Forza Nuova contro il sindaco Pizzarotti: “Mamma e Papà, il resto omofollia”

Lo striscione dei militanti è comparso nella notte davanti l'abitazione del sindaco.

pizzarotti
2 min. di lettura

L’attacco del vescovo Enrico Solmi verso il sindaco di Parma Federico Pizzarotti di qualche giorno fa era solo l’inizio. Nella notte, dei militanti di Forza Nuova hanno appeso uno striscione davanti la residenza del sindaco, con scritto “Mamma e Papà, il resto omofollia“. A scanso di equivoci, il carattere utilizzato per realizzare la scritta è lo stesso riconducibile al partito di estrema destra, e la frase è accompagnata come sempre dal loro simbolo, FN. 

Chiamano ‘omofollia’ i diritti di quattro bambini ai quali ho sottoscritto l’atto di riconoscimento di genitori dello stesso sesso. Il diritto, cioè, di quattro bambini a vedersi riconoscere per legge gli stessi diritti di ogni altro bambino di questo mondo“. Così ha giudicato il fatto lo stesso sindaco, che nelle scorse settimane ha riconosciute i bambini di ben quattro coppie omogenitoriali. Il fatto, avvenuto in moltissime altre città lungo lo Stivale,  aveva scatenato l’indignazione del vescovo prima, e ora di Forza Nuova.

Pizzarotti contro Chiesa, FN e Popolo della Famiglia

I partiti e le associazioni più legate ai valori “tradizionali” italiani si sono fatti sentire, attaccando Pizzarotti in ogni modo. Oltre al vescovo e Forza Nuova, anche il partito di Mario Adinolfi ha detto la sua. Ma il sindaco non si è fatto di certo intimorire, e nel post che condanna l’attacco omofobo della notte, afferma anche “Non può nulla contro Parma, perché la nostra era, è e resterà la città dei diritti.Chi ha delle idee e si riconosce nella democrazia si confronta a viso aperto, gli ‘altri’ mettono gli striscioni e fanno scritte nella notte“.

Qualche giorno fa, invece, il vescovo Solmi aveva spiegato che non si può considerare famiglia una coppia formata da due persone dello stesso sesso. Una frase ripetuta, ormai sentita fin troppe volte. Ma secondo Solmi, non le si può considerare come nucleo familiare nemmeno con una legge dello Stato. Peccato che i recenti riconoscimenti non dicano lo stesso.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

fratelli

Milano, Corte d’Appello dichiara illegittime le trascrizioni dei figli delle coppie di donne

News - Redazione 6.2.24
Napoli, derubata e stuprata ragazza trans: "Ho paura, temo ripercussioni" - stupro - Gay.it

Napoli, derubata e stuprata ragazza trans: “Ho paura, temo ripercussioni”

News - Redazione 15.1.24
Rimini, il vescovo Nicolò Anselmi partecipa alla Giornata della visibilità transgender: "Dio è padre di tutti" - Nicolo Anselmi Rimini - Gay.it

Rimini, il vescovo Nicolò Anselmi partecipa alla Giornata della visibilità transgender: “Dio è padre di tutti”

News - Redazione 8.4.24
A sin: Giorgia Meloni con Elena Donazzan (è noto che la prima non ami la seconda) - a destra Cloe Bianco

Nessuna pace per Cloe Bianco, Elena Donazzan sarà candidata alle Europee da Fratelli d’Italia

News - Redazione Milano 7.12.23
uomini-transgender-gravidanza

Uomini transgender e gravidanza, perché parlare di rischi? Parola al dottor Converti, presidente di Amigay

News - Francesca Di Feo 24.1.24
Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: "Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno" - Augusto Barbera - Gay.it

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: “Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno”

News - Redazione 18.3.24
donne-lesbiche-guadagnano-di-piu

Le lesbiche guadagnano di più delle donne etero a causa degli uomini

News - Francesca Di Feo 10.1.24
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24