Vincenzo Schettini, chi è il professore/youtuber che conduce “La Fisica dell’Amore” su Rai 2?

Ecco tutto quello che sappiamo sul professore di fisica più famoso del web.

ascolta:
0:00
-
0:00
Vincenzo Schettini
Vincenzo Schettini - Foto: Screenshot RaiPlay
6 min. di lettura

Protagonista indiscusso del web, Vincenzo Schettini è il professore di fisica che tuttə noi avremmo desiderato incontrare durante il nostro percorso alle scuole superiori e che invece solo gli alunni dell’Istituto Tecnico “Basile Caramia – Francesco Gigante ” di Locorotondo e Alberobello e dell’Istituto Tecnico Dell’Erba di Castellana Grotte hanno potuto avere in classe.

Per fortuna, però, l’autore de “La fisica che ci piace” nel 2017 è approdato su YouTube ed è riuscito a tramandarci i suoi saperi intrattenendoci con delle video-lezioni che rappresentano il modello di scuola 3.0 cui dovremmo ambire.

Amante dell’arte e della scienza, infatti, Schettini è riuscito a mixare le sue due anime e ad emergere, diventando uno dei volti più amati da grandi e piccini del nostro decennio.

Ma cosa sappiamo di lui, della sua carriera e della sua vita provata? Scopriamolo insieme!

Vincenzo Schettini
Vincenzo Schettini – Foto: Instagram @therealvincenzoschettini

Vincenzo Schettini: vita privata

Nato a Como lunedì 7 marzo 1977, ancora bambino si trasferisce a Monopoli (città natale della mamma Grazia) e frequenta prima la scuola media con indirizzo musicale e poi il Liceo Scientifico del Polo Liceale “Galileo Galilei – Marie Curie”. È in questa fase che si appassiona di musica – diplomandosi nel 2000 in Violino e Didattica della Musica presso il Conservatorio “Nino Rota” della sua città – e di fisica.

Nel 2004, infatti, ancora inconsapevole del successo che gli avrebbe portato, si laurea in Fisica presso l’Università degli Studi di Bari e inizia ad insegnare negli Istituti Superiori, dapprima presso l’Istituto Tecnico “Basile Caramia – Francesco Gigante ” di Locorotondo e Alberobello, successivamente presso l’Istituto Tecnico Dell’Erba di Castellana Grotte, dove attualmente è in servizio part-time.

Nato da mamma Grazia e papà Domenico, sin da piccolo condivide le proprie giornate fatte di musica, arte e divertimento con il fratello Francesco, e inizia ad esplorare quel mondo artistico che oggi è la sua casa:

«“Si può dare di più!!!” cantavano Morandi, Ruggeri e Tozzi vincendo il Festival di Sanremo e io, fissato come ero per la TV, esattamente ogni mese dopo Sanremo per festeggiare il mio compleanno, organizzavo a casa mia un Sanremo in miniatura con i miei amici. C’erano i cantanti, che erano i miei compagni di classe, la giuria demoscopica, cioè invitati, parenti e amici obbligati a votare e a stilare una classifica a fine serata! Insomma, la musica e la creatività scorrevano nelle mie vene… sapete com’è, con una mamma artista e professoressa di arte come la mia non potevo che essere un artista anch’io», scrive egli stesso sul suo blog La fisica che ci piace.

Una passione per la musica che non lo ha mai abbandonato, ma che al contrario lo ha spinto a fondare, quando ancora frequentava il liceo, un gruppo gospel dal nome i Wanted Chorus. Un gruppo che ancora oggi opera e che si esibisce nei teatri, nelle piazze, auditorium e club dei comuni di tutt’Italia e che può contare su centinaia di concerti e ben due tour all’estero.

