Sandra Milo rischia la pelle, il medico lancia un appello

Il geriatra dell'attrice 77enne si rivolge al settimanale "Top" perché la sua paziente lasci L'"Isola", un reality che sottopone il corpo a sforzi troppo intensi per una signora di una certa età.

Sandra Milo rischia la pelle, il medico lancia un appello - milorischiBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Sandra Milo rischia la pelle, il medico lancia un appello - milorischi - Gay.it

«Sandra, lasci l’Isola!». A parlare è il medico dell’attrice 77enne che, preoccupato per lo stress a cui la Milo sta sottoponendo il suo corpo prendendo parte a questa settima edizione del reality estremo, le ha lanciato un appello attraverso le pagine del settimanale Top nella speranza che gli autori del programma possano riportare a Sandra le sue parole. A detta del medico Michele Piccolo la dieta povera, gli sforzi fisici, il sole e le condizioni in cui i naufraghi devono sopravvivere sull’Isola del Nicaragua, potrebbero avere conseguenze anche gravi per la salute di Sandra Milo. Nonostante si tratti di una donna visibilmente in forma e dal carattere forte, questa volta potrebbe rischiare grosso.

Sandra Milo rischia la pelle, il medico lancia un appello - milorischi1 - Gay.it

«Sconsiglierei un’esperienza del genere ai miei pazienti – ha spiegato Piccolo, geriatra della diva nostrana – quello che si rischia è uno scompenso metabolico, che si manifesta con un calo ipoglicemico e conseguenti svenimenti. Inoltre cambiare il proprio letto ad un anziano può provocare lombalgie, cervicali ed altri fastidi, così come il fatto di non poter usare il proprio bagno, può essere alla base di disturbi intestinali. Infine c’è lo stress delle prove e le pressioni del gruppo. – il dottore ha poi concluso – Analizzando il contesto mi sembra di vedere una certa diseducazione nei confronti del vivere insieme».

Sandra Milo rischia la pelle, il medico lancia un appello - milorischi2 - Gay.it

Michele Piccolo non è il solo  pensarla in questo modo, dalle pagine di un’altra rivista, Vero, anche la figlia Deborah ha rivelato in questi giorni di essere stata una delle prime a chiedere alla madre di non partecipare a questa settima edizione del reality e di dedicarsi a qualcosa di meno pericoloso, ma la testarda Sandra Milo le aveva risposto di voler partire a tutti i costi. Qualora anche i medici del programma riscontrassero dei peggioramenti nelle condizioni di salute dell’attrice, la trasmissione potrebbe perdere dopo Aldo Busi la seconda personalità di punta di questa edizione che ancora una volta dimostra di essere nata sono una pessima stella.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

PrEP Universale, l'appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia - PrEP universale – basta barriere - Gay.it

PrEP Universale, l’appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia

News - Redazione 20.6.24
Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24

Hai già letto
queste storie?

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
Transgender triptorelina

Giovani trans* e gender diverse: la scienza difende l’impiego di triptorelina: “Basta disinformazione”

Corpi - Francesca Di Feo 31.1.24
dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24
vaiolo-delle-scimmie-firenze

Firenze, 11 casi confermati di vaiolo delle scimmie, ma nessun allarmismo: la situazione è sotto controllo

Corpi - Francesca Di Feo 2.2.24
triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, l’Italia di Meloni all’attacco: ecco il tavolo tecnico per “valutare” la somministrazione in ambito di affermazione di genere

Corpi - Francesca Di Feo 26.3.24
stati-uniti-carolina-del-sud-terapie-affermative-minori

Triptorelina, prima di accedervi bisognerà sottoporsi a una terapia riparativa?

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
uomini-transgender-gravidanza

Uomini transgender e gravidanza, perché parlare di rischi? Parola al dottor Converti, presidente di Amigay

News - Francesca Di Feo 24.1.24
aborto-antiabortisti-nei-consultori

L’interruzione di gravidanza torna ad essere oggetto di discussione in parlamento: dovevamo svegliarci prima?

Corpi - Francesca Di Feo 19.4.24