Queer è Naturale? Certo che no, o forse decisamente sì? Il talk di Gay.it al Naturale Festival

Il 1° Ottobre presso Mare Culturale Urbano a Milano il talk curato da Gay.it con Guglielmo Giannotta (presidente ACET) e Alessio Cicchini (creator di Rucoolaaa). Partecipi anche tu?

ascolta:
0:00
-
0:00
Queer è naturale. Gay.it Guglielmo Giannotta ACET Alessio Cicchini rucoolaaa - Festvial Naturale - Perimetro 28Posti BurroStudio
Queer è naturale. Gay.it Guglielmo Giannotta ACET Alessio Cicchini rucoolaaa - Festvial Naturale - Perimetro 28Posti BurroStudio
4 min. di lettura

Queer è naturale? Naturalmente no. Non c’è nulla di naturale nella parola “queer”. Oppure, forse, non c’è nulla di più naturale della parola queer.

> Leggi: Il significato della parola queer >

La teoria queer ci dice che nell’identità di genere non c’è nulla di naturale, così come non c’è nulla di naturale nell’identità sessuale e affettiva: si tratta di schemi prodotti dalla storia culturale delle civiltà umane. Sovrastrutture utilizzate per conformare, omologare e annullare le differenze. Per semplificare la complessità della vita. La teoria queer ci dice che le persone non possono essere descritte mediante etichette generiche come “eterosessuale” od “omosessuale” o “donna”. Dunque la teoria queer prova a comprendere qualsiasi forma di attività o identità sessuale e rifiuta la creazione di categorie artificiali, gruppi culturali, sovrastrutture. Che sono stati spesso sviluppati dalle civiltà umane al fine di razionalizzare un ordine con il quale provare a domare la natura e le intrinseche complessità del vivere comune.

Questa provocazione – Queer è naturale – sarà lo spunto di conversazione di un talk curato da Gay.it al Naturale Festival, in programma a Milano presso lo spazio di Mare Culturale Urbano dal 29 Settembre al 1° Ottobre.

Con un bicchiere di vino (naturale), e molta leggerezza – e soprattutto nessuna pretesa di essere esaustivə – il 1° Ottobre alle ore 16 nel talk “Queer è naturale, il direttore editoriale di Gay.it Giuliano Federico introdurrà una chiacchierata con Alessio Cicchini, content creator di Rucoolaaa e autore del libro “Non buttarlo!” di imminente pubblicazione, e Guglielmo Giannotta, divulgatore e presidente di ACET – Associazione per la cultura e l’etica transgenere.

Con Giannotta parleremo di non binarismo di genere: la sua esperienza con l’associazione ACET e i suoi studi sul gender saranno un prezioso spunto di osservazione.

Con Alessio parleremo della cultura queer come inclusione di ciò che finora è stato considerato non conforme: il suo approccio al cibo in cucina sarà lo spunto per riflettere su come abbracciare il naturale significhi ampliare le proprie vedute anche nei gesti più quotidiani.

Due angoli di osservazione apparentemente distanti, che in verità ci parlano di un nuovo orizzonte e di un nuovo sguardo su tutto: per mettere tutto in discussione, e per cambiare tutto (o quasi).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Guglielmo Giannotta (@guglielmogiannotta)

 

@rucoolaaa 🌱 ANCHE IL COOLETTO DEL SEDANO RICRESCE💥 e stavolta facciamo le cose sul serio: proviamo pure a metterlo a dimora in terra! 🪴 Come molti altri ortaggi, anche il sedano ha proprietà rigenerative e il suo cooletto può dar vita a un nuovo cespo 🥰 basta un piccolo recipiente, un paio di millimetri d’acqua da cambiare una volta ogni 1-2 giorni e un po’ di pazienza. 🌳 Moltə di voi mi hanno chiesto in passato se i cooletti, una volta che il processo di regrowing è iniziato, possano essere messi in terra: la risposta è sì, ma non c’è la certezza che attecchiscano! 🍀 In tantə hanno provato, e alcunə di voi hanno avuto super risultati: ho visto cooletti di porro tornare in vita e addirittura fiorire 🌸 a sto giro, dato che il sedano mi sembrava super forte e aveva anche sviluppato delle radici super tenere ho provato anche io. 💦 Terrò il terreno ben umido e lo terrò per ancora un paio di settimane all’interno: vediamo che succede! 🤞 intanto baby sedanino tvtb 🫶 🍃 Intanto ho preparato una robina veramente SUUUPERRR con le foglie del sedano, curiosə di vederla? Arriva settimana prossima, preparatevi perché è una 💣 super versatile! #regrowing #sedano #antispreco #rucoola #nonbuttarlo ♬ Hair Body Face – Lady Gaga

Possibile  – probabile – che la conversazione finisca per interrogarsi sul significato di naturale, parola abusata da moltə e manipolata, piegata alle intenzioni, non sempre trasparenti, di chi ne fa uso. Per esempio ci sono aziende alimentari che producono cibi ad alto tasso di sofisticazione, eppure sottomettono la parola “naturale” ai bisogni di marketing, per spacciare i propri prodotti che – forse – di naturale non hanno molto. Così come, per restare in ambito queer, alcune aree di pensiero considerano le persone LGBTIQ+ del tutto non-naturali, perché non ascrivibili a ruoli, schemi, stereotipi da secoli funzionali al mantenimento di un ordine di potere patriarcale.

