Siracusa Pride 2017: Vladimir Luxuria madrina ufficiale

Onda Pride siciliana per Vladimir Luxuria, madrina ufficiale del Siracusa Pride 2017 che si terrà il 15 luglio.

vladimir luxuria by corrado ferrante
vladimir luxuria by corrado ferrante
< 1 min. di lettura

Dopo essersi mostrata in moto come Thelma e Louise nello spot ufficiale per il Basilicata Pride, Vladimir Luxuria vede e rilancia con un’altra manifestazione.

L’ex deputata della Repubblica nonché trionfatrice, inviata e opinionista dell’Isola dei Famosi sarà infatti la madrina ufficiale del Siracusa Pride 2017. Un’ondata rainbow che travolgerà la città dal 13 al 15 luglio.

Il documento politico del Siracusa Pride 2017 avrà come titolo “la Trans-Formazione”; cultura come storia e conoscenza di sé, identità e rivendicazione, libertà di essere e affermarsi. Quest’anno il pride si incentrerà sulla conoscenza-autocoscienza della comunità LGBT, della sua storia, del suo agire e del suo linguaggio. ‘Il Pride è inteso come libertà e quindi invito tutti i cittadini che credono nel concetto di libertà e uguaglianza a partecipare‘, commenta il Presidente Arcigay Siracusa Armando Caravini. ‘Si prospetterà un grande pride, sia numericamente che qualitativamente del tutto maggiore rispetto ai pride precedenti‘.

Un Pride inedito in quanto il corteo, previsto per il 15 luglio, attraverserà le vie principali della città: raduno alle ore 17;30 al campo scuola Pippo Di Natale (viale Augusto) per concludersi all’Antico mercato d’Ortigia, ma già dal 13 luglio si terranno tavole rotonde, approfondimenti, eventi culturali e ludici. Vladimir Luxuria ha per l’occasione realizzato un video dove comunica la sua presenza in qualità di madrina: ‘non vedo l’ora che venga il 15 luglio, sia perché è il mio onomastico sia perché il 15 luglio sarò nella bellissima Siracusa, al Pride, con voi. Io ci sarò e ci dovrete essere anche voi, numerosi, ditelo alla mamma, al papà, agli amici, ai colleghi, a tutti, perché voglio una Siracusa colorata, festosa, siciliana, ospitale come tutti‘.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Seby Midolo 28.5.17 - 6:26

Da alcuni giorni sono stati incrementati esponenzialmente i messaggi oppiacei contenuti nel bombardamento mediatico, nel frattempo la soldataglia mercenaria mediorientale che costituisce l'ISIS, continua a colpire, e Trump finanzia con cifre immense i propri dipendenti; la settimana scorsa si è recato in Arabia Saudita dove ha portato 110 miliardi di dollari di armamenti. Intanto il 26 e il 27 maggio, presso Taormina, durante il G7, ha avuto luogo la spartizione del mondo da parte dei padroni Lo scorso autunno 2014, il bertinottiano Vladimir Luxuria, amico del grande potere economico e finanziario, e nemico del Popolo, si è apertamente schierato con il pluripregiudicato Silvio Berlusconi. Il Comunismo ha il merito di aver contribuito ad una espansione universale dei Valori del Socialismo reale: questi fervidi Ideali hanno avuto la forza di infondere nelle masse proletarie la politicizzazione necessaria alla liberazione di interi continenti e di interi Popoli! Non si deve quindi essere nè revisionisti o liquidazionisti, nè teorici, ma semplicemente Comunisti: occorre leggere e studiare, come il Compagno Gramsci ci raccomandò. Seby Midolo

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24

Continua a leggere

Mumbai, il primo Pride dopo 4 anni sognando il matrimonio egualitario - VIDEO - Mumbai Pride - Gay.it

Mumbai, il primo Pride dopo 4 anni sognando il matrimonio egualitario – VIDEO

News - Redazione 5.2.24
catania pride 2024, 15 giugno

Catania Pride 2024: sabato 15 giugno

News - Redazione 19.3.24
marche pride 2024, sabato 22 giugno ad ancona

Marche Pride 2024: sabato 22 giugno ad Ancona

News - Redazione 6.3.24
Annalisa madrina del Roma Pride 2024: “Mi riempie di orgoglio come poche cose al mondo” - ANNALISA MADRINA DEL ROMA PRIDE 2024 - Gay.it

Annalisa madrina del Roma Pride 2024: “Mi riempie di orgoglio come poche cose al mondo”

News - Redazione 28.3.24
umbria pride 2024, il 1 giugno a Perugia

Umbria Pride 2024: a Perugia il 1° Giugno

News - Redazione 10.2.24
padova pride 2024, sabato 1 giugno

Padova Pride 2024: sabato 1 giugno

News - Redazione 29.2.24
bergamo pride 2024, il 15 giugno

Bergamo Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 11.2.24
milano pride 2024, il 29 giugno

Milano Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 18.12.23