Per Miriam Margolyes non essere etero è solo una fortuna

Dal coming out come lesbica nel 1966 alla libertà delle persone queer, l'intervista all'attrice per British Vogue è una chicca da non perdere.

ascolta:
0:00
-
0:00
Photographs by Tim Walker. Styling by Kate Phelan (VOGUE UK)
Photographs by Tim Walker. Styling by Kate Phelan (VOGUE UK)
3 min. di lettura

FOTO: Photographs by Tim Walker. Styling by Kate Phelan (British Vogue)

Miriam Margolyes non si definisce national treasure, ma al massimo ‘national trinket‘ (letteralmente un ciondolo o piccolo ornamento).

Nota al grande pubblico come la professoressa Sprite in Harry Potter e i doni della morte parte II, vincitrice del BAFTA come miglior attrice nel 1993 per L’età dell’innocenza, e voce del cane pastore di Babe Maialino Curioso, a 82 anni svia i riflettori per dedicarsi a qualche apparizione televisiva, registrare Audible su Charles Dickens, e il suo nuovo memoir Oh Miriam!: Stories from an Extraordinary Life.

Quando nella sua intervista per British Vogue le chiedono cosa l’ha spinta a scrivere un altro libro (dopo il precedente bestseller This Much is True con oltre tre milioni di copie vendute) Margoyles risponde limpidamente: “Perché mi pagano“.

Photographs by Tim Walker. Styling by Kate Phelan (VOGUE UK)
Photographs by Tim Walker. Styling by Kate Phelan (VOGUE UK)

Ma è solo uno dei tanti squisiti momenti dell’intervista, dove l’attrice parla degli aspetti più scomodi della sua vita con dissacrante umorismo.

A partire dalla propria sessualità: cresciuta in una rigida famiglia ebrea di Cambridge, Margoyles ha fatto coming out come lesbica nel 1966, quando l’omosessualità era ancora illegale e le donne queer erano un tabù inconcepibile, per la sua famiglia come la società.

Ma nonostante l’intolleranza dei genitori (sua madre l’ha fatta giurare di non fare mai più sesso con una donna in vita sua) l’attrice dichiara di non aver mai provato vergogna per la sua sessualità: “Sapevo che non fosse un crimine perché ero io. Non potrei mai essere una criminale”.

Oggi Margoyles è fidanzata con la sua compagna Heather da oltre 54 anni ed è più che convinta che essere queer è in realtà una grande fortuna: “Le persone gay hanno la fortuna di definire le relazioni come vogliono loro. È tutto più flessible per noi” dichiara a Vogue “Penso siamo più libere delle persone etero. Soprattutto gli uomini gay, stanno sempre a sc*pare in giro. È grandioso. Non so come fanno“.

Orgogliosamente lesbica (per quanto ritiene le lesbiche a volte “sono un po’ pesanti“) Margoyles considera la non-convenzionalità la più grande forza della comunità queer: “Ci dona un’acume. Siamo bravi artisti, e bravi musicisti. E mi piace essere gay. Non sarei etero per nulla al mondo.”.

 

Photographs by Tim Walker. Styling by Kate Phelan (VOGUE UK)
Photographs by Tim Walker. Styling by Kate Phelan (VOGUE UK)

 

L’attrice racconta di aver perso ben 34 amici durante la crisi dell’AIDS: “Li ho contati una volta, perché erano così tanti e tutte persone splendide, talentuose, divertenti e dotate“. A Los Angeles, si unì al Project Angel Food, associazione di beneficenza che portava da mangiare a tutte quelle persone troppo malate per lasciare casa.

Quando le chiedono dell’attuale clima politico, e di come anche in Inghilterra i diritti per le persone LGBTQIA+ sembrano regredire, Margoyles spiega che l’Inghilterra sta cadendo in una profonda fossa di iniquità: “Non riguarda solo la parte gay. Mi preoccupa tutto. penso che l’Inghilterra è diventata un buco di m*rda. E il governo è il cuore di questa m*rda“.

Miriam Margoyles dichiara di pensare alla morte ci pensa ogni giorno, definendosi profana e profonda in equa misura: “Quando sei giovane non pensi mai alla morte. Pensi solo a chi sc*parti. Ma ora ci penso tanto. Ogni giorno, di sicuro. Ogni mattina mi sveglio e penso: Uhm, un altro giorno? Non me l’aspettavo”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Ipocriti, scrivevano quanto fossi grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Ipocriti, scrivevano quanto fossi grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Annette Bening in difesa della comunità trans: "Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso" - VIDEO - Annette Bening - Gay.it

Annette Bening in difesa della comunità trans: “Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso” – VIDEO

Culture - Redazione 16.1.24
Domenico Cuomo David Rivelazioni 2023 - Un Professore 2 - Mare Fuori - a sinistra foto di Maria Gaia Marotta - a destra scena da "Un Professore 2" (Rai)

Domenico Cuomo premiato perché rompe gli schemi: “Rivelazione è abbandonare le paure”

Cinema - Redazione Milano 20.12.23
Paola e Chiara nel video di "Vamos a baila (Esta vida nueva)"

Paola e Chiara, ecco perché non ne ho mai abbastanza di “Television”

Musica - Emanuele Corbo 24.1.24
Sisters, arriva il libro autobiografico di Paola e Chiara Iezzi - Sisters arriva il libro biografico di Paola e Chiara Iezzi - Gay.it

Sisters, arriva il libro autobiografico di Paola e Chiara Iezzi

Culture - Redazione 7.2.24
È risorto! Lil Nas X fa impazzire tuttə con il video ufficiale di J Christ - Lil Nas X - Gay.it

È risorto! Lil Nas X fa impazzire tuttə con il video ufficiale di J Christ

Musica - Redazione 12.1.24
Celebrità, alleati e icone LGBTQIA+ che ci hanno lasciato nel 2023 - Lutti 2023 - Gay.it

Celebrità, alleati e icone LGBTQIA+ che ci hanno lasciato nel 2023

News - Federico Boni 28.12.23
ILARY BLASI IN 'UNICA' (NETFLIX)

Per sempre dalla tua parte, Ilary

Culture - Riccardo Conte 28.11.23
Sanremo 2024, BigMama: “Sono donna, grassa, rapper e queer: le ho tutte”. E su Giorgia Meloni dice che... - BigMama 1 - Gay.it

Sanremo 2024, BigMama: “Sono donna, grassa, rapper e queer: le ho tutte”. E su Giorgia Meloni dice che…

Musica - Redazione 29.1.24