Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia

16 titoli in gara e 10 fuori Concorso, con 3 pellicole in corsa per il Leone d'Oro. In anteprima per Gay.it, i film del Queer Lion 2023!

ascolta:
0:00
-
0:00
queer lion 2023 To kalokairi tis Karmen di Zacharias Mavroeidis
queer lion 2023 To kalokairi tis Karmen di Zacharias Mavroeidis
7 min. di lettura

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - Queer Lion Venezia 80 - Gay.it

Dopo aver visto tutti i film in programma all’80. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, diretta da Alberto Barbera e in scena al Lido dal 30 agosto al 9 settembre 2023, possiamo oggi anticiparvi i titoli che prenderanno parte al Queer Lion, premio ideato da Daniel N. Casagrande che dal 2007 viene attribuito al “Miglior film con tematiche omosessuali & Queer Culture” tra quelli presentati in tutte le sezioni della Mostra.

16 i titoli in gara per il 17. Queer Lion Award, che come ogni anno comprende tutti i film, di durata pari o superiore a 30 minuti, con tematiche e personaggi LGBT rilevanti all’interno dell’opera. In corsa per il Leone d’Oro tre pellicole, ovvero Dogman di Luc Besson, Maestro di Bradley Cooper e Kobieta z… di Małgorzata Szumowska. 5 pellicole arrivano poi dalla sezione Orizzonti, una da Venezia Classici, una da Biennale College Cinema, tre dalle Giornate degli Autori e 3 dalla Settimana Internazionale della Critica.

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - Queer Lion 2023 in anteprima tutti i film LGBTQIA in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - Gay.it

Il 17. Queer Lion Award verrà assegnato dai membri del Direttivo dell’Associazione Queer Lion, presenti al Lido di Venezia per tutta la durata dell’80. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. La consegna del premio al film vincitore avverrà venerdì 8 settembre al Lido di Venezia; orario e location della cerimonia verranno comunicati insieme al verdetto durante lo svolgimento dell’80. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

Fuori Concorso, dove trovano spazio film con personaggi o situazioni LGBTQ estremamente secondari e marginali rispetto alla centralità, tutte le opere queer di durata inferiore a 30’ e i restauri delle pellicole che hanno fatto la storia del cinema e della cultura queer, saranno invece 10 i titoli, per un totale di 26 opere a tematica LGBTQIA+ presenti al Lido.

Per la line-up 2023, gli organizzatori del Queer Lion ringraziano  tutti coloro che collaborano, direttamente e indirettamente, dai selezionatori ai consulenti, dall’ufficio stampa all’ufficio accrediti, dalla segreteria cinema al cerimoniale, e in particolare ad Alberto Barbera, Angela Savoldi, Paolo Bertolin (per tutte le sezioni che compongono il programma ufficiale, ed in particolare Venezia 80 Concorso, Fuori Concorso, Orizzonti, Orizzonti Extra); Michel Reilhac, Mariachiara Manci, Valentina Bellomo, Federico Anselmi (Venice Immersive, Biennale College Cinema); Federico Gironi (Venezia Classici); Gaia Furrer, Renata Santoro, Francesco Bonerba (Giornate degli Autori); e a Beatrice Fiorentino (Settimana Internazionale della Critica).

L’immagine ufficiale del Queer Lion 2023 omaggia il film vincitore nel 2022, ovvero il tedesco Aus meiner Haut di Alex Schaad.

A seguire i 26 film del Queer Lion 2023 in anteprima.