Vincenzo Schettini
Vincenzo Schettini – Foto: Instagram @therealvincenzoschettini

Vincenzo Schettini: il coming out e la sua storia con Francesco

Da sempre gay dichiarato, Schettini si è raccontato a Generazione Z, con Monica Setta, parlando di coming out e amore:

«Con mamma e con papà il coming out l’ho fatto a 19 anni, che non è tanto presto, si è già adulti. Ho sentito l’esigenza di farlo con loro subito, ed è stata una cosa strana. Perchè per il bene che io voglio a loro mi sono detto che dovevano sapere quel che stavo vivendo dentro. Ed era un periodo in cui non avevo ancora avuto esperienze omosessuali. Sentivo semplicemente l’esigenza di dire “io sono questo” e non è stato facile».

Anni dopo nella vita di Vincenzo è arrivato Francesco, suo grande, grandissimo amore:

«Francesco è molto diverso da me, silenzioso e taciturno. È quella bellezza corretta che mi completa. Mi tiene con i piedi per terra, è colui che mi trattiene sempre. Ci sono le aspettative, e io le vivo molto, bisogna godersi il momento, dire “sto facendo bene, son contento”, e poi arrivano le aspettative. A quel punto quando arrivano le cose belle c’è lui che mi dice “non ti illudere”. Però sì, Francesco mi completa».

Vincenzo Schettini, La Fisica dell'Amore
Vincenzo Schettini, La Fisica dell’Amore – Foto: Instagram @therealvincenzoschettini

Vincenzo Schettini: la carriera

Nato nel 2015 come canale YouTube e poi approdato nel tempo su tutte le altre piattaforme, La fisica che ci piace è il progetto che ha reso noto e amatissimo l’insegnante e youtuber Vincenzo Schettino, trasformandolo in pochissimo tempo una vera e propria star del web. Le sue video-lezioni, infatti, mixano al proprio interno le sue due anime – l’arte e la scienza – e hanno l’obiettivo di istruire e intrattenere.

Amatissimo da grandi e piccini, Vincenzo racconta sui suoi canali social la fisica attraverso esempi tratti dalla vita quotidiana, utilizzando quell’inimitabile impronta personale che lo contraddistingue sin da bambino. Il suo metodo didattico, infatti, è diretto, innovativo e facilmente accessibile a tuttə, nessunə esclusə.

Ma quando ha iniziato a pubblicare video su YouTube? A raccontarlo è stato egli stesso:

«Nel 2014 ho chiesto a uno studente di rirprendermi con il cellulare mentre spiegavo il fenomeno dell’attrito. L’ho postato su Facebook e ho visto che incuriosiva molte persone. Mi sono preso del tempo per studiare i social e capire, anche grazie alle dritte dei miei studenti […]. Nel 2017 ho fatto il debutto ufficiale».

Tra i video più virali e visti di sempre su YouTube ci sono quello in cui ci insegna a “Pulire i VETRI senza lasciare ALONI” e quello in cui ci spiega “COME Aprire i Barattoli Senza Difficoltà?“. Insomma, un connubio perfetto tra intrattenimento, comicità e fisica che piace proprio a tuttə e che non scontenta nessunə.

Attualmente su Instagram conta quasi 60 mila follower, mentre su YouTube vanta più di 600 mila iscritti.

Nel 2022 ha pubblicato il suo primo libro, La fisica che ci piace, edito da Mondadori Electa, che sin da subito ha raggiunto la top ten dei libri di saggistica più venduti in Italia e che nel 2023 lo ha portato a vincere il prestigioso premio Elsa Morante Ragazzi Esperienze. Nel 2023 – a dimostrazione del suo grandissimo successo tra grandi e piccini – è uscito il suo secondo libro, Ci vuole un fisico bestiale.

Ma non finisce qui! A dicembre 2023, infatti, ha preso il via il suo tour teatrale “La fisica che ci piace – La lezione show” nel quale racconta la fisica (e non solo) nei teatri più belli d’Italia, con l’obiettivo di divulgare il suo sapere, intrattenere e incontrare il pubblico che lo ha reso il personaggio amatissimo che è oggi.