Il Naturale Festival, organizzato da Perimetro, 28Posti e BurroStudio, offre un’opportunità di esplorare il significato attuale della parola “naturale”. Un tentativo di indagine e confronto, che coinvolge produttori di vino, chef, fotografi e figure culturali provenienti da diverse discipline, come paesaggisti, architetti, designer, artisti, antropologi e agronomi.

Intorno alla tre giorni di mostre, discussioni, concerti, workshop, shopping e degustazioni, c’è il mondo del “vino naturale”. E Domenica 1° Ottobre alle 16 ci sarà anche il talk di Gay.it.

 

Naturale Festival si svolge presso Mare Culturale Urbano dal 29 Settembre al 1° Ottobre
Naturale Festival si svolge presso Mare Culturale Urbano dal 29 Settembre al 1° Ottobre

 

Cos’è il vino naturale? Per scoprirlo segui gli eventi di Naturale Festival 

Ecco intanto alcune “scorciatoie artificiali”, per capire cosa sia il vino naturale (LOL):

Secondo Google, “per vino naturale si definisce un prodotto senza manipolazioni artificiali e senza gli aggiuntivi chimici che vengono utilizzati sulle piante e nel processo di produzione del vino stesso. Sono inoltre proibiti i prodotti chimici come pesticidi, fertilizzanti, ormoni, lieviti elaborati chimicamente“.

Per ChatGpt “il vino naturale si riferisce a un tipo di vino prodotto con un approccio che cerca di minimizzare l’uso di additivi chimici e interventi enologici artificiali durante il processo di vinificazione. L’obiettivo del vino naturale è di riflettere il terroir (le caratteristiche specifiche del luogo in cui crescono le uve) e l’espressione più autentica del vitigno utilizzato“.

Nel talk curato da Gay.it il 1° Ottobre non parleremo di vino naturale, semmai lo berremo (secondo LOL). Parleremo, come detto, di quanto Queer sia Naturale. O forse no?

Per i biglietti al Naturale Festival clicca qui >

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Naturale Festival (@naturalefestival)

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Luca Guadagnino parla di Queer: "È il mio film più personale, ci sono scandalose scene di sesso" - luca guadagnino pesarofilmfest 60 22giu2024 ph luigi angelucci 010 - Gay.it

Luca Guadagnino parla di Queer: “È il mio film più personale, ci sono scandalose scene di sesso”

Cinema - Redazione 24.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 24.6.24
Louisa Jacobson, figlia di Meryl Streep, fa coming out: "Felice di entrare in questa gioiosa nuova era" - coming out Louisa Jacobson - Gay.it

Louisa Jacobson, figlia di Meryl Streep, fa coming out: “Felice di entrare in questa gioiosa nuova era”

Culture - Redazione 25.6.24
Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
Queen Madonna, è suo il tour con i maggiori incassi del 2024. La TOP10 - Madonna - Gay.it

Queen Madonna, è suo il tour con i maggiori incassi del 2024. La TOP10

Musica - Federico Boni 25.6.24

Hai già letto
queste storie?

Lotto Marzo: cinque scrittrici femministe da (ri)scoprire - Sessp 40 - Gay.it

Lotto Marzo: cinque scrittrici femministe da (ri)scoprire

Culture - Federico Colombo 7.3.24
Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina - famiglie arcobaleno valtellina 1 1 - Gay.it

Parte il viaggio itinerante in camper delle Famiglie Arcobaleno: prima tappa a Morbegno, in Valtellina

News - Gio Arcuri 22.2.24
“Out of the closet”: libri coraggiosi! - Matteo B Bianchi2 - Gay.it

“Out of the closet”: libri coraggiosi!

Culture - Federico Colombo 15.6.24
Dennis Altman nel 1972

Dennis Altman, una vita tra attivismo e accademia: intervista

Culture - Alessio Ponzio 8.4.24
Second Life Comune di Milano

Quando abbiamo consegnato il pianeta ai nostri abusi? Al Fuori Salone il bosco strambo di Second Life

Lifestyle - Giuliano Federico 17.4.24
Sara Drago, Immaginaria 2024

Immaginaria 2024, Sara Drago sarà la madrina del Festival

Cinema - Luca Diana 4.5.24
Andrea Tarella - Gay.it intervista

Le creature fantastiche di Andrea Tarella “Ho galline in giardino, un fagiano, un’iguana, un drago barbuto, e tanti acquari intorno a me”

Culture - Riccardo Conte 20.2.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24