QUEER LION 2023 – CONCORSO UFFICIALE

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - Maestro Bradley Cooper cover 3 - Gay.it

Maestro di Bradley Cooper – Presentato nella sezione Venezia 80 Concorso.
Con Carey Mulligan, Bradley Cooper, Matt Bomer, Maya Hawke, Sarah Silverman, Josh Hamilton, Scott Ellis, Gideon Glick, Sam Nivola, Alexa Swinton, Miriam Shor

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - dogman - Gay.it

Dogman di Luc Besson – Presentato nella sezione Venezia 80 Concorso.
Con Caleb Landry Jones, Jojo T. Gibbs, Christopher Denham, Clemens Schick, Grace Palma

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - kobieta z - Gay.it

Kobieta z… di Małgorzata Szumowska, Michał Englert – Presentato nella sezione Venezia 80 Concorso.
Con Małgorzata Hajewska-Krzysztofik, Joanna Kulig, Bogumila Bajor, Mateusz Wieclawek

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - paradiset brinner - Gay.it

Paradiset brinner (Paradise is burning) di Mika Gustafson – Presentato nella sezione Orizzonti.
Con Bianca Delbravo, Dilvin Asaad, Safira Mossberg, Ida Engvoll, Mitja Siren, Marta Oldenburg

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - sem coracao - Gay.it

Sem Coração di Nara Normande, Tião – Presentato nella sezione Orizzonti.
Con Maya de Vicq, Eduarda Samara, Maeve Jinkings, Erom Cordeiro, Ian Boechat, Kaique Brito, Alaylson Emanuel, Lucas Da Silva, Elany Santos

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - yurt - Gay.it

Yurt di Nehir Tuna – Presentato nella sezione Orizzonti.
Con Doğa Karakaş, Can Bartu Arslan, Ozan Çelik, Tansu Biçer, Didem Ellialtı, Orhan Güner, Işıltı Su Alyanak

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - domakinstvo za pocetnici - Gay.it

Domakinstvo za pocetnici (Housekeeping for beginners) di Goran Stolevski – Presentato nella sezione Orizzonti.
Con Anamaria Marinca, Alina Serban, Samson Selim, Vladimir Tintor, Dzada Selim, Mia Mustafa, Sara Klimoska, Rozafa Celaj, Ajshe Useini

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - pet shop boys - Gay.it

Pet Shop Boys di Olmo Schnabel – Presentato nella sezione Orizzonti Extra.
Con Jack Irv, Dario Yazbek, Willem Dafoe, Emmanuelle Seigner, Camille Rowe, Peter Saarsgard

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - bill douglas my best friend - Gay.it

Bill Douglas My Best Friend di Jack Archer – Presentato nella sezione Venezia Classici.

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - arni - Gay.it

Árni di Dorka Vermes – Presentato nella sezione Biennale College Cinema.

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - TO KALOKAIRI TIS KARMEN cover - Gay.it

To kalokairi tis Karmen di Zacharias Mavroeidis – Presentato nella sezione 20. Giornate degli Autori – Selezione Ufficiale.
Demosthenes si sta godendo una bella giornata nella spiaggia queer di Atene. Sta aiutando l’amico e aspirante regista Nikitas a elaborare un’idea per il suo primo lungometraggio, ispirato alle vicende di un cane di nome Karmen. Due estati fa, Demosthenes si era dovuto fermare ad Atene a causa dei problemi di salute del padre. Una scusa per incontrare il suo ex, Panos, che, a sua volta, ha preso con sé la cagnolina Karmen, una decisione di cui presto si è pentito. Esattamente come Demosthenes che sembra rammaricarsi di aver rotto con Panos. O forse non è così? Impegnati a trasformare gli eventi reali nel “viaggio dell’eroe”, i due amici iniziano a mettere in discussione la regola principale della teoria della sceneggiatura – ossia, l’eroe che cambia – e nel frattempo danno una svolta alla loro duratura amicizia.