Vincenzo Schettini, La fisica dell'amore
Vincenzo Schettini, La fisica dell’amore – Foto: Instagram @therealvincenzoschettini

Vincenzo Schettini: l’esperienza in tv con “La Fisica dell’Amore”

A dimostrazione del suo grande successo, nel 2024 Vincenzo Schettini è approdato anche in tv proponendo al pubblico di Rai 2 uno show – “La Fisica dell’Amore” – nel quale le certezze della fisica incontrano le incertezze della vita.

Ogni puntata, infatti, è un viaggio che tocca più temi e che coinvolge ospiti variegati provenienti dal mondo della musica, dello spettacolo, ma anche della cultura, dello sport e del giornalismo. Nelle prime puntate si sono fatti intervistare: Rocco Siffredi, LDA, Olly e tanti altri volti del mondo dello showbiz.

La Fisica dell’Amore” è, dunque, un programma nel quale c’è spazio per tuttə e in cui si crea un connubio unico fra i concetti di forza, energia, velocità (e tanti altri) e la complessa realtà dei sentimenti e delle emozioni che costellano la nostra vita (l’amore, l’amicizia, la rabbia, la paura, la sofferenza, la sessualità). Un vero e proprio faro nel deserto dei tartari che contraddistingue i palinsesti nostrani.

Sulla sua esperienza in tv Vincenzo ha detto la sua ai colleghi di Vanity Fair, dichiarandosi entusiasta del fatto che la Rai abbia deciso di scommettere su un programma come il suo:

«Io sono cosciente di avere un pubblico molto simile a quello della televisione, visto che abbraccia diverse fasce d’età […]. Penso che la tv sia basata su schemi vecchi a livello di messa in onda, quindi sono contento che la Rai abbia fatto un passo in più, rompendo il cerimoniale che si muove sempre intorno agli stessi programmi. In generale non si osa, ma adesso la Rai lo sta facendo».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24

Hai già letto
queste storie?

Becoming Karl Lagerfeld, il primo trailer della serie con Daniel Brühl nei panni dello stilista - Disney Becoming Karl Lagerfeld Daniel Bruhl Theodore Pellerin - Gay.it

Becoming Karl Lagerfeld, il primo trailer della serie con Daniel Brühl nei panni dello stilista

Serie Tv - Redazione 12.3.24
Francesca Pascale a Belve: "Le foto in barca con Paola Turci una violenza, da una persona vicina a Salvini" (VIDEO) - Belve Francesca Pascale 2 - Gay.it

Francesca Pascale a Belve: “Le foto in barca con Paola Turci una violenza, da una persona vicina a Salvini” (VIDEO)

Culture - Redazione 30.4.24
Rosanna Fratello, Grande Fratello (2)

Grande Fratello, “Se t’amo t’amo” di Rosanna Fratello è virale sui social!

Culture - Luca Diana 25.1.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo, Un professore

Un professore 2, scatta il bacio tra Simone Balestra e Mimmo: è l’inizio di una nuova storia d’amore?

Serie Tv - Luca Diana 13.12.23
Xmas Queer 2023 - La playlist di Natale di Gay.it

Xmas Queer 2023, da Annalisa a Ariana Grande e Sam Smith: la playlist di Gay.it perfetta per le feste

Musica - Luca Diana 19.12.23
Eurovision 2024, prima semifinale da urlo. Trionfo queer tra Grindr, Orgoglio e senso dello spettacolo (VIDEO) - persona non binaria in rappresentanza dellIrlanda ha vestito i colori della bandiera transgender dopo aver - Gay.it

Eurovision 2024, prima semifinale da urlo. Trionfo queer tra Grindr, Orgoglio e senso dello spettacolo (VIDEO)

Culture - Federico Boni 8.5.24
Ratched 2 non si farà. L'annuncio di Sarah Paulson - Ratched Season1 Episode2 00 11 17 15R - Gay.it

Ratched 2 non si farà. L’annuncio di Sarah Paulson

Serie Tv - Redazione 6.2.24
Palm Royale, prime immagini della serie con Ricky Martin protagonista - Ricky Martin in Palm Royale - Gay.it

Palm Royale, prime immagini della serie con Ricky Martin protagonista

Serie Tv - Redazione 13.12.23