Veneto: Guadagnini presenta mozione “contro la teoria gender a scuola”

"La giunta vieti la promozione del gender". Arcigay: "Difendiamo i genitori dai falsi prof

Veneto: Guadagnini presenta mozione "contro la teoria gender a scuola" - guadagnini gender veneto1 1 - Gay.it
3 min. di lettura
Veneto: Guadagnini presenta mozione "contro la teoria gender a scuola" - guadagnini gender veneto - Gay.it

Una mozione contro “il gender nelle scuole”. L’autore, questa volta, è il consigliere della regione Veneto Antonio Guadagnini (Indipendenza Noi Veneto). La notizia arriva dal gruppo Facebook “No all’ideologia gender nelle scuole venete” su cui sono comparse le immagini con il testo della mozione ed è confermata dal sito del Consiglio Regionale del Veneto.
Appellandosi all’ormai noto refrain della “famiglia naturale” composta da uomo e donna e “destinata a trasmettere la vita”, il consigliere paventa il rischio che la “promozione della “teoria del gender” potrebbe essere attuata mediante progetti chiamati educativi” e che, a detta di Guadagnigni, mirerebbero ad annientare la differenza biologica tra maschi e femmine. Non manca, infine, la citazione dei famosissimi libri per bambini che, appunto, promuovono modelli di famiglia giudicati minacciosi per quella “tradizionale”, ovvero le famiglie omogenitoriali.

“È nostro impegno – si legge nella mozione – tutelare società, famiglie e bambini, preso atto dell’esistenza della cosiddetta ‘teoria del gender’, secondo cui “le differenze biologiche fra maschio e femmina hanno poca importanza, perché ciò che conta sarebbe il proprio “genere”, ossia la percezione che una persona avrebbe di sé. La ‘teoria del gender’ vuole, – precisa Guadagnini – che tutti noi, compresi i bambini, non diciamo più ‘io

Veneto: Guadagnini presenta mozione "contro la teoria gender a scuola" - guadagnini gender veneto3 - Gay.it

sono maschio’ o ‘io sono femmina’, ma ‘io sono come mi sento’. Tali teorie non sono solamente contrarie al diritto naturale (tutelato dalla Carta fondamentale secondo le intenzioni esplicite dei Padri costituenti), ma sono anche anti-scientifiche. La promozione della ‘teoria del gender’ nelle scuole – continua – potrebbe essere attuata mediante progetti chiamati educativi, che vorrebbero promuovere codeste pretese per renderle invece ‘norma’. Questo tipo di insegnamento oggettivamente confonde e ferisce la crescita e l’innocenza dei bambini”.

In base a questi presupposti, la mozione impegna la giunta regionale a impedire che “venga introdotta la teoria gender” nelle scuole di ogni ordine e grado e a insegnare ai ragazzi, in sintesi, che l’unica famiglia possibile è quella composta da un padre, una madre e i figli, oltre che a coinvolgere le famiglie degli studenti nei programmi di educazione sessuale e all’affettività.

Veneto: Guadagnini presenta mozione "contro la teoria gender a scuola" - guadagnini gender veneto2 - Gay.it

Il copione, insomma, è quello già visto molte altre volte, basato sull’ormai nota bufala della “teoria gender”.
“A prima vista si direbbe che un ritorno a scuola forzato sia necessario per chi si è preso la briga di stendere un testo come quello, farcito di inesattezze e falsi miti – dichiara a Gay.it Mattia Stella, presidente di Arcigay Vicenza -. La scuola italiana, coi suoi pregi e difetti, garantisce un insegnamento laico, plurale e fondato non su teorie, ma sul sapere scientifico”. “Ci preoccupiamo poi delle fantomatiche lezioni di gender – continua Stella -, ma non ci curiamo ad esempio di cosa internet propini ai giovani. I nostri figli non sono in pericolo, semmai la nostra capacità di cogliere informazioni reali viene messa in discussione”. “Forse dovremmo cambiare quel famoso slogan da ‘difendiamo i nostri figli’ a ‘difendiamo i genitori dalla disinformazione e dai falsi profeti'” conclude Stella.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24

Continua a leggere

vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
laguna pride 2024, domenica 9 giugno

Laguna Pride 2024: a Venezia domenica 9 giugno

News - Redazione 9.5.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
Salerno, aggressione omofoba al grido "ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*” - Omofobia 10 - Gay.it

Salerno, aggressione omofoba al grido “ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*”

News - Redazione 3.5.24