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - FRAMMENTI DI UN PERCORSO AMOROSO cover - Gay.it

Frammenti di un percorso amoroso di Chloe Barreau – Presentato nella sezione 20. Giornate degli Autori – Notti Veneziane.
Da oltre trent’anni, tra Parigi e Roma, Chloé Barreau ha filmato i suoi amori. Mentre viveva una relazione, ne stava già costruendo il ricordo: filmando, fotografando, scrivendo… Ma cosa ricordano i suoi ex? Qual è la loro versione dei fatti? Questo film ricostruisce la vita di una donna, la regista, basandosi esclusivamente sulle interviste delle persone che l’hanno amata. Testimonianze intime e materiali privati si mischiano per svelare i percorsi universali del sentimento amoroso.

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - LE MIE POESIE cover 1 - Gay.it

Le mie poesie non cambieranno il mondo di Annalena Benini, Francesco Piccolo – Presentato nella sezione 20. Giornate degli Autori – Notti Veneziane.
Un ritratto intimo, ironico e libero di Patrizia Cavalli. La poeta amata da Elsa Morante incarna la modernità anche pop della poesia italiana contemporanea, l’amore per le parole e per la performance. La sua storia è il cammino di una donna totalmente libera, bisognosa di pubblico e di amicizia, bisognosa di giocare seriamente con la vita. Una ragazza che scappa dalla provincia e dalle sue regole ordinarie per diventare, avanti e indietro nel tempo, regina di se stessa. Con grande talento, innocenza e sense of humour. Il documentario restituisce allo spettatore la carnalità, la libertà e il calore delle poesie di Patrizia Cavalli, l’esperienza di un’autentica ispirazione poetica fondata sulla vita quotidiana, e il senso profondo di un’esistenza che rifiuta la banalità delle definizioni.

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - ABOUT LAST YEAR 1 - Gay.it

About Last Year di Dunja Lavecchia, Beatrice Surano, Morena Terranova – Presentato nella sezione 38. Settimana Internazionale della Critica.

Periferia di Torino. Celeste, Giorgia e Letizia, tra i 20 e i 27, sono unite da una consapevolezza: in quanto donne cisgender, sono ospiti nel mondo del ballroom. Fenomeno nato a New York nella comunità LGBT latina e afro-americana, oggi presente e radicato anche in Italia. Qui hanno trovato uno spazio in cui essere padrone del proprio corpo al riparo da giudizi, pregiudizi o provocazioni. Le tre stanno per iniziare un viaggio che le porterà ad affrontare importanti decisioni. Giorgia è legata al suo luogo d’origine, Celeste e Letizia vogliono partire. Un coming of age attraverso un anno di vita, dove si incontrano e si scontrano sogni, desideri, dubbi e una voglia di lotta e di vita.

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - LIFE IS NOT A COMPETITION BUT IM WINNING 1 - Gay.it

Life Is Not a Competition, But I’m Winning di Julia Fuhr Mann – Presentato nella sezione 38. Settimana Internazionale della Critica.

Se la Storia è scritta dai vincitori, che ne è di coloro a cui non è stato mai permesso di partecipare alla gara? Un collettivo di atleti queer entra nello Stadio Olimpico di Atene con l’intenzione di onorare coloro che sono sempre stati esclusi dal podio dei vincitori. Incontrano Amanda Reiter, una maratoneta transgender che ha dovuto confrontarsi con i pregiudizi degli organizzatori sportivi, e Annet Negesa, un’atleta degli 800 metri che è stata esortata dalle federazione sportive internazionali a sottoporsi a chirurgia ormonale. Insieme creano un’utopia radicale e poetica, lontana dalle rigide regole di genere degli sport agonistici.

Queer Lion 2023, in anteprima tutti i film LGBTQIA+ in gara alla Mostra del Cinema di Venezia - Malqueridas di Tana Gilbert - Gay.it

Malqueridas di Tana Gilbert – Presentato nella sezione 38. Settimana Internazionale della Critica.

