Oscar 2021, tutti gli attori e le attrici LGBT che hanno vinto la statuetta

356 statuette 'attoriali' consegnate dal 1929 ad oggi. Quante andate ad attori e attrici dichiaratamente LGBT?

Oscar 2021, tutti gli attori e le attrici LGBT che hanno vinto la statuetta - Oscar 2021 attori e le attrici LGBT che hanno vinto la statuetta 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo aver visto tutti i film a tematica LGBT candidati agli Oscar nella categoria principale in 93 anni di Academy, oggi, nel nostro avvicinamento quotidiano alla notte delle notti di domenica, ci occupiamo degli attori e delle attrici LGBT riuscit* a vincere l’agognata statuetta.

Gli Oscar al miglior attore e alla migliore attrice protagonista sono nati nel 1929, mentre quelli ai miglior attori e attrici non protagoniste nel 1937. Totale, 356 statuette consegnate. Quante di queste sono andate ad attori dichiaratamente LGBT?

ARVE Error: src mismatch
provider:    youtube
url: https://www.youtube.com/watch?v=CYikmz2AI24&t=16s

src: https://www.youtube.com/embed/CYikmz2AI24?start=16&feature=oembed
src mod: https://www.youtube.com/embed/CYikmz2AI24?start=16
src gen: https://www.youtube.com/embed/CYikmz2AI24

Marlon Brando, dichiaratamente bisessuale, vinse l’Oscar nel 1953 con Fronte del porto e bissò nel 1973 con Il padrino. Kevin Spacey vinse l’Oscar per I soliti sospetti e bissò con American Beauty, ma solo succssivamente fece coming out, come omosessuale, all’esplodere dello scandalo Me Too, con decine di ragazzi che l’hanno accusato di molestie sessuali. Jodie Foster vinse l’Oscar con Sotto accusa nel 1989 e bissò nel 1992 con Il silenzio degli innocenti, ma solo nel 2013, dopo aver ricevuto il Golden Globe alla carriera, ha fatto pubblicamente coming out. Joel Grey vinse l’Oscar come miglior attore non protagonista nel 1973 con Cabaret, ma solo nel 2015, all’età di 82 anni, ha dichiarato la propria omosessualità. Ai tempi di Cabaret era sposato e padre di due figli, una delle quali è la mitica Jennifer Grey di Dirty Dancing. Il gigantesco John Gielgud vinse l’Oscar come miglior attore non protagonista nel 1982 per Arturo. Da sempre gay dichiarato, venne condannato per atti osceni in luogo pubblico nel 1953 e diede il via alla lotta per decriminalizzare l’omosessualità in Inghilterra e nel Galles. Tatum O’Neal, bisessuale, vinse l’Oscar come miglior attrice non protagonista con Paper Moon – Luna di carta, nel 1974.

La mitica Linda Hunt, da 40 anni al fianco dell’amata Karen Kline, vinse l’oscar come miglior attrice non protagonista nel 1984 con Un anno vissuto pericolosamente di Peter Weir, mentre Anna Paquin e Angelina Jolie, entrambe bisessuali, lo vinsero nel 1994 per Lezioni di Piano (a soli 11 anni) e nel 2000 per Ragazze Interrotte. Infine Tilda Swinton, dichiaratamente queer, ha vinto l’Oscar come migliore attrice non protagonista per Michael Clayton, nel 2008.

ARVE Error: src mismatch
provider:    youtube
url: https://www.youtube.com/watch?v=EPWpHWr1L7s&t=92s

src: https://www.youtube.com/embed/EPWpHWr1L7s?start=92&feature=oembed
src mod: https://www.youtube.com/embed/EPWpHWr1L7s?start=92
src gen: https://www.youtube.com/embed/EPWpHWr1L7s

Ci sono stati poi premi Oscar assegnati ad attori e attrici vittime di outing, avvenuti dopo la loro morte. L’omosessuale Charles Laughton, Oscar nel 1934 con Le sei mogli di Enrico VIII; i presunti bisessuali Paul Newman e Spencer Tracy, Oscar per Il colore dei soldi il primo, e per Capitani coraggiosi e La città dei ragazzi il secondo; e infine le bisessuali Katharine Hepburn (4 Oscar vinti, nessuna come lei), Joan Crawford (un Oscar) e Sandy Dennis, Oscar nel 1967 per Honey. Sulla presunta bisessualità di Jack Nicholson, 3 premi Oscar vinti, non ci sono infine mai state conferme dirette.

Tornando ai 356 Oscar ‘attoriali’ consegnati dal 1929 ad oggi, parliamo quindi del 2,81% di attori dichiaratamente LGBT sul totale. Neanche a dirlo, una miseria. Inevitabile il collegamento al numero esiguo di coming out in quel di Hollywood.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Perché amiamo Tom Daley - Tom Daley - Gay.it

Perché amiamo Tom Daley

News - Federico Boni 23.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24

Hai già letto
queste storie?

Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott è stanco di dover rispondere alle solite domande sulla propria omosessualità

Culture - Redazione 23.5.24
Gabriel Garko: "Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro" - Gabriel Garko 1 - Gay.it

Gabriel Garko: “Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro”

Culture - Redazione 28.3.24
Heartstopper 3, ci sarà anche Jonathan Bailey. Le prime foto dal set - Jonathan Bailey in Heartstopper 3 - Gay.it

Heartstopper 3, ci sarà anche Jonathan Bailey. Le prime foto dal set

Serie Tv - Redazione 14.3.24
Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime - Uncoupled - Gay.it

Uncoupled 2, dopo Netflix la serie con Neil Patrick Harris viene cancellata anche da Showtime

Serie Tv - Redazione 22.3.24
Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

Cinema - Redazione 19.3.24
Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: "Grazie, perché mi ami" (VIDEO) - Sarah Paulson e il dolcissimo post di auguri ad Holland Taylor - Gay.it

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: “Grazie, perché mi ami” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 17.6.24
Kyle Dean Massey e Taylor Frey presto di nuovo genitori - Kyle Dean Massey e Taylor Frey di nuovo genitori - Gay.it

Kyle Dean Massey e Taylor Frey presto di nuovo genitori

Culture - Redazione 8.3.24