Rischia di dover tornare nell’omofobo Zimbawe perché “non sembra bisessuale”

Ragazza bisex, lavora, fedina penale pulita ma rischia la vita nel suo Paese: secondo l'Irlanda non ha ragione di essere considerata rifugiata.

ragazzo gay figlio gay ravenna quarantena paesi bassi ragazza bisex prostitute latina
Una ragazza bisex sarà rimpatriata in Zimbawe perchè non sembra bisex.
2 min. di lettura

In Irlanda, il Dipartimento di Giustizia ha rifiutato la domanda di asilo politico per una ragazza bisex, fuggita dallo Zimbawe per cercare protezione, essendo il paese fortemente omofobo. La giustificazione, secondo i funzionari, è quella già sentita in altre occasioni: “Non è abbastanza bisessuale“.

Come si possa capire se una persona è “poco o tanto bisex” resta sempre un’incognita, ma purtroppo non è la prima volta che accade. Tra tutte, c’è la storia di un ragazzo a Vienna che non sembrava omosessuale, e che quindi è stato rispedito in Afghanistan. Quella di questa ragazza bisex, Costantine (nome di fantasia), è solo l’ultima.

Buona condotta e lavoro non bastano per la ragazza bisex

Per inviare la domanda per rimanere in Irlanda come rifugiata, la ragazza bisex ha raccolto prove del suo comportamento impeccabile nel Paese. Lavora come OSS in una casa di cura, e anche il suo datore di lavoro è rimasto molto soddisfatto di come svolge la sua mansione.

Questo, agli occhi del Dipartimento, dovrebbe bastare. Invece, nonostante il lavoro e una fedina penale pulita, i funzionari hanno deciso di rimpatriarla, mettendo a rischio la sua vita.

Simile la storia di una seconda ragazza, anche lei dello Zimbawe. Stesso trattamento poiché non può provare il suo orientamento sessuale. Anche lei lavora in una casa di cura a Dublino, ma non basta. Richiesta di asilo politico rifiutata, deve tornare nel suo Paese di origine (volontariamente o con la forza) e rischiare la vita.

Il problema dei rifugiati LGBT in Irlanda

Il sistema utilizzato in Irlanda per la gestione dei richiedenti asilo è molto incerto. Se, per la prassi, una persona dovrebbe stare solo sei mesi dentro il centro di accoglienza, in realtà ci rimanere anche oltre due anni, senza ricevere risposta dai funzionari.

Il modo in cui si decide se una persona è omosessuale, bisessuale o transgender poi non ha proprio un senso, poiché basato ancora sullo stereotipo che un ragazzo gay deve essere effemminato, o una ragazza lesbica sia un maschiaccio. Come capire se quella davanti sia davvero una ragazza bisex come Costantine o una persona trans, rimane invece un mistero.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Francesca Pascale e l’addio a Paola Turci: “Un grande dolore, ho deciso io di allontanarmi. Berlusconi incancellabile”

News - Redazione 20.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
coppia gay roma eur aggressione via delle tre fontane

Pestaggio coppia gay a Roma: individuati i 4 responsabili, non hanno precedenti – articolo in aggiornamento

News - Redazione 20.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all'ONU - Sarah Achieng Opendi - Gay.it

Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all’ONU

News - Redazione 7.3.24
Ghana LGBTQ+

Ghana, a rischio 4 miliardi a causa della legge anti-LGBT. E il presidente non l’ha ancora firmata

News - Redazione 6.3.24
afghanistan-persone-transgender

L’Afghanistan a 3 anni dall’ascesa dei talebani: stupri, torture e violenze all’ordine del giorno per le persone transgender

News - Francesca Di Feo 2.4.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
camara-squalificato-omofobia

Il centrocampista Mohamed Camara squalificato dopo aver coperto il logo della campagna anti-omofobia della Federcalcio francese

News - Francesca Di Feo 31.5.24
Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24