
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
Chiamami col mio nome: quando le persone trans si raccontano come vogliono - homepage ri scatti scaled 2 - Gay.it

Chiamami col mio nome: quando le persone trans si raccontano come vogliono

Culture - Riccardo Conte 10.10.23
Photograph: EPA (THE GUARDIAN)

Patti Smith su sessualità e genere: “Non importano le etichette, quello che conta è la libertà”

Musica - Redazione Milano 3.10.23
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Sandra Milo, Icona eternamente Libera - Sandra Milo fotografata da Leandro Manuel Emede per Sette Corriere - Gay.it

Sandra Milo, Icona eternamente Libera

Culture - Federico Boni 29.1.24
transhistorymonthcalifornia

Dall’Agosto 2024 la California celebrerà il Transgender History Month

News - Alessio Ponzio 12.9.23