Sono donne. Sono madri. Sono detenute che stanno scontando lunghe pene in una prigione in Cile. I figli crescono lontano da loro, ma rimangono nei loro cuori. In prigione trovano l’affetto delle altre detenute che condividono la loro stessa esperienza. Il sostegno reciproco tra queste donne diventa una forma di resistenza ed emancipazione. Malqueridas ricostruisce le loro storie attraverso le immagini che loro stesse hanno girato con i cellulari vietati dentro la prigione, recuperando la memoria collettiva di una comunità dimenticata.

QUEER LION 2023 – FUORI CONCORSO LUNGOMETRAGGI

La Bête di Bertrand Bonello (Francia, Canada, 146’) – Presentato nella sezione Venezia 80 Concorso

Adagio di Stefano Sollima (Italia, 127’) – Presentato nella sezione Venezia 80 Concorso

Semidei di Fabio Mollo, Alessandra Cataleta (Italia, 94’) – Presentato nella sezione 20. Giornate degli Autori – Notti Veneziane

FUORI CONCORSO CORTOMETRAGGI

Area Boy di Iggy London (Uk, 18’) – Presentato nella sezione Orizzonti

This Is How A Child Becomes A Poet di Céline Sciamma (Francia, Italia, 16′) – Presentato nella sezione 20. Giornate degli Autori – Eventi Speciali

De l’amour perdu di Lorenzo Quagliozzi (Italia, 17’) – Presentato nella sezione SIC@SIC Short Italian Cinema @ Settimana Internazionale della Critica

Finalmente Eu di Marcio Sal (Brasile, 14’) – Presentato nella sezione Venice Immersive – In Concorso

Queer Utopia: Act I Cruising di Lui Avallos – Presentato nella sezione Venice Immersive – Biennale College Cinema VR – Fuori Concorso

Body of Mine di Cameron Kostopoulos (Usa, 20’) – Presentato nella sezione Venice Immersive – In Concorso

FUORI CONCORSO RESTAURATI

Bugis Street di Yonfan (Hong Kong, 1995, 98’) – Presentato nella sezione Venezia Classici

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d'America (VIDEO) - Queer Planet Official Trailer - Gay.it

Queer Planet, il trailer del doc sugli animali LGBTI+ scatena i conservatori d’America (VIDEO)

News - Redazione 21.5.24
Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: "Voglio essere autenticamente me stesso" (VIDEO) - Jason Hackett - Gay.it

Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: “Voglio essere autenticamente me stesso” (VIDEO)

News - Redazione 22.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+ - Colman Domingo e Trace Lysette - Gay.it

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+

Culture - Redazione 5.2.24
Ti Porto Con Me, arriva su Netflix l'acclamato film queer messicano - I Carry You with Me - Gay.it

Ti Porto Con Me, arriva su Netflix l’acclamato film queer messicano

Cinema - Redazione 11.12.23
Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori - cover Oscar 2024 - Gay.it

Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori

Cinema - Federico Boni 11.3.24
I film LGBTQIA+ della settimana 6/12maggio tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 6/12maggio tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 6.5.24
Napoleone era bisessuale? - Rupert Everett 2 - Gay.it

Napoleone era bisessuale?

News - Redazione 24.11.23
barbie margot robbie

Margot Robbie, Barbie e gli Oscar 2024. Ecco le prime parole dell’attrice dopo le polemiche sulle mancate nomination

Cinema - Redazione 1.2.24
I più dolci e indimenticabili baci queer del 2023 tra serie tv e cinema - Baci 2023 - Gay.it

I più dolci e indimenticabili baci queer del 2023 tra serie tv e cinema

Serie Tv - Federico Boni 22.12.23
L'ipnotico bacio di Andrew Scott e Paul Mescal nella prima clip di All of Us Strangers - Estranei. VIDEO - Lipnotico bacio di Andrew Scott e Paul Mescal nella prima clip di All of Us Strangers Estranei. VIDEO - Gay.it

L’ipnotico bacio di Andrew Scott e Paul Mescal nella prima clip di All of Us Strangers – Estranei. VIDEO

Cinema - Redazione 20.12.23